Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•03/12 - Opera Oscura: romanticismo (metal) progressivo.
•01/12 - Con gli Ancestral andiamo alla ricerca del Maestro del Fato…
•29/11 - Sergio Secondiano Sacchi presenta Vent'anni di Sessantotto e parla del Premio Tenco e della canzone d'autore
(altre »)
 
 Recensioni
•09/12 - Grandi insegne il grande allibratore - Ad oggi mancano, parlare del persona in maniera originale
•08/12 - Francesco Sbraccia - Etimologia (Genziana dischi), il cantautorato tra le montagne dell'Abruzzo
•07/12 - Afraka' Rock Festival, Osanna e Vittorio De Scalzi rendono tributo a Bacalov con un grande concerto
(altre »)
 
 Comunicati
•07/12 - Galeffi sabato 8 dicembre a Gulp Music (Rai Gulp)
•05/12 - Afraka' Rock Festival, tributo a Luis Bacalov con gli Osanna e Vittorio De Scalzi
•05/12 - Kaufman e Galeffi presentano Malati D'amore
(altre »)
 
 Rumours
•09/12 - Tragedia di Ancona, appello di Assomusica
•08/12 - Premio Ciampi 2018 a Livorno la serata finale con De Sio e Vecchioni
•06/12 - La Siae favorevole al biglietto nominativo ai concerti
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 03/01/2018 alle 10:27:23
Mannarino, nuove date per L'impero crollerà Tour
di Manuela Ippolito Giardi
A pochi giorni dall’annuncio del raddoppio romano, si aggiungono tre nuovi appuntamenti de “L’impero crollerà”, il nuovo concept tour di Mannarino. Nuova data a Fermo il 24 marzo (Teatro dell’Aquila) e a Firenze il 27 marzo (Teatro Verdi).

A pochi giorni dall’annuncio del raddoppio romano, si aggiungono tre nuovi appuntamenti de “L’impero crollerà”, il nuovo concept tour di Mannarino. Nuova data a Fermo il 24 marzo (Teatro dell’Aquila) e a Firenze il 27 marzo (Teatro Verdi).

Inoltre “L’impero crollerà” arriverà anche in Calabria, con una nuova data al Teatro Politeama di Catanzaro previsto per il 15 aprile.

Il cantautore è pronto a tornare sul palco a pochi mesi dall’uscita del primo album dal vivo “Apriti Cielo Live”, nato sulla scia di un tour da oltre 100 mila paganti.

“Qualunque sia il tuo Impero, ovunque si trovi, qualsiasi nome abbia, ci deve essere da qualche parte un suono che lo farà crollare”.

Ancora una volta, dopo un tour legato all’uscita di un album, Mannarino si ritaglia uno spazio live di sperimentazione. “L’impero crollerà" nasce proprio da questa esigenza. Mannarino, artista eclettico e coraggioso, torna con un nuovo concept pensato per una dimensione “più intima” e per offrire uno spettacolo inedito al pubblico che continua a seguire la sua evoluzione.

La parola impero è presente in varie canzoni. È un simbolo ed una metafora; ed è quel luogo immaginario e distopico che fa da sfondo a molte delle sue storie. Con questo tour sarà come entrarci dentro, sentirne i suoni e le voci.

“L’impero crollerà" arriverà nei principali teatri italiani: 23 marzo Fermo DATA ZERO (Teatro dell’Aquila), 24 marzo Fermo NUOVA DATA (Teatro dell’Aquila), 26 marzo Firenze (Teatro Verdi), 27 marzo Firenze (Teatro Verdi) NUOVA DATA, 29 marzo Padova (Gran Teatro Geox), 30 marzo Genova (Teatro Carlo Felice) 31 marzo Parma (Teatro Regio), 5 aprile Milano (Teatro degli Arcimboldi), 8 aprile Roma (Auditorium Parco della Musica - Sala Santa Cecilia) SOLD OUT, 10 aprile Bari (TeatroTeam), 12 aprile Catania (Teatro Metropolitan), 15 aprile a Catanzaro (Teatro Politeama) NUOVA DATA, 16 aprile Napoli (Teatro Augusteo), 22 aprile Roma (Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia), 24 aprile Bologna (Teatro EuropAuditorium), 27 aprile Brescia (Gran Teatro Morato), 28 aprile Torino (Auditorium Giovanni Agnelli), 2 maggio Trieste (Politeama Rossetti).

Le prevendite per i nuovi concerti sono disponibili online su TicketOne (www.ticketone.it), in tutti i punti vendita e su tutti i circuiti autorizzati.

Il tour è prodotto da VIVO CONCERTI in collaborazione con VIGNAPR.




 Articolo letto 1698 volte


Pagina stampabile