Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Spotify quotato in borsa: a noi, cosa ci cambia?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•03/04 - Monnalisa: il sorriso del prog italiano
•31/03 - Marco Acquarelli, tra sperimentazione ritmica e ricerca sonora
•22/03 - Marygold: 25 anni di musica prog, passione, divertimento ed amicizia!
(altre »)
 
 Recensioni
•25/04 - Fuga sul pianeta rosso - Quadrosonar (Phonarchia dischi)
•24/04 - In-Side – Out-Side (Andromeda Relix) Potere alla melodia!!
•21/04 - I Traditori - Delicato (Libellula)
(altre »)
 
 Comunicati
•26/04 - Cristiano De Andrè porta in tour Storia di un impiegato
•25/04 - Lezioni di Rock... in jazz il 27 aprile a Roma dedicato a Stevie Wonder
•25/04 - Cory Henry & The Funk Apostles apre il 16 luglio Arena Derthona a Tortona
(altre »)
 
 Rumours
•26/04 - Vittorio De Scalzi torna con L'Attesa
•26/04 - Van Morrison, esce il disco con l'organista Joey DeFrancesco
•25/04 - Bella Ciao, il nuovo video delle Nuove Tribu' Zulu per il 25 aprile
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 14/06/2017 alle 10:35:42
Family Business - Family Weakness
di Silvio Mancinelli
Family Business è un duo acustico che ha da poco dato alle stampe “Family Weakness”, disco che è stato registrato, mixato e masterizzato presso il Fusix Studio di Andrea Fusini.

Family Business è un duo acustico che ha da poco dato alle stampe “Family Weakness”, disco che è stato registrato, mixato e masterizzato presso il Fusix Studio di Andrea Fusini.

Nasce prettamente come disco in lingua inglese. L'unica traccia che si contraddistingue da tutte le altre, sia per sonorità che per scelta della lingua, è "l'arrampicatrice Asociale" cantata in italiano.

Un lavoro, che sembra solo un inizio di una storia musicale, considerando che le canzoni sono 7 di cui due cover. Il tutto chiaramente in formato acustico il che esalta spesso la melodia non coperta da nessun tipo di machiavellico effetto.

“Family Weakness” è un lavoro che all'inizio sembra ispirato ai Fleet Foxes, poi invece ci si accorge che, non è il folk a farla da padrona, ma il pop. Sono comunque più interessanti le canzoni inedite che le due cover. “Dreaming Loud” vede protagonista il featuring dell’artista Marco Castelluzzo in arte Wepro. Disco dalle più svariate sfaccettature, segue una linea per lo più pop con sfumature che vanno dal gipsy al folk. L'album parla di vita, amore, sogni e speranze, ed è stato composto come una sorta di diario di viaggio dei due componenti della formazione.

La tracklist

1. Tears of fire
2. Trippin' to shelter
3. Dreaming loud
4. Chasing to sun
5. L'arrampicatrice asociale
6. Drown
7. Wake me up

Condividi su Facebook




 Articolo letto 754 volte


Pagina stampabile