Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Filatelia e musica rock, francobolli e collezionismo discografico: le mille osmosi …
 

www.fanzine.net
 Interviste
•06/01 - Marco Papadia: tradizione e avanguardia nel jazz
•17/12 - Bobby Posner tra nostalgia, rimpianti e progetti futuri
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
(altre »)
 
 Recensioni
•16/01 - Anema After The Sea (Sliptrick Records) – Il lato progressivo di Ortigia
•15/01 - State Liquor Store -Nightfall and Aurora
•15/01 - Beppe Trabona – E’ tempo (cd 2017) da Albenga un disco di puro (e semplice) cantautorato … perché tu sorridi mentre ancora dormi …
(altre »)
 
 Comunicati
•16/01 - I Nomadi in concerto sabato 27 gennaio a Roma
•16/01 - Giorgia, il 19 gennaio esce Oronero Live
•15/01 - Luca Mele vince la tappa di Roma della Milano - Sanremo della canzone italiana
(altre »)
 
 Rumours
•16/01 - Alex Zuccaro premiato a Lecce: valente musicista, arrangiatore e collaboratore di Franco Migliacci, oltre che nell'opera rock sinfonica Stabat Mater ...
•16/01 - Addio a Edwin Hawkins, star del Gospel e di Oh Happy Day
•16/01 - Stasera a Parma la prima del piece teatrale Una Bestia sulla Luna, di Richard Kalinoski con traduzione di Beppe Chierici
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 27/12/2017 alle 19:30:08
Il Solito Dandy - Buona Felicità (Vina records)
di Silvio Mancinelli
Alle volte è facile fare le recensioni dei dischi, perchè alcune pubblicazioni sono così legate a un determinato genere, che è semplice scriverci su.L'esempio è appunto “Buona felicità” del Solito Dandy.

Alle volte è facile fare le recensioni dei dischi, perchè alcune pubblicazioni sono così legate a un determinato genere, che è semplice scriverci su.

Anzi si è un po' in imbarazzo in alcuni casi perchè non sai se scrivere sul prodotto e criticare le ispirazioni. L'esempio è appunto “Buona felicità” del Solito Dandy, pubblicato da Vinarecords, lo scorso novembre.

Il disco è composto da ben dieci canzoni collegate tra di loro come in un concept album.

È un disco che parla di amore, dalla nascita ai momenti salienti e un po' ingenui dello stato amoroso. “Quadri” sonori che cozzano un po' con un dandy, che di romantico ha, di solito, ben poco.

Il disco è comunque un buon prodotto, perchè è scritto e suonato discretamente. Un lavoro che è durato circa due anni ed è un racconto autobiografico il cui titolo nasce da un augurio ricevuto prima di cominciare la stesura dei brani. Tutto bene? Dipende appunto.

Le sonorità del disco fanno pensare in alcuni casi a Venditti (“Milena mezzora”), ma soprattutto ai Thegiornalisti, in maniera smaccata. Se ascoltiamo batteria e tastiera e l'impianto delle canzoni (escludendo forse “Tigre pasquetta”) l'ispirazione è proprio quella lì con quei suoni sintetici. Canzoni dirette, semplici da comprendere, un modo per colpire subito il pubblico, sta a voi decidere se si tratta di un lavoro furbo o sincero. Io scommetto che il Solito Dandy lo ritroveremo in classifica.

La tracklist

1. Citofoni
2. Bisturi
3. Owen Wilson
4. Vittorio Emanuele
5. Dentifricio per cuori sensibili
6. Milena Mezzora
7. Tigre pasquetta
8. In questo caldo porpora
9. RMDNE
10. Buona felicità








 Articolo letto 374 volte


Pagina stampabile