Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Dateci ancora dello swing! Dallo show con Renzo Arbore al festival fiorentino …con il coraggio di Don Abbondio!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
•02/11 - Un maestro mai Fermo: Sergio Ciccoli.
•31/10 - Monkey Tempura, jazz contemporaneo e moderno: ne parliamo con Francesco De Palma ..
(altre »)
 
 Recensioni
•14/12 - Unoauno - Cronache Carsiche (Ribéss Records / Audioglobe)
•14/12 - Paul Pedana, un emergente 'alieno' nell'italo-pop
•12/12 - Silenzio Profondo – Silenzio Profondo (Andromeda Relix/GT Music, 2017)
(altre »)
 
 Comunicati
•16/12 - Han, Coma Cose e L I M: la nuova musica italiana al Largo di Roma il 16 dicembre
•15/12 - I Ciuffi Rossi sabato 16 dicembre a Gulp Music (Rai Gulp)
•14/12 - Audio 2, nuovo singolo con Libero come un aliante
(altre »)
 
 Rumours
•15/12 - Adotta un canto all'Auditorium di Roma il 15 e 16 dicembre, da Alan Lomax a De Martino e Carpitella
•14/12 - Traindeville, esce il secondo disco Caffe' Fortuna con ospiti Amy Denio, Edoardo Inglese e Stefano Saletti
•12/12 - Jovanotti, Oh, Vita! è primo in classifica
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 22/11/2017 alle 09:03:02
Gianni De Berardinis presenta Priceless (il suo cd come cantautore..!) Martedi' 5 Dicembre a Milano
di Patty Busellini
Quando e' giunta la notizia del suo esordio nella discografia, la cosa ci ha fatto subito piacere: ora siamo curiosi di vederlo live, mentre si diletta tra i suoi Velvet Underground, David Bowie, Jefferson Airplane, Fabrizio De Andrè..

Quando e' giunta la notizia del suo esordio nella discografia, la cosa ci ha fatto subito piacere: ora siamo curiosi di vederlo live, mentre si diletta tra i suoi Velvet Underground, David Bowie, Jefferson Airplane, Fabrizio De Andrè..

Confessiamolo subito: De Berardinis ha realizzato il sogno proibito di ogni giornalista che scrive di musica ..

Ovvero mettersi dall'altra parte e cantare lui, magari chiedendo all'artista di ricambiare il favore e di scrivere lui una recensione!

Questo in sintesi quello che il nostro diretur Giancarlo Passarella ci ha detto, quando la notizia di Priceless era di dominio pubblico. Quindi non resta che non prendere impegni per il 5 Dicembre e ritrovarsi a Milano..

Spazio 22 è lieta di presentare Priceless, un racconto di 90 minuti fatto da Gianni De Berardinis, un testimone molto vicino alla musica, un dee jay della radio e della Tv italiana dalla ribalta di una Galleria d'Arte che per più di 40 anni con programmi Tv e conduzioni per radio commerciali italiane ed estere Gianni ha raccontato e promosso tanta musica. Spazio 22 è il luogo in cui Galleria Pack e Fl Gallery si associano per promuovere le nuove tendenze dell’arte contemporanea, creando un punto di aggregazione per artisti, galleristi, collezionisti e appassionati. Priceless vuol dire che la musica è l'Arte e salvezza di tanti momenti quotidiani del nostro tempo e come espressione artistica va garantita e custodita.

"La voce della Musica" esce dalle casse acustiche e si diffonde dal palco arrivando fino alla platea come una stazione radio. Voci, canzoni, note e liriche che hanno segnato la nostra vita negli ultimi storici decenni sono il suono che ascolterete. Le esecuzioni "unplugged" di quella musica che tanto ha contribuito a dare vita ai nostri sogni in questi ultimi decenni. Due musicisti on stage suonano sul palco: Gianni De Berardinis con Andrea Rabuffetti polistrumentista e coproducer dell’album incontrano tanti strumenti a corda (dalla mandola al sitar, alla chitarra baritona, al banjo…). Una carrellata di storie e di emozioni musicali per un incontro di qualità e di intrattenimento educativo e di piacere. Priceless tradotto alla lettera vuol dire senza prezzo e rappresenta un “concept” fondamentale, una dimostrazione di amore e un grazie sentito per la musica che ci regala tanta gioia ogni giorno. Un senso da custodire per chi approccia la musica o chi per chi la esegue da tempo..


Per la collaborazione, ringraziamo Guido Robustelli - Comunicazione Musicale & Progetti.






 Articolo letto 291 volte


Pagina stampabile