Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Dateci ancora dello swing! Dallo show con Renzo Arbore al festival fiorentino …con il coraggio di Don Abbondio!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
•02/11 - Un maestro mai Fermo: Sergio Ciccoli.
•31/10 - Monkey Tempura, jazz contemporaneo e moderno: ne parliamo con Francesco De Palma ..
(altre »)
 
 Recensioni
•23/11 - Beppe Chierici – Nuovo Cantacronache 3 (Il Cenacolo di Ares IRM 1561) vivere fuori dal branco, frequentando il bassofondo ..
•11/11 - Radio Vudu’ - Zagor, Charlotte e Altre Avventure (Killer Dogz Music Factory KDMK007) punk rock milanese, scarno, storico ...tra i grandi laghi, il grande spirito con la scure …
•09/11 - Ivana Cecoli - Io non so se tu lo sai (San Luca Sound)
(altre »)
 
 Comunicati
•23/11 - J-Ax e Fedez, arriva la multiplatinum edition di Comunisti col Rolex
•23/11 - Cesare Cremonini, esce Possibili Scenari
•23/11 - Fabrizio De Andrè, la track-list di Tu che m'ascolti insegnami
(altre »)
 
 Rumours
•23/11 - Gianna Nannini, successo in prevendita per il Fenomenale Tour
•23/11 - Little Steven and The Disciples of Soul, rimborsi per le date di Padova e Roma
•22/11 - Diponibile il video di Come è profondo il mare di Lucio Dalla con Luca Carboni
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 04/11/2017 alle 16:47:17
Monkey Onecanobey - Moco (jap records)
di Silvio Mancinelli
Spoleto può essere grata di aver dato i natali a Sav e Phil. Vi starete chiedendo chi sono. Sono un duo che ha dato vita ad un progetto molto interessante denominato Monkey Onecanobey, nome che si ispira alla saga di Star Wars.

Spoleto può essere grata di aver dato i natali a Sav e Phil. Vi starete chiedendo chi sono. Sono un duo che ha dato vita ad un progetto molto interessante denominato Monkey Onecanobey, nome che si ispira alla saga di Star Wars.

É da poco uscito il loro lavoro: “Moco”, un miscuglio tra blues stile Delta, finta elettronica, Depeche Mode e Radioheaed. Perchè parlo di finta elettronica?

Perchè la base sulla quale si poggiano le chitarre sporche di Sav non sono beat digitali ma escono direttamente dalla bocca di Phil. Praticamente in queste otto canzoni (l'ultima è la cover di “Personal Jesus”) c'è del crossover nel quale si incrocia il blues e la beatbox.

È un esperimento molto interessante da ascoltare in quanto i beat elaborati reggono il confronto con l'elettricità della chitarra, almeno su disco formano un miscuglio abbastanza coerente.

I Monkey Onecanobey sono un duo molto recente, sebbene i due ragazzi si conoscano dai tempi dell'asilo. Il disco è una eterna sorpresa nella quale si trovano aperture appunto alla Radiohead (“Evolution playstation”), Depeche Mode ( a parte la cover, ascoltate “I know”) e poi c'è tanto Black Keys (“Philled lungs”). Un duo da tenere sott'occhio.

La tracklist

1. Evolution Playstation
2. Philled lungs
3. Grinning in your face
4. Route66
5. J known
6. Traintears
7. Lose your mind
8. Personal Jesus







 Articolo letto 325 volte


Pagina stampabile