Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
5 G: l'asta in corso a favore della telefonia, lontane le tv ...
 

www.fanzine.net
 Interviste
•03/09 - Firenze sogna del buon rock e noi ne parliamo con Elisa Giobbi e Sauro Chellini, quelli di FirenzeSuona.
•23/08 - Lorella Moretti e Luca Bechelli, quelli di Pippolatico Music, talent scout del Chianti fiorentino..
•18/08 - Dai Queen a Raffaella Carra’, partendo da Colle Val D’Elsa: il duo Daniela Lotti ed Ilaria Di Pasquale, assieme a Flavio Insinna ad Amatrice ..
(altre »)
 
 Recensioni
•17/09 - Elisa Sandrini - Come un tic tac - la magia acustica che rispetta i grandi autori italiani
•07/09 - Imagine Dragons, unica data in Italia, tra pioggia ed una bandiera Rainbow ..
•31/08 - Catanzaro, al Festival d'Autunno con EfeitoBrasil Trio tra la contagiosa allegria e la saudade brasiliana
(altre »)
 
 Comunicati
•19/09 - Torna Avril Lavigne con Head Above Water
•18/09 - Una striscia di terra feconda dal 18 al 22 settembre a Roma con Musica Nuda, Danilo Rea e Stefano Benni
•18/09 - Teatro Palladium di Roma, presentata la nuova stagione
(altre »)
 
 Rumours
•19/09 - Amy Winehouse, il 2 novembre esce il documentario su Back To Black
•18/09 - Cypress Hill, tornano i pionieri dell'hip-hop con Crazy
•15/09 - Un omaggio al cinema muto, arte che tanto ama: Adel Tirant ed il singolo September, con un bel videoclip ..
(altre »)
Interviste
Pubblicato il 12/10/2017 alle 00:22:19
Brasileirissimo di Antonio Tarantino... il geniale chitarrista partenopeo tra musica popolare brasiliana e melodia italiana
di Paolo Giannelli
Cogliamo l’occasione dell’uscita di Brasileirissimo per una breve intervista, dove scopriamo tutta la passione per la musica brasiliana...e tanto altro: ha collaborato con Alex Britti, PFM, Pooh, Toquinho..

Cogliamo l’occasione dell’uscita di Brasileirissimo per una breve intervista, dove scopriamo tutta la passione per la musica brasiliana...e tanto altro: ha collaborato con Alex Britti, PFM, Pooh, Toquinho..

Leggo dalle note d’autore del comunicato stampa che oltre ad un chitarrista/compositore, didatta di musica brasiliana e flamenco, ha pubblicato articoli e metodi per molte case editrici e riviste.

Infatti, essendo abbonato a Chitarra Acustica, ho letto proprio un articolo sul numero di Settembre……Piccola storia del nuovo flamenco. Ma c’è di più, ha al suo attivo collaborazioni importanti (Alex Britti, PFM, Pooh, Toquinho) e condivisioni di palco ancora più importanti (Tommy Emmanuel, Marcel Dadì.. )...

Come riesce a coniugare tutto questo lavoro?
Con molta organizzazione, passione e spirito di sacrificio senza i quali non si possono raggiungere certi risultati.

E’ considerato dalla critica specializzata come uno dei più geniali chitarristi brasiliani. Puo’ parlarci, in breve, della sua storia musicale?
In realtà nasco come chitarrista pop all’età di 6 anni, la passione per la musica popolare brasiliana nasce intorno ai 15-16 anni di età dall’ascolto di Baden Powell, Toquinho, Joào Pernambuco, Paulinho Nogueira, A.C. Jobim ecc. ed insieme ad essa anche l’amore per il flamenco, nato dall’ascolto di Paco de Lucia e Sabicas), e la musica latina tutta. Parallelamente arrivano i 3 Diplomi Accademici (Lauree Specialistiche) in chitarra classica e nel contempo studio anche chitarra rock metal fusion latina ossia suonando col plettro cosa che comunque ho fatto da quando ho cominciato a suonare la chitarra. Oggi porto parallelamente avanti sia l’uso delle dita, sia del plettro e sia di tecniche sperimentali in una visione tecnico-chitarristica globale senza esclusione di colpi, cercando di perferzionarmi e migliorarmi in tutte.

“Brasileirissimo”, un nome inequivocabile.Ci vuole raccontare questo suo nuovo lavoro?
E’ un disco improntato dall’anima della musica brasiliana ossia chòro, bossa nova e samba filtrati con la melodicità italiana. Ho voluto assolutizzare il titolo un po' perché arrivo a questo lavoro con diverse produzioni discografiche alle spalle caratterizzate da titoli soft, un po' perché sono inseriti all’interno del CD brani soprattutto di chòro (pianto) e bossa nova ossia i 2 ritmi insieme al samba più praticati dai chitarristi e musicisti brasiliani.

La vedremo proporre, dal vivo, Brasileirissimo?
E’ il mio obiettivo dopo il termine della promozione del suddetto cd.

Attività o progetti futuri?
Pubblicare ancora opere didattiche e non inerenti la chitarra brasiliana, flamenco moderno e latino-americana.

Grazie, Antonio per la disponibilità e buon lavoro.
Grazie a voi per l’intervista!







 Articolo letto 2343 volte


Pagina stampabile