Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•12/07 - Quincy Jones, il jazz è libertà
•30/06 - In-Side: dentro la musica, fuori le emozioni!! Rock AOR & prog ..
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
(altre »)
 
 Recensioni
•20/07 - Leonardo non era vegetariano (Maschietto Editore) un libro sul genio di Vinci.. pittore, inventore, cantante e che suonava (ed insegnava) la lira ..
•14/07 - Capitano Merletti - Shortwaver from the u.f.o. channel (Cd Baby/Physical), il folk che viene da lontano
•13/07 - Fabio Curto: Rive, Volume 1 (Fonoprint)
(altre »)
 
 Comunicati
•21/07 - Mezzosangue: concerto a Pistoia il 24 luglio.
•19/07 - Sabato 21 Luglio in diretta da Ippodromo Capannelle a Roma il concerto di Sfera Ebbasta
•17/07 - Aprite i porti con Dobet Gnahore' e Sanba Parade a Villa Ada il 18 luglio
(altre »)
 
 Rumours
•21/07 - Il concerto a Taormina del 28 Luglio de Il Volo a favore del Comitato Sicilia di AIRC Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro
•21/07 - Caetano Veloso chiude a Roma il tour Ofertorio con i figli Moreno, Tom e Zeca
•20/07 - I Racconti delle Nebbie: Benvegnu' e Ciuferri a Largo Venue e Radio Citta' Aperta
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 25/11/2017 alle 10:57:58
Pierpaolo Scuro - Tu che guardi (dormiveglia dischi)
di Silvio Mancinelli
Finalmente posso tornare alle mie recensioni, dopo una settimana di chilometri (tanti) fatti per lavoro. A caso, comincio con il pugliese Pierpaolo Scuro e il suo ”Tu che guardi”.

Finalmente posso tornare alle mie recensioni, dopo una settimana di chilometri (tanti) fatti per lavoro. A caso, comincio con il pugliese Pierpaolo Scuro e il suo ”Tu che guardi”.

Quando sento che a X Factor alcuni concorrenti sono delle novità assolute nel panorama italiano musicale, penso che non abbiano ascoltato ancora Pierpaolo. È un artista presente nel mondo del rock da almeno 13 anni con alcune formazioni (“Silenzioinsipido” e “Tuesday's bad weather”), ora prova a farsi conoscere da solo con questo disco, composto da ben 10 canzoni, che spaziano dal rock, anche mischiato con il funk (“Nella passione non si vede”), al cantautorato un po' alla Manuel Agnelli (“Tempo”).


Un disco che mostra la maturità e l'esperienza di questo artista. È un lavoro più che altro introspettivo, dove c'è una ricerca pedagocica sul proprio essere. “Tu che Guardi” è un ottimo lavoro che però lascia perplesso alle volte sui testi, in alcuni casi non troppo originali, ma il “vestito” che Pierpaolo dà ai proprio scritti, salvo pochi passaggi (per esempio non convince l'arrangiamento di “Occhi”) è da serie A, per cui va solo seguito nei suoi miglioramenti. L'apice del disco si ha con “Una notte ancora”, per un disco di circa 40 minuti.

La tracklist

1. Nella passione non si vede
2. Non cercarmi mai
3. Deserto
4. Tempo
5. Una notte ancora
6. Torna e scompare
7. Occhi
8. Io non posso fare niente
9. Bambino
10. Troppo





 Articolo letto 1338 volte


Pagina stampabile