Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Dateci ancora dello swing! Dallo show con Renzo Arbore al festival fiorentino …con il coraggio di Don Abbondio!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
•02/11 - Un maestro mai Fermo: Sergio Ciccoli.
•31/10 - Monkey Tempura, jazz contemporaneo e moderno: ne parliamo con Francesco De Palma ..
(altre »)
 
 Recensioni
•11/11 - Radio Vudu’ - Zagor, Charlotte e Altre Avventure (Killer Dogz Music Factory KDMK007) punk rock milanese, scarno, storico ...tra i grandi laghi, il grande spirito con la scure …
•09/11 - Ivana Cecoli - Io non so se tu lo sai (San Luca Sound)
•08/11 - Isabelle Faust e Kristian Bezuidenhout... A tutto Bach - Roma (La Sapienza) 04/11/2017
(altre »)
 
 Comunicati
•20/11 - Milano Musik Week, iniziata la kermesse con musica e artisti
•20/11 - Jovanotti, Oh, vita! conquista le radio
•20/11 - Remo Anzovino parte in tour con Nocturne dal 20 novembre
(altre »)
 
 Rumours
•20/11 - Riki, tanti appuntamenti per il Mania Instore Tour
•17/11 - Negrita, il nuovo singolo è Adios Paranoia
•17/11 - Samuel di nuovo in tour con Il codice della bellezza
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 23/10/2017 alle 11:31:47
Margo Sanda - Delay (Autoprodotto)
di Silvio Mancinelli
Nella botte piccola di solito c'è del vino buono. Ascoltare l'album di esordio di Margherita Cappuccini con il progetto Margo Sanda, ci fa capire che ci sono artisti che vivono il presente musicale.

Nella botte piccola di solito c'è del vino buono. Ascoltare l'album di esordio di Margherita Cappuccini con il progetto Margo Sanda, ci fa capire che ci sono artisti che vivono il presente musicale.

“Delay” , che uscirà il prossimo 17 novembre, infatti si eleva dalla media del dischi italiani perchè usa suoni contemporanei. Il tutto è stato fatto in “casa”, in quanto il disco è stato scritto, composto, prodotto e registrato da Margo Sanda.


L'ep è composto da 6 canzoni tutto a voase di elettronica e chitarra elettrificata. Se l'artista dice di ispirarsi a Angel Olsen, Beyoncè, Arca (comunque artisti che poco si citano nella voce “ispirazione”), io qui ci vedo i suoni urbani di Ibeyi o della St.Vincent di qualche tempo fa. Quindi se “Delay” è un prologo a qualcosa di più, ci aspettiamo sicuramente un discone da questa artista che sa quello che vuole, Il rock è passato, Margo Sanda è il futuro.

La tracklist

1. More
2. Enjoy
3. Light hat
4. Vuoto
5. Delay of
6. Malegola






 Articolo letto 379 volte


Pagina stampabile