Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La rivoluzione tecnica del digitale terrestre: manca poco, ma ... siamo pronti?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•25/02 - I Bee Gees raccontati da Roberta Maiorano
•24/02 - Feronia: il prog metal per l'era del cambiamento!!
•17/02 - Fleshgore…dalla ex cortina di ferro con furore…
(altre »)
 
 Recensioni
•26/02 - Root Madness of the Graves (Paragon Records) – Capolavoro ritrovato
•25/02 - ‘Bagnoli Babylon' è il nuovo graffiante album di Pierpaolo Iermano
•24/02 - Black Hole – Evil In The Dark (Andromeda Relix, 2017) Musica aliena per menti distorte.
(altre »)
 
 Comunicati
•24/02 - Non inizia bene neanche questo weekend, il nuovo singolo di Claudia Cantisani
•23/02 - George Harrison, festa di compleanno il 24 e 25 febbraio su VH1
•23/02 - Esce Acoustic Tarab Alchemy, disco d'esordio di A.T.A. tra jazz e canti sufi
(altre »)
 
 Rumours
•24/02 - (Alberto) Bianco presenta il nuovo disco Qu4ttro in tour
•23/02 - Leftlovers, nuovo singolo Ilaria Graziano & Francesco Forni
•22/02 - Ossigeno con Manuel Agnelli su Rai 3 dal 22 febbraio
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 18/10/2017 alle 14:37:56
Marco Martinelli, il nuovo singolo è Condizionale Presente
di Manuela Ippolito
“Condizionale Presente” (Suoni dall’Italia) è il nuovo singolo di Marco Martinelli, in rotazione radiofonica e in digital download a partire da venerdì 13 Ottobre.

“Condizionale Presente” (Suoni dall’Italia) è il nuovo singolo di Marco Martinelli, in rotazione radiofonica e in digital download a partire da venerdì 13 Ottobre.

L’idea e la scrittura di questo brano sono iniziate con una domanda che mi ha posto Mariella Nava: “Cosa faresti per migliorare il mondo o aiutare chi ami?” Io, da scienziato, studierei tutte le formule chimiche, la loro forma, funzione, azione, la biologia e le manipolazioni genetiche, la fisica e la scienza dei materiali.

La riflessione si evolve dalla chimica degli elementi alla chimica dell’anima perché i nostri sentimenti sono chimica e quella più grande, potente e dirompente è l’amore. L’amore sposta tutto dentro di noi, ci porta a cambiare le nostre priorità, ci rende migliori, ci stimola a fare del bene.

Il mio “Condizionale Presente”, è quello che farei per dare amore attraverso la scienza – racconta Marco Martinelli
Insieme al singolo è in uscita il video della canzone girato nel laboratorio PlantLab della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa dove Marco realmente svolge attività di ricerca. Insieme a lui i colleghi dottorandi interpretano loro stessi durante le riprese tra i reagenti chimici e piante e macchinari.

Marco Martinelli è nato a Lucca 26 anni fa, laureato in Biotecnologie Agro-Industriali e un Master in Molecular And Industrial Biotechnology con lode presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, dove attualmente svolge attività di ricerca come dottorando; vincitore del prestigioso Concorso Nazionale “Ingegner Giuseppe Pedriali”, si divide nella vita tra arte, management e scienza. Già conosciuto al pubblico per aver preso parte a due programmi televisivi su reti nazionali:“The Apprentice”, SKY1 seconda edizione, dove ha messo in mostra le sue qualità creative e le sue attitudini manageriali e “Forte Forte Forte", RAI1 dove Marco si è dimostrato un talento preparato, dotato di comunicativa e simpatia, oltre che di capacità canore e di performer a tutto tondo, classificandosi al terzo posto.

La sua ultima esperienza lo vede, nella scorsa stagione, come conduttore del programma di divulgazione scientifica “MEMEX-La Scienza in Gioco” su RAI Scuola e Rai 2.

Già presente sul mercato discografico digitale per la “Suoni dall’Italia” da poco più di un anno con cinque inediti, di cui tre accompagnati da video, e con la cover di “Amore bello”, di Claudio Baglioni e Antonio Coggio.

Il suo primo album, sia digitale che fisico, è in fase di registrazione ed uscirà nei prossimi mesi: sarà prodotto artisticamente da Antonio Coggio e i brani saranno firmati da autori come Mariella Nava, Carlo Mazzoni, Bruno Zambrini, Maurizio Fabrizio e tante altre firme interessanti tra cui Maurizio Bernacchia e Pautrizio Baù.




 Articolo letto 1487 volte


Pagina stampabile