Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•12/07 - Quincy Jones, il jazz è libertà
•30/06 - In-Side: dentro la musica, fuori le emozioni!! Rock AOR & prog ..
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
(altre »)
 
 Recensioni
•14/07 - Capitano Merletti - Shortwaver from the u.f.o. channel (Cd Baby/Physical), il folk che viene da lontano
•13/07 - Fabio Curto: Rive, Volume 1 (Fonoprint)
•13/07 - Ringo Starr & His All Starr Band – Roma (Auditorium Parco della Musica) 11/07/2018
(altre »)
 
 Comunicati
•17/07 - Aprite i porti con Dobet Gnahore' e Sanba Parade a Villa Ada il 18 luglio
•14/07 - Claudia Gerini canta Califano con il Solis String Quartet alla Casa del Jazz
•13/07 - Villa Ada - Roma incontra il mondo, è la settimana di Little Steven
(altre »)
 
 Rumours
•17/07 - David Byrne torna in Italia con American Utopia World Tour
•15/07 - I Calibro 35 in concerto a Villa Ada con il loro nuovo disco Decade
•13/07 - Come nasce una canzone? Ce lo dice Marta Cagnola su Radio 24
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 08/08/2017 alle 17:38:42
Oltre 10mila presenze per Summertime alla Casa del Jazz
di Paolo Ansali
Grande successo per Summertime, la rassegna estiva di concerti all’aperto della Casa del Jazz.

Grande successo per Summertime, la rassegna estiva di concerti all’aperto della Casa del Jazz.

Un interessante e prestigioso cartellone che ha mescolato star internazionali e italiane a musicisti meno conosciuti ed emergenti ha confermato anche quest'anno la Casa del Jazz come luogo culturalmente sempre attivo e stimolante.

Il tutto sotto il segno della assoluta qualità, in una cornice di assoluta bellezza e dalle condizioni acustiche senza eguali nella Capitale.

Oltre 10.000 presenze nel corso di tutta la rassegna, aperta da "Tiger Rag", , manifestazione ideata da Renzo Arbore e curata da Lino Patruno e dedicata a Nick La Rocca e chiusa dal concerto di Ada Montellanico, testimoniano la bontà di queste scelte.

"È un risultato straordinario", commenta il coordinatore del comitato artistico Luciano Linzi, "che conferma la Casa del Jazz come luogo di riferimento assoluto per il Jazz nazionale ed internazionale a Roma.I complimenti ricevuti dal pubblico e da artisti del calibro di John Scofield, Charles Lloyd,Peter Erskine durante le serate di "Summertime", sono la migliore gratificazione per i nostri sforzi ed il nostro lavoro e devono inorgoglire le istituzioni e gli amministratori della Capitale".

Casa del Jazz
viale di Porta Ardeatina, 55 Roma
Info: 06/704731






 Articolo letto 588 volte


Pagina stampabile