Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Dateci ancora dello swing! Dallo show con Renzo Arbore al festival fiorentino …con il coraggio di Don Abbondio!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
•02/11 - Un maestro mai Fermo: Sergio Ciccoli.
•31/10 - Monkey Tempura, jazz contemporaneo e moderno: ne parliamo con Francesco De Palma ..
(altre »)
 
 Recensioni
•14/12 - Unoauno - Cronache Carsiche (Ribéss Records / Audioglobe)
•14/12 - Paul Pedana, un emergente 'alieno' nell'italo-pop
•12/12 - Silenzio Profondo – Silenzio Profondo (Andromeda Relix/GT Music, 2017)
(altre »)
 
 Comunicati
•15/12 - I Ciuffi Rossi sabato 16 dicembre a Gulp Music (Rai Gulp)
•14/12 - Audio 2, nuovo singolo con Libero come un aliante
•14/12 - Classifiche dei dischi, FIMI annuncia novità da gennaio
(altre »)
 
 Rumours
•15/12 - Adotta un canto all'Auditorium di Roma il 15 e 16 dicembre, da Alan Lomax a De Martino e Carpitella
•14/12 - Traindeville, esce il secondo disco Caffe' Fortuna con ospiti Amy Denio, Edoardo Inglese e Stefano Saletti
•12/12 - Jovanotti, Oh, Vita! è primo in classifica
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 05/12/2017 alle 16:23:57
Biennale MarteLive dal 5 al 10 dicembre a Roma e nel Lazio con Vinicio Capossela, Finn Andrews e Angela Baraldi
di Alessandro Sgritta
Dal 5 al 10 dicembre torna la Biennale MarteLive in oltre 60 location a Roma e nel Lazio, tra gli ospiti Vinicio Capossela, Finn Andrews of The Veils, Angela Baraldi, Orchestraccia, Emidio Clementi, Francesco Taskayali, final party con The Winstons.

Dal 5 al 10 dicembre torna la Biennale MarteLive in oltre 60 location a Roma e nel Lazio, tra gli ospiti Vinicio Capossela (nella foto), Finn Andrews dei The Veils (UK), Orchestraccia, Kablam (Svezia), Electric Indigo (Austria), EOD (Norway), Angela Baraldi, Francesco Taskayali, Gio Evan, Lercio.it, Fatima Al Qadiri, la Compagnia Umberto Orsini, Ella e Pitr, Emidio Clementi (Massimo Volume) e Corrado Nuccini, final party il 21 dicembre con The Winstons e Marco Fasolo feat. Alberto Ferrari (Verdena).

