Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Dateci ancora dello swing! Dallo show con Renzo Arbore al festival fiorentino …con il coraggio di Don Abbondio!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
•02/11 - Un maestro mai Fermo: Sergio Ciccoli.
•31/10 - Monkey Tempura, jazz contemporaneo e moderno: ne parliamo con Francesco De Palma ..
(altre »)
 
 Recensioni
•14/12 - Unoauno - Cronache Carsiche (Ribéss Records / Audioglobe)
•14/12 - Paul Pedana, un emergente 'alieno' nell'italo-pop
•12/12 - Silenzio Profondo – Silenzio Profondo (Andromeda Relix/GT Music, 2017)
(altre »)
 
 Comunicati
•15/12 - I Ciuffi Rossi sabato 16 dicembre a Gulp Music (Rai Gulp)
•14/12 - Audio 2, nuovo singolo con Libero come un aliante
•14/12 - Classifiche dei dischi, FIMI annuncia novità da gennaio
(altre »)
 
 Rumours
•15/12 - Adotta un canto all'Auditorium di Roma il 15 e 16 dicembre, da Alan Lomax a De Martino e Carpitella
•14/12 - Traindeville, esce il secondo disco Caffe' Fortuna con ospiti Amy Denio, Edoardo Inglese e Stefano Saletti
•12/12 - Jovanotti, Oh, Vita! è primo in classifica
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 01/12/2017 alle 11:23:37
Si conclude Sirene su RaiUno e sempre con ascolti assai alti: Luca Argentero docet, Maria Pia Calzone amabile, la colonna sonora di Massimo Nunzi ..
di Giancarlo Passarella
Ieri sera l'ultima puntata ha registrato 4.227.000 telespettatori e con uno share del 17,73%: la fiction con la regia di Davide Marengo ha convinto non solo nei numeri, ma anche (e soprattutto) nell'alchimia della narrazione ..

Ieri sera l'ultima puntata ha registrato 4.227.000 telespettatori e con uno share del 17,73%: la fiction con la regia di Davide Marengo ha convinto non solo nei numeri, ma anche (e soprattutto) nell'alchimia della narrazione ..

Dare la palma al migliore? Impresa difficile, titanica, ardua e forse nemmeno Polifemo o Ulisse ardirebbero nello stilare una ipotetica hit parade!

A mio modesto parere la bontà del progetto viene da lontano e da come è stato concepito sia il casting, ma soprattutto la scrittura della fiction: quindi è probabile che bisogna chiedere a Davide Marengo quanti anni ci sono voluti per arrivare a questa realizzazione. Poi c'è stata la scelta degli attori: ognuno adatto al ruolo assegnato e con alcune perle ... ma non cadiamo nell'errore di fare una classifica, sennò qualcuno inevitabilmente resta fuori, perchè ce lo dimentichiamo.

La fiction è sbarcata su RaiUno, dopo un passaggio al Giffoni Festival dell'anno scorso e forse questo è servito a creare l'humus adatto tra i giovani, creando una certa aspettativa. Poi c'è l'apporto basilare della colonna sonora, mai invasiva e con una verve che sembrava suonata in diretta, mentre le immagini scorrevano..

In conclusione però ... fatemi fare un plauso a Denise Tantucci (nel ruolo di Irene) ed il suo j'accuse al bullismo fatto in chiesa durante la cerimonia funebre: oltre il valore educativo del messaggio, rimane la sua recitazione grintosa e con la voce determinata, nonostante il contesto emotivo ed il suo aspetto esile ..!






 Articolo letto 778 volte


Pagina stampabile