Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La rivoluzione tecnica del digitale terrestre: manca poco, ma ... siamo pronti?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•17/02 - Fleshgore…dalla ex cortina di ferro con furore…
•12/02 - Angelus Rock infreddolito: Roberto Cacciapaglia inizia il tour russo e poi il 5 Marzo parte quello italiano da Firenze ..
•06/01 - Marco Papadia: tradizione e avanguardia nel jazz
(altre »)
 
 Recensioni
•20/02 - Straight Hate Every Scum is a Straight Arrow (Deformeathing Production) – Polonia violenta
•19/02 - The Bankrobber – Missing (VRec) .. post punk vellutato, l'incontro con il pop e la new wave ..
•18/02 - Sage Live @ Tvornica (video) – Croatian Metal Assault
(altre »)
 
 Comunicati
•21/02 - Open Day a Milano il 25 febbraio per scoprire tutti i segreti di Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo
•21/02 - Porgy and Bess al teatro Testaccio con la World Spirit Orchestra
•21/02 - Cesare Cremonini, sold out a Bologna e nuovo singolo
(altre »)
 
 Rumours
•21/02 - Gli Attrition al Traffic di Roma il 23 febbraio con Russian Rose e Lykoi
•21/02 - Zucchero, dal 26 febbraio nuovi concerti in Italia con Wanted Italian Tour 2018
•20/02 - Enzo Avitabile presenta il best of Pelle Differente instore
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 14/11/2017 alle 10:06:38
I NU SMØØTH AFFAIR presentano Jazzy Instinct
di Manuela Ippolito
Cresce l’attesa per l’esordio live dei NU SMØØTH AFFAIR con la presentazione del loro primo album "Jazzy Instinct", che si terrà venerdì 17 novembre a Perugia.

Cresce l’attesa per l’esordio live dei NU SMØØTH AFFAIR con la presentazione del loro primo album "Jazzy Instinct", che si terrà venerdì 17 novembre, alle ore 22, al Bad King, storico locale di Perugia (Via Fosso Infernaccio 1).

"Jazzy Instinct" si compone di dieci brani strumentali, interamente scritti dal trombettista Cesare Vincenti e dal chitarrista e tecnico del suono Luca Burocchi. Si inscrive nel genere nu jazz/smooth jazz, con la peculiarità di accogliere elementi e suggestioni che vanno dal latin al rock, passando per il funk, la bossa nova i ritmi afro. Il risultato è un disco molto godibile easy listening, dove potranno ritrovarsi anche i fruitori più esperti.

La presenza di soli e improvvisazioni, come alcune scelte ritmiche e armoniche, sono il tratto tipicamente jazz (da qui il titolo dell’album) di questo primo lavoro della formazione ed elemento curriculare dei due leader del progetto entrambi provenienti da studi accademici.

Nel disco, oltre a Cesare Vincenti (tromba e flicorno) e Luca Burocchi (chitarre, basso elettrico e programmazione computer), compaiono: Sergio Loppa (percussioni), Giorgio Panico (basso elettrico), Claudio Trinoli e Lorenzo Ciculi (batteria). Per gli impegni dal vivo, si è recentemente aggiunto alla formazione Leonardo Mincioni (controller digitale multitraccia).

In occasione della serata al Bad King, saranno eseguiti per la prima volta quattro brani inediti: Autumn Vibes, Speaking Patwah, Rebounds e Breath Away, per ora unica occasione di ascolto in attesa del prossimo album.

NU SMØØTH AFFAIR è un progetto nato dal sodalizio artistico tra Cesare Vincenti e Luca Burocchi sulla base di precedenti esperienze maturate in ambito lounge, chillout, smooth e nu jazz con artisti attivi sotto le etichette Irma Records, Montecarlo Nights, George V° Rec (Buddha Bar), Undiscovered Records, Warner Chappell, Clubland Records.
Tra queste, è da ricordare la collaborazione con il dj D-Chill (Manuel Bozza) e la vocalist Katy Blue (Federica Farinelli) che dà luogo a Lounjazz Experience. Durante le proprie esibizioni, la formazione propone i riediting e i riarrangiamenti, in chiave lounge/chillout e deep house, di alcuni brani creati da Bozza originariamente in forma più minimalista (drum & bass), alcuni dei quali vengono poi inseriti nell'album Lounjazz Experience – Vol. 1 (2014) pubblicato e distribuito dall'etichetta tedesca Clubland Records (tuttora presente su iTunes e altri portali di e-commerce musicale).

Questa la tracklist di Jazzy Instinct: Mi Barrio, Dear Prince, Masai, Smoot Mood, Large Bin, Ipanema’s Breeze, Back To The ‘70s, Galactic Rendez Vous, Breath Away, The Dark Side Of The Smooth.




 Articolo letto 707 volte


Pagina stampabile