Torna la Biennale MArteLive con un’edizione senza precedenti che vedrà coinvolta nuovamente tutta la città di Roma e 10 città del Lazio per un evento unico dal 5 al 10 dicembre.
Per questa edizione il direttore artistico e ideatore del festival Peppe Casa si è concentrato sulla varietà e la qualità di un’offerta distribuita in maniera omogena su tutto il territorio regionale lavorando sull’effetto sorpresa con eventi suggestivi, unici e innovativi.
La BiennaleMArteLive sarà un’occasione di ricerca, scoperta, innovazione, esplorazione di nuovi mondi artistici e culturali attraverso centinaia di eventi distribuiti e diffusi.
La BiennaleMArteLive ha ricevuto il sostegno da parte del MiBACT che è il principale promotore ed è realizzata anche con il contributo della Regione Lazio e ATCL – Associazione Teatrale dei Comuni del Lazio e il patrocinio di Roma Capitale.
La manifestazione è suddivisa in due fasi.
La prima fase si svolgerà il 5 e 6 dicembre in un unica location nel suo format storico al Planet Live Club con circa 400 artisti selezionati in tutta italia per oltre 2 anni e distribuiti nelle 16 sezioni artistiche che compongono l’evento e ospiti d’eccezione come l’Orchestraccia e Finn Andrews dei The Veils (UK), Angela Baraldi.
La seconda fase – dal 7 al 10 dicembre – rappresenterà l’esplosione del format MArteLive su scala cittadina e regionale con decine di eventi off raggruppati in numerosi progetti speciali che stupiranno il pubblico come la Traversata del Tevere del funambolo Andrea Loreni che per la prima volta nella storia di Roma attraverserà il tevere su un cavo lungo 135 metri circa e spesso 14 mm a 15 metri di altezza. La Traversata del Tevere è organizzata in partnership con TIM.
Un’altra serie di eventi molto particolare è quella del progetto “Su:ggestiva” – musica pura per luoghi straordinari come la Biblioteca Angelica, l’Auditorium Mecenate, lo Stadio di Domiziano, il Castello Brancaccio di Roviano (RM), la Rocca dei Frangipane a Tolfa (RM).
Il teatro di qualità e la letteratura troveranno il loro spazio ideale grazie al progetto “Performativa” che prevede una serie di spettacoli realizzati in collaborazione con l’A.T.C.L. nei teatri di Civitavecchia, Viterbo, Rieti, Priverno che ospiteranno gli spettacoli della Compagnia Uberto Orsini, Compagnia Controcanto, ma anche in alcuni club della Capitale come l’Asino che vola e il MONK che ospiteranno gli spettacoli del poeta Gio Evan, del cantautore Leo Folgori, dello scrittore Luca Manoni e della redazione del giornale satirico Lercio che festeggerà i suoi primi 5 anni al Monk Club.
Le arti visive troveranno moltissimo spazio nella BiennaleMArteLive attraverso un progetto molto impegnativo come Open Gallery, manifestazione che coinvolge numerose gallerie della capitale, invitate a restare aperte in orario serale o a dare spazio ad un artista emergente: Dorothy Circus Gallery, Pio Monti Arte Contemporanea, Varsi, Parione9, Takeawaygallery, Galleria Moderni, Nero Gallery, TAG – Tevere Art Gallery, Montoro12 Contemporary Art, Fondazione con il Sud, Ashanti, Sacripante Gallery, Hybris Art Gallery, HOP – House of Photography, Acta International, Ex Galleria, Analemma Monti, Arte Monti Gallery, Zanon Gallery, Incinque Open Art Monti, The Room Studio.
Sempre sul fronte delle arti visive tra i protagonisti di questa edizione troveremo certamente la street art con il progetto Street art for Rights, il progetto finalizzato a mettere in evidenza messaggi socioculturali sui muri della città. Tra i protagonisti il duo francese ELLA & PITR, noto in tutto il mondo per le sue colossali opere distese su superfici panoramiche quali tetti e cortili. Per la Biennale MArtelive hanno anche firmato la campagna ufficiale di comunicazione, anticipando ma non svelando l’opera finale che realizzeranno per la prima volta in una piazza di Roma: Largo Perestrello, cuore del multietnico quadrante est della città. L’intervento è realizzato in collaborazione con l’associazione culturale Alice nel Paese della Marranella.
Per l’opera sul muro in via della Vasca Navale, in collaborazione con ATCL, arriveranno gli artisti valenciani TMX, MAN O MATIC, TONY ESPINAR E SHIFR, mentre il catalano SM172 firmerà la parete di LARGO Venue, punto di riferimento della vita notturna romana dove il 7 e l’8 dicembre si svolgerà “Respect is the strongest compliment”, l’evento internazionale musicale dedicato alle tematiche queer che vedrà alternarsi alla consolle famose dj internazionali come Fatima Al Qadiri dal Kuwait.
Saranno invece i muri della periferia di Corviale, quartiere tanto difficile quanto simbolico, ad ospitare le opere di due talentuose artiste del panorama italiano, proposte dal collettivo culturale Alinea: Libertà ed Elisa Muliere.
La Musica come sempre per MArteLive sarà una delle protagoniste principali ed oltre ad essere presente in più progetti speciali troverà ospiti di grande rilievo come Vinicio Capossela previsto il 7 dicembre all’Auditorium Conciliazione e Francesco Taskayali previsto il 9 dicembre all’Auditorium Parco della Musica. Attraverso il progetto Altrntv Music la sua massima espressione in questa edizione della Biennale con numerosi concerti di artisti significativi della nuova scena indie italiana come Gomma, Davide Shorty, Atrio, Kaufman, Lealed id it, Yombe, Odiens, Botanici, HalfaLib, Salvario, Acquamara, Ombre cinesi ma anche internazionali come lo statunitense Joyce Wrice.
L’esplosione di creatività della Biennale raggiungerà anche i detenuti del carcere di Rebibbia con il progetto speciale “L’arte non ha sbarre” che prevede i concerti di Marco Conidi, Gianluca Secco, la performance della redazione di Lercio.it e la realizzazione di un’opera di street art a cura di Moby Dick.


