Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/06 - BlindCat: heavy rock ed orgoglio sudista!!
•14/06 - The future is unwritten: intervista a Michele Anelli per il suo nuovo disco Divertente Importante ..
•29/05 - Le vibrazioni del legno sul palco ed i fiori con il codice a barre: l'intervista a Paola Rossato ...
(altre »)
 
 Recensioni
•19/06 - LeVacanze, "high" elettro pop per il duo beneventano Fuccio-Preziosa
•17/06 - Alberto Bettin & Gli Implacabili – L’impossibile l’imprevedibile (Guttember Music / Caligola Records) garbato pop jazz cantautorale per sbirciare sotto le pezze e … vedere il sedere!
•16/06 - Artura - Drone (New Model Label / Matteite) l'elettronica italiana che avanza
(altre »)
 
 Comunicati
•19/06 - Elena Ledda vince il Premio nazionale Città di Loano
•19/06 - Ilaria Cretaro, il nuovo singolo è Vertigine
•19/06 - Noyz Narcos si aggiunge al cast di Rock In Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/06 - A Flavio Giurato il Premio Giorgio Lo Cascio 2018
•19/06 - Roma Incontra il Mondo, sospesi alcuni concerti a Villa Ada
•18/06 - La Premiata Forneria Marconi pronta per il tour estivo 2018
(altre »)
Pubblicato il 08/08/2017 alle 17:38:42
Oltre 10mila presenze per Summertime alla Casa del Jazz
di Paolo Ansali
Grande successo per Summertime, la rassegna estiva di concerti all’aperto della Casa del Jazz.

Grande successo per Summertime, la rassegna estiva di concerti all’aperto della Casa del Jazz.

Un interessante e prestigioso cartellone che ha mescolato star internazionali e italiane a musicisti meno conosciuti ed emergenti ha confermato anche quest'anno la Casa del Jazz come luogo culturalmente sempre attivo e stimolante.

Il tutto sotto il segno della assoluta qualità, in una cornice di assoluta bellezza e dalle condizioni acustiche senza eguali nella Capitale.

Oltre 10.000 presenze nel corso di tutta la rassegna, aperta da "Tiger Rag", , manifestazione ideata da Renzo Arbore e curata da Lino Patruno e dedicata a Nick La Rocca e chiusa dal concerto di Ada Montellanico, testimoniano la bontà di queste scelte.

"È un risultato straordinario", commenta il coordinatore del comitato artistico Luciano Linzi, "che conferma la Casa del Jazz come luogo di riferimento assoluto per il Jazz nazionale ed internazionale a Roma.I complimenti ricevuti dal pubblico e da artisti del calibro di John Scofield, Charles Lloyd,Peter Erskine durante le serate di "Summertime", sono la migliore gratificazione per i nostri sforzi ed il nostro lavoro e devono inorgoglire le istituzioni e gli amministratori della Capitale".

Casa del Jazz
viale di Porta Ardeatina, 55 Roma
Info: 06/704731






 Articolo letto 566 volte


Pagina stampabile