Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Secondo la banca svizzera UBS, due italiani su tre pensano di vivere sino a 100 anni
 

www.fanzine.net
 Interviste
•17/05 - Gloria Trapani: la musica come mezzo per raccontare e condividere una storia
•10/05 - Quattro domande agli Street Clerks, in uscita con il nuovo disco ..
•04/05 - Ognuno di noi ha un suono: l'intervista inattesa a Davide Peron per l'uscita del suo nuovo disco...
(altre »)
 
 Recensioni
•20/05 - Paola Rossato - Facile (Birdland Studios LAD 26) seguendo le orme di Mia Martini e della tradizione musicale italiana
•17/05 - AA.VV. - Viva! Le canzoni di Dido (Soundido Production)
•17/05 - Ellen River – Last souls (New Model Label NML 155) rock dedicato a chi si sente piccolo in un mondo immenso
(altre »)
 
 Comunicati
•23/05 - Cesare Basile e I Caminanti in tour dal 24 marzo verso il Primavera Sound di Barcellona
•23/05 - Cosmo, il nuovo singolo è Quando ho incontrato te
•23/05 - Dolcenera torna con il singolo Un altro giorno sulla terra
(altre »)
 
 Rumours
•23/05 - L'etichetta Halidon supera il milione di iscritti su YouTube
•23/05 - Laura Pausini, nuove date a Milano e Bologna
•23/05 - The Jesus and Mary Chain tornano in Italia a maggio con Damage & Joy
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 19/06/2017 alle 10:21:16
Dal sottosuolo alla solidarieta': l'interessante edizione 2017 del Carpino Folk Festival ..
di Adele Griseldi
Con il sottotitolo di Memorie dal sottosuolo, tra il 4 ed il 10 Agosto si prevedono serate uniche e con 5 concerti: Vinicio Capossela, Alessandro Portelli, Maldestro, Bombino e Canio Loguercio & Alessandro D'Alessandro.

Con il sottotitolo di Memorie dal sottosuolo, tra il 4 ed il 10 Agosto si prevedono serate uniche e con 5 concerti: Vinicio Capossela, Alessandro Portelli, Maldestro, Bombino e Canio Loguercio & Alessandro D'Alessandro.

Musica popolare e lue contaminazioni ..

Il Carpino Folk Festival è l'evento contenitore del Gargano che include al suo interno le arti dello spettacolo ed in particolare la musica, la danza e il teatro di matrice popolare, ma anche laboratori, convegni, tavole rotonde, workshop, presentazioni letterarie e cinema con un programma ricco di esibizioni dal vivo, originali e piene di energia che mostrano la ricchezza e la diversità musicale di un territorio unico.

Sottolinea il nostro diretur Giancarlo Passarella ..Oltre la bontà del calendario agostano, va ricordato che il Carpino Folk Festival a fine Maggio è stato protagonista di una trasferta a Preci, nelle zone del Centro Italia colpite dall'ultimo disastroso: con studiosi, suonatori, danzatori e i Cantori di Carpino, hanno voluto portare gli appassionati delle musiche della tradizione dove si viveva ancora nelle tende..

Ogni anno il festival ha un suo tema intorno al quale la programmazione viene pensata: Memorie dal sottosuolo è il tema del 2017 e, come il romanzo di Fëdor Dostoevskij, allude al suggestivo sprofondare nella coscienza per trovare nel buio della propria tana il desiderio non razionalizzato di una tradizione non fissa, ma bene vivo che si rinnova reinventando il proprio mondo e nel caso della musica tradizionale garganica evolvendo da rito sociale a spettacolo globale.

L'aspetto selvaggio e primitivo del Gargano e la mancanza di facili vie di comunicazione tenne lontano i viaggiatori e rese i commerci umani e culturali molto radi e casuali, ma allo stesso tempo ha permesso agli abitanti di coltivare le proprie tradizioni e i propri miti, tramandati oralmente da generazione in generazione come fonti esclusive della propria maturazione civile e culturale. Chiosa Passarella ..Ve lo dico da chi ha frequentato all'Università una Facoltà come Scienze Forestale: poggiare i propri piedi su un territorio incontaminato, non è solo una esperienza tattile! Ora aggiunte a tutto questo una serie di eventi artistici che rappresenteranno l'enzima giusta per una esperienza culturalmente circadiana..







 Articolo letto 2677 volte


Pagina stampabile