Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Giugno e Luglio rock nell'Estate fiorentina 2017? Ma al Parco dell'Anconella...
 

www.fanzine.net
 Interviste
•20/06 - Grazie al caos ed alla sincronicita', intervistiamo Sara Boschetti e Sergio Trapasso: hanno pubblicato il libro Manda un Messaggio Quando Arrivi ..
•16/06 - Le riflessioni di Raffaella Daino in questa intervista (sul nuovo disco dei Pivirama), tra nuvole, sassi di vetro, torture, frontiere chiuse ..
•14/06 - Ululati di libera improvvisazione in The Wolf Session: la nostra intervista ad Antonio Jasevoli e Mauro Smith
(altre »)
 
 Recensioni
•21/06 - Adam Carpet - Hardore problem solver (Prismopaco records)
•20/06 - A Total Wall - Delivery (autoproduzione)
•19/06 - Ale Mask – Alieno (VRec./Audioglobe, 2017)
(altre »)
 
 Comunicati
•22/06 - Un social flashmob per Manuel Frattini e per il musical Crazy for You
•21/06 - Elodie e Michele Bravi il 22 giugno a Radio2 Live
•21/06 - I Los 4 venerdì 23 giugno al Festival Fiesta! di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•21/06 - Alla Mostra d' Oltremare di Napoli la III Edizione del Newroz Festival
•21/06 - Il nuovo videoclip de Il Conte Biagio? Frutto di un tour di duemilatrecentosessantadue chilometri in dieci giorni
•21/06 - Michael Kiwanuka all'Auditorium di Roma il 22 giugno
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 19/06/2017 alle 21:33:29
Rino Gaetano, nuova edizione per Aida
di Manuela Ippolito
E’ tempo di anniversari, o meglio di compleanni di album epocali. Alcuni di fama mondiale come i cinquant’anni di “Sgt. Pepper” dei Beatles o i trenta di “The Joshua Tree” degli U2. Non sembra un azzardo aggiungere “Aida” di Rino Gaetano.

E’ tempo di anniversari, o meglio di compleanni di album epocali. Alcuni di fama mondiale come i cinquant’anni di “Sgt. Pepper” dei Beatles o i trenta di “The Joshua Tree” degli U2. Non sembra un azzardo aggiungere “Aida” di Rino Gaetano a questi illustri legami con la memoria del nostro passato.

Per la storia della musica italiana non lo è affatto, e non lo è ancora di più se si pensa di quanta intelligenza, di quanta brillante sintesi storica, di quanto potere evocativo fossero fatte quelle strofe che si succedevano in un crescendo che da Giuseppe Verdi ereditavano il titolo, metafora del Bel Paese. “Aida”, il terzo album di Rino del 1977 dopo “Ingresso libero” ( 1974 ) e “Mio fratello è figlio unico” ( 1978 ), non venne capito subito: non era facile vedere nei vestiti di lino e seta quelli di Edda Mussolini e Galeazzo Ciano, o nelle calze a rete quelle di Marlene Dietrich, o nei trent'anni di safari tra antilopi e giaguari, sciacalli e lapin lo scandalo Lockheed delle tangenti pagate a politici e militari tedeschi e olandesi. Soprattutto perchè Rino ci aveva abituati ad una visione più scanzonata delle cose del mondo, quel marchio di fabbrica che era stato sbrigativamente etichettato come nonsense. Ma qui non c’era nonsense, semmai solo citazioni colte, dello stesso respiro immaginifico della “scimmia nuda” di Desmond Morris diventata popolarissima di questi tempi.

La versione 2017 di “Aida” ripropone il disco originale in versione rimasterizzata con un bonus disc contenente alcune rarities e chicche per collezionisti, ma soprattutto tre cover assolutamente inedite interpretate da tre artisti che, ognuno nel suo stile e sensibilità, hanno riletto Rino Gaetano in modo assai convincente. Abbiamo così una versione di “Aida” esaltata nella struttura rock a firma di Gianluca Grignani; “Escluso il cane” che Fabrizio Moro fa molto sua caricandola della passione civile che gli è congeniale, e “Spendi spandi effendi”, altro brano ispirato dalla cronaca dell’epoca, in questo caso la crisi petrolifera e l’austerity, interpretato da Briga che coglie un’ottima occasione per dichiarare la sua vicinanza alla canzone d’autore.

Nella versione in vinile, l’album rimasterizzato a 24bit – 192KHZ conterrà un bonus disc a 45 giri in pasta colorata con le cover di Grignani e Moro. La parte editoriale, note e curiosità, è stata curata dal giornalista John Vignola.

Tracklist:

Versione 2CD

CD 1 1 - Aida - Rino Gaetano, 2 - Fontana chiara - Rino Gaetano, 3 - Spendi spandi effendi - Rino Gaetano, 4 - Sei ottavi - Rino Gaetano, 5 - Escluso il cane - Rino Gaetano, 6 - La festa di Maria - Rino Gaetano, 7 - Rare tracce - Rino Gaetano, 8 - Standard - Rino Gaetano, 9 - Ok papà - Rino Gaetano

CD 2 1 - Aida - Gianluca Grignani, 2 - Escluso il cane - Fabrizio Moro, 3 - Spendi spandi effendi – Briga, 4 - Escluso il cane – Tricarico, 5 - Aida Live - Rino Gaetano + Tour In Città Band, 6 - Escluso Il Cane live - Rino Gaetano & I Crash, 7 - Spendi spandi effendi live - Rino Gaetano & I Crash, 8 - Aida live - Rino Gaetano & I Crash, 9 - Spendi spandi effendi live - Rino Gaetano, 10 - Aida Q Concert - Riccardo Cocciante

Versione LP Rimasterizzata 24 BIT – 192 KHZ

Side A 1 - Aida - Rino Gaetano, 2 - Fontana chiara - Rino Gaetano, 3 - Spendi spandi effendi - Rino Gaetano, 4 - Sei ottavi - Rino Gaetano

Side B 1 - Escluso il cane - Rino Gaetano, 2 - La festa di Maria - Rino Gaetano, 3 - Rare tracce - Rino Gaetano, 4 - Standard - Rino Gaetano, 5 - Ok papà - Rino Gaetano

Bonus 45 Giri
LATO A Aida - Gianluca Grignani
LATO A Escluso il cane - Fabrizio Moro

class="twitter-share-button" data-lang="it" data-size="large">Tweet

 Articolo letto 307 volte


Pagina stampabile