Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
•21/06 - Riuscire a far volare tutti senza barriere? Il coronamento di un sogno: ne parliamo con Piergiorgio Camiciottoli, pilota di parapendio, laureato in Scienze Forestali e batterista rock ..
•18/06 - BlindCat: heavy rock ed orgoglio sudista!!
(altre »)
 
 Recensioni
•21/06 - Tommaso Talarico: Viandanti (Radici Music Records 2018) ... cd d'esordio del cantautore calabrese ...
•20/06 - Augustine – Grief and desire (cd 2018) eterea e minimalista ricerca tra il sogno isterico e la bruma ..
•19/06 - LeVacanze: high elettro pop per il duo beneventano Fuccio-Preziosa ..
(altre »)
 
 Comunicati
•22/06 - I Why Don’t We e Valerio Scanu il 23 giugno a Gulp Music (Rai Gulp)
•21/06 - Jazz Factory con Javier Girotto e la Saint Louis Big Band al Roma Summer Fest
•21/06 - Omar Pedrini e Marco Ligabue a Noi Musica a Desenzano del Garda
(altre »)
 
 Rumours
•22/06 - Festa della Musica a Sciacca con i Pivirama di Raffaella Daino in duo
•21/06 - Concerto per la liberta' di stampa alla Casa del Jazz con The Scoop Jazz Band e Nicola Alesini
•21/06 - Wrongonyou, il 25 giugno su Real Time il nuovo video Family Of The Year
(altre »)
Pubblicato il 03/08/2017 alle 08:16:40
Quel semplice rompipalle di Simone Ceresoli, regista rock che vuole tornare all’epoca della ruota ..
di Francisco De Mazzei Paradisi
Sorriso a tutto tondo ed alle spalle il progetto a cui lavora costantemente: GarageBands, show in cui fa esibire live gli artisti che lo convincono..

Sorriso a tutto tondo ed alle spalle il progetto a cui lavora costantemente: GarageBands, show in cui fa esibire live gli artisti che lo convincono..

Show tv creato e condotto dal musicista mantovano Simone Ceresoli. Cantautori e band si raccontano in una video intervista. Quello che accade durante le riprese viene poi pubblicato su diversi canali ..

Un caldo bentrovato a Simone Ceresoli: vogliamo partire con la domanda più difficile? Come ti descriveresti?
Sicuramente, se la faceste ai miei amici, risponderebbero: Sicuramente Un rompipalle, pignolo ma anche una persona estremamente semplice...

Quella di GarageBands è una idea semplice, ma efficace: come sei riuscito a creare una trasmissione così? Chi devi ringraziare?
Mi trovavo in una radio locale, ed ebbi la voglia di fare qualcosa di concreto per la musica emergente, dato che in radio passavano solo playlist concordate dalle Major... prima provai a farne alcune in studio, ma l'ambiente era abbastanza triste... senza anima, tra le mura, con nessuno a parte noi, ad ascoltarci. Cosi decisi di chiedere ad alcuni amici che hanno locali, se l'idea di fare una mia trasmissione in diretta nel locale, potesse piacere. Mi dissero si, subito. I locali ormai li conoscete. Sono: Birreria Knix Knox e il Parco estivo la Zanzara..

Simone Ceresoli uomo e Simone Ceresoli musicologo/musicante: riescono le due realtà a convivere? C’è il tempo per coltivare un hobby?
Sicuramente si. Ne ho tanti... il primo è sicuramente il salto sul divano... il secondo é fare da mangiare a me e a pochi intimi..

Mi auguro tu riesca a vivere con la tua passione musicale, ma … hai forse un altro lavoro serioso?
No, fortunatamente da sempre, vivo cantando in giro per l'Italia, e poi collaboro con la modenese Radio Pico, realizzo video qua e la e anzi colgo l'occasione, dato che per ferragosto saró all'Isola d'Elba, di salutare tutti i toscani e l'Hotel che da più di 10 anni mi sopporta e mi supporta. L'Hotel Brigantino di Procchio..

GarageBands è anche su Teleregione Toscana ch86: come sei è nata questa collaborazione?
É nata dopo che Stefano Ferro (un artista amico dell'emittente) venne in trasmissione e rimase contento della trasmissione e ne parló al direttore, Giancarlo Passarella che da subito instauró con me un rapporto di stima reciproca..

Proprio il nostro diretur Giancarlo Passarella ha scritto/detto di te che dovresti esser clonato, così da aprire nuove strade per l’underground italiano..
Io lo ringrazio moltissimo per la fiducia e mi fa sorridere perché uno é giá abbastanza da sopportare ..

Qual è l’ultimo concerto che ti ha deluso profondamente? Chi invece hai rivalutato, dopo averlo visto dal vivo?
.. tutti i concerti a cui ho assistito sono stati fantastici. L'Ultimo quello di poco tempo fa a Verona, di Robbie Williams. Non sopporto i Modá e Gigi D'Alessio, non come persone che non conosco, ma mi fanno salire l'angoscia ..

Ritorniamo a GarageBands: senza penalizzare nessuno, ma … se ti chiedo 5 artisti che vorresti suggerire per la loro originalità, chi citeresti?
Stefano Ferro, naturalmente… poi I Rio, Gianfilippo Boni, Lorenzo Campani e Stefano D'Orazio dei Vernice, ma anche tanti altri..

Sei una vittima della tecnologia o riesci a dominarla?
Sono totalmente succube da questa tecnologia infernale. Ho tutti gli ipad, iphone, Mac ecc ecc. A volte vorrei tornare all'epoca della ruota..

Infine diamoci un appuntamento per la settimana, fra un mese e fra un anno: quali soddisfazioni ti sarai tolto entro quelle scadenze?
Giá fare questo programma cosi apprezzato e con persone che ogni giorno mi scrivono, chiedondomi di poter partecipare è bellissimo. Ho invitato Red Ronnie più volte, ma dice di non avere mai tempo. Gli credo, anche se gli ho scritto un sms dicendogli, che se non verrá a trovarmi, di notte suoneró il campanello di casa sua e poi scapperó come si faceva da bambini..







 Articolo letto 1293 volte


Pagina stampabile