Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•12/07 - Quincy Jones, il jazz è libertà
•30/06 - In-Side: dentro la musica, fuori le emozioni!! Rock AOR & prog ..
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
(altre »)
 
 Recensioni
•14/07 - Capitano Merletti - Shortwaver from the u.f.o. channel (Cd Baby/Physical), il folk che viene da lontano
•13/07 - Fabio Curto: Rive, Volume 1 (Fonoprint)
•13/07 - Ringo Starr & His All Starr Band – Roma (Auditorium Parco della Musica) 11/07/2018
(altre »)
 
 Comunicati
•17/07 - Aprite i porti con Dobet Gnahore' e Sanba Parade a Villa Ada il 18 luglio
•14/07 - Claudia Gerini canta Califano con il Solis String Quartet alla Casa del Jazz
•13/07 - Villa Ada - Roma incontra il mondo, è la settimana di Little Steven
(altre »)
 
 Rumours
•17/07 - David Byrne torna in Italia con American Utopia World Tour
•15/07 - I Calibro 35 in concerto a Villa Ada con il loro nuovo disco Decade
•13/07 - Come nasce una canzone? Ce lo dice Marta Cagnola su Radio 24
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 02/08/2017 alle 11:49:21
Randy Newman torna sulle scene con Dark Matter
di Manuela Ippolito
"Dark Matter” è il primo album di inediti di Randy Newman dalla pubblicazione di “Harps and Angels” nel 2008 su etichetta Nonesuch, una pungente presa di posizione sullo stato dell’America .

"Dark Matter” è il primo album di inediti di Randy Newman dalla pubblicazione di “Harps and Angels” nel 2008 su etichetta Nonesuch, una pungente presa di posizione sullo stato dell’America di cui Rolling Stone disse che era “il motivo per avvolgerti nella bandiera e sorridere”.

In “Dark Matter”, Newman si ributta a testa bassa nella mischia, aprendo il disco con “The Great Debate”, un’opera di quasi nove minuti che sembra il numero di aperture di un bizzarro musical, che comprende scienziati, bigotti religiosi e un coro gospel e che parla dell’esistenza dell’evoluzione, di materia oscura, cambiamenti climatici e religione.

Per “Dark Matter”, Newman ha messo di nuovo insieme il team di produttori di “Harps and Angels” e della raccolta “The Randy Newman Songbook”, che propone versioni suonate solo da lui al pianoforte dei suoi brani più famosi: i produttori Mitchell Froom e Lenny Waronker e il produttore-ingeniere del suono.

Newman, ora settantatreenne, incominciò la sua carriera ancora ragazzo, come compositore per altri artisti. Nel 1968 pubblicò il suo album di debutto omonimo, prodotto già allora da Waronker insieme a Van Dyke Parks. Oltre al suo lavoro come musicista, Newman è famoso anche come compositore di colonne sonore. Nel 1982 ricevette la sua prima candidatura all’Oscar per “Ragtime” di Milos Forman e finalmente vinse la sua prima statuetta, dopo 15 precedenti nomination, nel 2002 per la canzone “If I Didn’t Have You” dal cartone animato “Monsters, Inc”. Ne vinse una seconda nel 2011 per “We Belong Together” da un altro popolare cartone animato, “Toy Story 3”.

Tracklist:

1. The Great Debate
2. Brothers
3. Putin
4. Lost Without You
5. Sonny Boy
6. It’s a Jungle out There (V2)
7. She Chose Me
8. On the Beach
9. Wandering Boy




 Articolo letto 651 volte


Pagina stampabile