Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Dateci ancora dello swing! Dallo show con Renzo Arbore al festival fiorentino …con il coraggio di Don Abbondio!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
•02/11 - Un maestro mai Fermo: Sergio Ciccoli.
•31/10 - Monkey Tempura, jazz contemporaneo e moderno: ne parliamo con Francesco De Palma ..
(altre »)
 
 Recensioni
•23/11 - Beppe Chierici – Nuovo Cantacronache 3 (Il Cenacolo di Ares IRM 1561) vivere fuori dal branco, frequentando il bassofondo ..
•11/11 - Radio Vudu’ - Zagor, Charlotte e Altre Avventure (Killer Dogz Music Factory KDMK007) punk rock milanese, scarno, storico ...tra i grandi laghi, il grande spirito con la scure …
•09/11 - Ivana Cecoli - Io non so se tu lo sai (San Luca Sound)
(altre »)
 
 Comunicati
•22/11 - Nicola Dragotto e Luciano Labrano inaugurano la nuova stagione Be Quiet al Bellini di Napoli
•21/11 - Paìno e Proietti er Cravattaro, opera romanesca di Maurizio Fortini, debutta al Teatro Greco di Roma
•20/11 - Milano Musik Week, iniziata la kermesse con musica e artisti
(altre »)
 
 Rumours
•22/11 - Diponibile il video di Come è profondo il mare di Lucio Dalla con Luca Carboni
•22/11 - Gianni De Berardinis presenta Priceless (il suo cd come cantautore..!) Martedi' 5 Dicembre a Milano
•21/11 - Mercoledi' 22 Novembre su Real Time (canale 31 del digitale terrestre free e in contemporanea su Radio Italia) il live di Francesco Gabbani
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 13/11/2017 alle 13:21:32
Daya suona il ritmo della terra
di Luca Varani
L'elettronica incontra le percussioni latine, generando atmosfere sorprendenti: il nuovo corso della percussionista Daya Nara che coniuga la dance con la spiritualità sciamanica.

Un nuovo singolo per la bravissima percussionista Daya Nara, artista in grado di mescolare mondi musicali ed atmosfere tra le più diverse. Con “El Camino De La Luz” riesce a contaminare le sue affascinanti percussioni – bongo, timbales e cajon - con una vera e propria sezione di fiati jazz e i suoni sintetici (ma solo apparentemente asettici...) tipici della musica elettronica. Personaggio sfaccettato, caratterizzato da un lungo percorso spirituale che corre parallelamente alla musica: da Milano all’India, Nuova Zelanda e USA, Daya si e' progressivamente avvicinata alla cultura degli sciamani con i quali ha scoperto l’energia maschile e femminile, gli aspetti tribali e i rituali legati alla purificazione dell’anima e alla trance dance, fino al raggiungimento dell’estasi.
Il sommo Goethe diceva che “Il ritmo ha qualcosa di magico, ci fa perfino credere che il sublime ci appartenga”: lasciamoci quindi stregare dal suo potere con “El Camino De La Luz”!






 Articolo letto 689 volte


Pagina stampabile