Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
•21/06 - Riuscire a far volare tutti senza barriere? Il coronamento di un sogno: ne parliamo con Piergiorgio Camiciottoli, pilota di parapendio, laureato in Scienze Forestali e batterista rock ..
•18/06 - BlindCat: heavy rock ed orgoglio sudista!!
(altre »)
 
 Recensioni
•21/06 - Tommaso Talarico: Viandanti (Radici Music Records 2018) ... cd d'esordio del cantautore calabrese ...
•20/06 - Augustine – Grief and desire (cd 2018) eterea e minimalista ricerca tra il sogno isterico e la bruma ..
•19/06 - LeVacanze: high elettro pop per il duo beneventano Fuccio-Preziosa ..
(altre »)
 
 Comunicati
•22/06 - I Why Don’t We e Valerio Scanu il 23 giugno a Gulp Music (Rai Gulp)
•21/06 - Jazz Factory con Javier Girotto e la Saint Louis Big Band al Roma Summer Fest
•21/06 - Omar Pedrini e Marco Ligabue a Noi Musica a Desenzano del Garda
(altre »)
 
 Rumours
•22/06 - Festa della Musica a Sciacca con i Pivirama di Raffaella Daino in duo
•21/06 - Concerto per la liberta' di stampa alla Casa del Jazz con The Scoop Jazz Band e Nicola Alesini
•21/06 - Wrongonyou, il 25 giugno su Real Time il nuovo video Family Of The Year
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 11/12/2017 alle 20:03:38
L'arte viva di Julian Schnabel al cinema il 12 e 13 dicembre con Laurie Anderson e Bono Vox
di Alessandro Sgritta
Arriva al cinema solo il 12 e 13 dicembre L'Arte viva di Julian Schnabel, il film documentario di Pappi Corsicato dedicato al celebre artista americano, regista di Basquiat e amico di Lou Reed, con le testimonianze di Laurie Anderson e Bono Vox.

Arriva al cinema solo il 12 e 13 dicembre "L'Arte viva di Julian Schnabel", il film documentario di Pappi Corsicato dedicato al celebre artista americano Julian Schnabel, regista di "Basquiat" e amico di Lou Reed, con le testimonianze di Laurie Anderson e Bono Vox, tra gli altri...

Dopo lo straordinario successo di "Loving Vincent", che ha portato in sala 130 mila spettatori in 3 giorni, la stagione della Grande Arte al Cinema prosegue con "L’Arte viva di Julian Schnabel", firmato dal regista Pappi Corsicato, che sarà nelle sale solo il 12 e 13 dicembre (elenco dei cinema su www.nexodigital.it).

Il film-documentario racconta la storia personale e la carriera pubblica del celebre artista e regista Julian Schnabel. Scritto e diretto da Pappi Corsicato e prodotto da Buena Onda con Rai Cinema, "L’Arte viva di Julian Schnabel" ripercorre la formazione di Schnabel, nato a Brooklyn e cresciuto a Brownsville, Texas: dagli esordi della vita professionale nella New York City di fine anni Settanta all’ascesa negli anni Ottanta fino al raggiungimento dello status di superstar nel panorama artistico di Manhattan.

Il film descrive l’approccio estroverso e anticonvenzionale di Schnabel nei confronti del lavoro e della vita: l’amato pigiama di seta, la dimora di Montauk a Long Island e quella nel palazzo in stile veneziano nel West Village di Manhattan. Schnabel è ritratto intento a dipingere, ad allestire una nuova mostra in giro per il mondo e in parallelo nella sua vita privata, in vacanza con i familiari. Ci sono poi gli approfondimenti sulla sua passione cinematografica che lo porta a realizzare film come "Basquiat" nel 1995 (con David Bowie nel ruolo di Andy Warhol), oltre al pluri-premiato "Prima Che Sia Notte" (2000, Leone d'argento - Gran Premio della Giuria al Festival di Venezia) e "Lo Scafandro e la Farfalla" (2007, Miglior Regia al Festival di Cannes, due Golden Globe e la nomination come miglior regista agli Oscar). Con a disposizione una miscela multicolore di materiale tratto dagli archivi personali di Schnabel, riprese nuove dell’artista al lavoro e nel tempo libero e le testimonianze di amici, familiari, attori ed artisti, tra i quali Al Pacino, Mary Boone, Jeff Koons, Bono degli U2 e Laurie Anderson (incontrati entrambi al Memorial per Lou Reed, del quale Schnabel era stato grande amico e regista di "Berlin", film sul concerto al St.Ann's Warehouse di Brooklyn nel 2007), Corsicato crea un ritratto affascinante e rivelatore di uno dei pittori più anticonformisti e irrequieti del panorama contemporaneo.

"L’arte viva di Julian Schnabel" è prodotto da Buena Onda con Rai Cinema e distribuito nelle sale da Nexo Digital con i media partner Sky Arte HD eMYmovies.it.

Solo il 12 e 13 dicembre al cinema:

www.nexodigital.it




 Articolo letto 504 volte


Pagina stampabile