PROGRAMMA GENERALE
BIENNALEMARTELIVE

Finale Nazionale MArteLive

5 DICEMBRE
Circa 200 artisti in concorso nelle 16 sezioni artistiche di MArteLive
Guest:
Mannaggia al Cardinale
Slavi bravissime persone
Orchestraccia

6 DICEMBRE
Circa 200 artisti in concorso nelle 16 sezioni artistiche di MArteLive
Guest:
Mòn
Angela Baraldi
Finn Andrews of The Veils

Biennale International
A cura di AMEN con la collaborazione dell’Ambasciata di Svezia, Reale Ambasciata di Norvegia, Circolo Scandinavo, Forum Austriaco di Cultura a Roma e Zètema Progetto Cultura.

8 DICEMBRE
LARGO - Via B.Michelotti 2 / ang. Via Prenestina (Gattamelata)
Respect is the Strongest Compliment w/ Fatima Al Qadiri, Kablam, Electric Indigo
ore 19 talk contro la violenza sulle donne insieme alle artiste.
ore 23.00 Fatima Al Qadiri, KABLAM, Electric Indigo

Sulla parete esterna l'artista catalano SM 172 realizzerà un'opera di street art nei giorni precedenti e durante l'evento.

9 DICEMBRE x Musei In Musica
Museo Carlo Bilotti, Aranciera di Villa Borghese - viale Fiorello La Guardia
Musiche Esotiche d’Avanguardia
ore 20 - 01 Artetetra live, Eod (Norvegia) + TBA

Traversata del tevere
In collaborazione con TIM

10 DICEMBRE
PONTE SANT’ANGELO
Andrea Loreni – IL FUNAMBOLO
Da un’idea di Peppe Casa per la prima volta nella storia di Roma un funambolo attraverserá da una sponda all’altra il fiume Tevere sospeso su un cavo nei pressi di Ponte Sant’Angelo

Live negli Auditorium
In collaborazione con Ventidieci

7 DICEMBRE
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA
Francesco Taskayali

9 DICEMBRE
AUDITORIUM CONCILIAZIONE
Vinicio Capossela

L’Arte non ha Sbarre
In collaborazione con O.G.M., MArteSocial e Garante del Detenuto

7 DICEMBRE
ISTITUTO PENITENZIARIO REBIBBIA
Concerti musicali di Marco Conidi (Orchestraccia) e Gianluca Secco
Lercio.it

su:ggestiva
musica pura per luoghi straordinari

in collaborazione con Arte2o

7 dicembre
Biblioteca Angelica
Minuscolo Spazio Vocale, direttore Dodo Versino
dodicetto a cappella tra libri antichi della prima biblioteca pubblica della Capitale

8 dicembre
Crypta Balbi
Clementi e Nuccini - Quattro Quartetti
la poesia di Eliot si fonde con i suoni sperimentali nell'antico portico al centro di Roma

