Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Filatelia e musica rock, francobolli e collezionismo discografico: le mille osmosi …
 

www.fanzine.net
 Interviste
•06/01 - Marco Papadia: tradizione e avanguardia nel jazz
•17/12 - Bobby Posner tra nostalgia, rimpianti e progetti futuri
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
(altre »)
 
 Recensioni
•17/01 - Cara Calma - Sulle punte per sembrare grandi (Cloudhead Records e Phonarchia Dischi)
•17/01 - Roberto Cacciapaglia alla fiorentina Feltrinelli: un cacciatore di perle sincroniche in un oceano di emozioni palpitanti…
•16/01 - Anema After The Sea (Sliptrick Records) – Il lato progressivo di Ortigia
(altre »)
 
 Comunicati
•17/01 - Al via la seconda stagione di Variazioni su Tema su Rai5 con Gege' Telesforo
•17/01 - Il Professor Vecchioni e la sua ossessione per il tempo
•16/01 - I Nomadi in concerto sabato 27 gennaio a Roma
(altre »)
 
 Rumours
•17/01 - Ghali il 19 gennaio a Radio 2 Live
•16/01 - Alex Zuccaro premiato a Lecce: valente musicista, arrangiatore e collaboratore di Franco Migliacci, oltre che nell'opera rock sinfonica Stabat Mater ...
•16/01 - Addio a Edwin Hawkins, star del Gospel e di Oh Happy Day
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 26/07/2017 alle 15:12:52
Nina Zilli, il 1 settembre esce Modern Art
di Manuela Ippolito
Venerdì 1 settembre esce "Modern Art", il nuovo album di studio di Nina Zilli, un nuovo progetto discografico moderno, proprio come traspare dal titolo, che la cantautrice piacentina ama definire urbano/tropicale (è scritto tra Milano e la Giamaica).

Venerdì 1 settembre esce "Modern Art", il nuovo album di studio di Nina Zilli, un nuovo progetto discografico moderno, proprio come traspare dal titolo, che la cantautrice piacentina ama definire urbano/tropicale (è scritto tra Milano e la Giamaica).

Le influenze si sentono eccome: c’è tanta energia e positività, c’è il reggae, il rap e ci sono le sonorità urban che ben si amalgamano con la sua voce potente.

Un nuovo album pieno d’amore, ma non quello a due privato e individuale: in "Moder Art" l’amore è condivisione universale, contro ogni sentimento di paura.

"Modern Art" contiene 11 canzoni inedite interamente scritte da Nina in collaborazione, con altri giovani autori ed è stato prodotto da Michele Canova. L’uscita del disco è stata anticipata dal singolo Mi hai fatto fare tardi, già ai vertici delle classifiche di Airplay, con un video che sta viaggiando verso il milione di view su Youtube. Il brano è nato dalla collaborazione di Nina con Calcutta, Dario Faini e Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti.

Nel booklet tutti i testi delle canzoni sono tratti da un taccuino manoscritto e illustrato da Nina, una vera “chicca” che l’artista ha voluto dedicare al suo pubblico in occasione del nuovo progetto discografico.

Per Nina Zilli questo disco rappresenta un nuovo step nella sua straordinaria evoluzione artistica: mai uguale a sé stessa, sorprende ogni volta nella scrittura e nella ricerca musicale, con dei progetti di grande qualità

TRACKLIST

Domani arriverà (modern art)
Ti amo mi uccidi
1XUnattimo
Mi hai fatto fare tardi
Il punto in cui tornare
Notte di luglio
Butti giù feat. J-AX
Il mio posto qual'è
IGPF
Sei nell'aria
Per un niente
Come un miracolo




 Articolo letto 422 volte


Pagina stampabile