Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/04 - Closer: guardando al futuro!
•13/04 - I Desounder sono sicuri: cambiare il mondo con il rock? Si può fare.
•10/04 - Alex De Vito presenta Io sono fuori
(altre »)
 
 Recensioni
•18/04 - Il negozio di musica di Rachel Joyce, un'appassionante favola moderna
•17/04 - Megàle: Imperfezioni (Area51 Records)
•16/04 - KrashKarma Morph (Splitnail Records) – Industrial evoluto
(altre »)
 
 Comunicati
•19/04 - Giorgia apre a Genova il Festival internazionale di Nervi
•19/04 - Festival Popolare Italiano, dal 25 aprile al Teatro Villa Pamphilj a Roma
•19/04 - Achille Lauro sabato 20 aprile a Gulp Music (Rai Gulp)
(altre »)
 
 Rumours
•19/04 - Boomdabash ft. Cupido & Portusclan El Tigre on air con Que Te Enamores
•17/04 - Campusband 4 Musica e Matematica con Mogol, Mussida e Lavezzi
•16/04 - Chiara Galiazzo annuncia il nuovo singolo Pioggia Viola con J-Ax
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 02/08/2017 alle 18:45:53
Dodi Battaglia insignito della Laura Onoris Causa in chitarra elettrica
di Manuela Ippolito Giardi
A Matera, Capitale europea della Cultura 2019, nei giorni scorsi è stato conferito a Donato “Dodi” Battaglia il diploma accademico honoris causa di secondo livello in “Chitarra elettrica".

A Matera, Capitale europea della Cultura 2019, nei giorni scorsi è stato conferito a Donato “Dodi” Battaglia il diploma accademico honoris causa di secondo livello in “Chitarra elettrica - dipartimento di nuovi linguaggi e nuove tecnologie” dal Conservatorio “Egidio R. Duni”.

Dopo Lauree ad honorem conferite già in passato ad artisti musicali per i contenuti delle loro opere o per la loro capacità comunicativa, per la prima volta, tale onorificenza è stata assegnata ad un chitarrista per la sua attività da musicista.

Dodi Battaglia: “Grandi e tante sono state le gratificazioni che ho avuto grazie al mio amore per la musica, ma questa Laurea Honoris Causa mi tocca nel profondo e mi fa vibrare di felicità. Grazie a coloro che mi hanno scelto quale unico artista per questo riconoscimento che unisce per la prima volta un grande conservatorio di musica alla grande ''università del palcoscenico" in cui mi sono formato.”

Piero Romano: “Dodi Battaglia è uno straordinario esempio di artista di successo. Ha coniugato lo studio alla passione, il lavoro ai suoi sogni. Il Conservatorio di Musica di Matera crede fortemente nella sua missione di forgiare gli artisti italiani di oggi e di domani che, come in passato, riusciranno a colonizzare il mondo con la loro arte. L'esempio di Dodi Battaglia rimarrà nella storia del nostro conservatorio e della città di Matera”.

Durante la serata, al cospetto del Presidente dell'Istituto Arnaldo Greca, del Direttore Piero Romano e di fronte agli alunni del Conservatorio, Dodi ha tenuto, inoltre, una lectio magistralis.

Al prestigioso evento sono intervenuti anche il sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri, il Presidente della Provincia di Matera Francesco Di Giacomo e il Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella. Ha moderato il critico musicale de “Il Mattino” Federico Vacalebre.




 Articolo letto 1360 volte


Pagina stampabile