9 dicembre
Auditorium di Mecenate
I Bassifondi di Simone Vallerotonda
powertrio barocco d'eccellenza nel luogo dove Virgilio declamava i suoi versi

9 dicembre
Crypta Balbi
Camera
tra musica e teatro nella fascinosa sede del Museo Nazionale Romano

10 dicembre
Stadio di Domiziano
Coro Musa - La Sapienza, direttore Giorgio Monari
un coro in uno stadio! per la precisione il primo al mondo

10 dicembre
Cantine del Castello (Roviano)
OFFLINE - (Christian Muela)
suggestioni di didgeridoo in un castello misterioso

10 dicembre
Rocca dei Frangipane (Tolfa)
CAMERA
tra i violini e la psichedelia su una vetta panoramica

Performativa
L’arte performativa nei teatri del Lazio e nei club di Roma
in collaborazione con A.T.C.L

7 DICEMBRE
L'ASINO CHE VOLA - via Antonio Coppi 12d - ROMA dalle h21 con Luca Manoni, h 22 con Leo Folgori
LEO FOLGORI & FULL BAND
presenta a Roma il suo secondo disco di inediti "Nuevo Mundo" uscito il 9 ottobre per Materiali Musicali / Beta Produzioni.
In apertura presentazione del libro "La Buca" di Luca Manoni.

8 DICEMBRE
MONK - Circolo Arci Via Giuseppe Mirri, 35 - ROMA h21
BUON COMPLEANNO LERCIO
Gli autori di LERCIO.IT al gran completo festeggeranno i primi 5 anni del loro giornale.

10 DICEMBRE
L'ASINO CHE VOLA via Antonio Coppi 12d, 00179 Roma h21
I N O P I A | non perdermi sul serio
di e con Gio Evan
e con le musiche originali di Giampiero Mazzocchi


ALTRNTV music

7 DICEMBRE
Ex-magazzini – Via dei Magazzini Generali, 27 - Roma
In collaborazione con AMORE Experience
Gomma
ombre cinesi

Le Mura -
Davide Shorty

ALCAZAR
Atrio feat Carolina Bubbico

8 DICEMBRE
LE MURA
Kaufman

LOCANDA ATLANTIDE
Lealed id it

ALCAZAR
Joyce Wrice

9 DICEMBRE
LARGO
Yombe
Halfalib

LE MURA
Odiens

10 DICEMBRE

SAN BELUSHI
Salvario

LE MURA
Aquaramara
BOTANICI

Danza Verticale

8 DICEMBRE
ExGIL
Materia Viva
Spettacolo di danza verticale secret location


LAZIO dal vivo – Eventi off

9 DICEMBRE
Carpineto Romano
Reggia dei Volsci
Paternò

10 DICEMBRE
Roviano
Cantine Castello Brancaccio
Offline

Tolfa
Reggia dei Frangipane
Camera

Corvaro
Museo Archeologico Cicolano
Gianluca Secco

Frosinone
Satyricon
Black Snake moan


FINAL PARTY - BiennaleMArteLive
The Winstons & Marco Fasolo (Jennifer Gentle)
feat. Alberto Ferrari (Verdena)
play
The Piper At The Gate Of Dawn (1967)
on Pink Floyd 50th Anniversary

Giovedì 21 Dicembre Largo venue
aperture porte ore 21,30
inizio concerto ore 22,30
biglietto 10€+dp e 12€ alla porta

L'evento è inserito all'interno del progetto speciale "ALTRNTV Music", previsto nel cartellone della #BiennaleMArteLive 2017 - la settimana bianca della cultura - che si terrà dal 5 al 10 dicembre 2017 a Roma e nel Lazio con il sostegno del MiBACT e della Regione Lazio e il patrocinio di Roma Capitale - Assessorato alla Crescita culturale

Per saperne di più:
www.biennalemartelive.it - www.martelive.it




 Articolo letto 365 volte


Pagina stampabile