Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•12/07 - Quincy Jones, il jazz è libertà
•30/06 - In-Side: dentro la musica, fuori le emozioni!! Rock AOR & prog ..
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
(altre »)
 
 Recensioni
•20/07 - Leonardo non era vegetariano (Maschietto Editore) un libro sul genio di Vinci.. pittore, inventore, cantante e che suonava (ed insegnava) la lira ..
•14/07 - Capitano Merletti - Shortwaver from the u.f.o. channel (Cd Baby/Physical), il folk che viene da lontano
•13/07 - Fabio Curto: Rive, Volume 1 (Fonoprint)
(altre »)
 
 Comunicati
•21/07 - Mezzosangue: concerto a Pistoia il 24 luglio.
•19/07 - Sabato 21 Luglio in diretta da Ippodromo Capannelle a Roma il concerto di Sfera Ebbasta
•17/07 - Aprite i porti con Dobet Gnahore' e Sanba Parade a Villa Ada il 18 luglio
(altre »)
 
 Rumours
•21/07 - Il concerto a Taormina del 28 Luglio de Il Volo a favore del Comitato Sicilia di AIRC Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro
•21/07 - Caetano Veloso chiude a Roma il tour Ofertorio con i figli Moreno, Tom e Zeca
•20/07 - I Racconti delle Nebbie: Benvegnu' e Ciuferri a Largo Venue e Radio Citta' Aperta
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 27/12/2017 alle 19:30:08
Il Solito Dandy - Buona Felicità (Vina records)
di Silvio Mancinelli
Alle volte è facile fare le recensioni dei dischi, perchè alcune pubblicazioni sono così legate a un determinato genere, che è semplice scriverci su.L'esempio è appunto “Buona felicità” del Solito Dandy.

Alle volte è facile fare le recensioni dei dischi, perchè alcune pubblicazioni sono così legate a un determinato genere, che è semplice scriverci su.

Anzi si è un po' in imbarazzo in alcuni casi perchè non sai se scrivere sul prodotto e criticare le ispirazioni. L'esempio è appunto “Buona felicità” del Solito Dandy, pubblicato da Vinarecords, lo scorso novembre.

Il disco è composto da ben dieci canzoni collegate tra di loro come in un concept album.

È un disco che parla di amore, dalla nascita ai momenti salienti e un po' ingenui dello stato amoroso. “Quadri” sonori che cozzano un po' con un dandy, che di romantico ha, di solito, ben poco.

Il disco è comunque un buon prodotto, perchè è scritto e suonato discretamente. Un lavoro che è durato circa due anni ed è un racconto autobiografico il cui titolo nasce da un augurio ricevuto prima di cominciare la stesura dei brani. Tutto bene? Dipende appunto.

Le sonorità del disco fanno pensare in alcuni casi a Venditti (“Milena mezzora”), ma soprattutto ai Thegiornalisti, in maniera smaccata. Se ascoltiamo batteria e tastiera e l'impianto delle canzoni (escludendo forse “Tigre pasquetta”) l'ispirazione è proprio quella lì con quei suoni sintetici. Canzoni dirette, semplici da comprendere, un modo per colpire subito il pubblico, sta a voi decidere se si tratta di un lavoro furbo o sincero. Io scommetto che il Solito Dandy lo ritroveremo in classifica.

La tracklist

1. Citofoni
2. Bisturi
3. Owen Wilson
4. Vittorio Emanuele
5. Dentifricio per cuori sensibili
6. Milena Mezzora
7. Tigre pasquetta
8. In questo caldo porpora
9. RMDNE
10. Buona felicità








 Articolo letto 1413 volte


Pagina stampabile