Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/06 - BlindCat: heavy rock ed orgoglio sudista!!
•14/06 - The future is unwritten: intervista a Michele Anelli per il suo nuovo disco Divertente Importante ..
•29/05 - Le vibrazioni del legno sul palco ed i fiori con il codice a barre: l'intervista a Paola Rossato ...
(altre »)
 
 Recensioni
•20/06 - Augustine – Grief and desire (cd 2018) eterea e minimalista ricerca tra il sogno isterico e la bruma ..
•19/06 - LeVacanze: high elettro pop per il duo beneventano Fuccio-Preziosa ..
•17/06 - Alberto Bettin & Gli Implacabili – L’impossibile l’imprevedibile (Guttember Music / Caligola Records) garbato pop jazz cantautorale per sbirciare sotto le pezze e … vedere il sedere!
(altre »)
 
 Comunicati
•20/06 - Amadeus, il film di Milos Forman live a Santa Cecilia il 20 e 21 giugno
•20/06 - Sergio Noya, in uscita Stelle & Popcorn
•20/06 - Irama, dalla vittoria ad Amici al tour
(altre »)
 
 Rumours
•20/06 - Bombino e Sandro Joyeux al Monk per la Giornata Mondiale del Rifugiato
•20/06 - Ariana Grande, il 17 agosto esce Sweetener
•20/06 - Estate Romana a Villa Ada, la posizione di NOSB / Viteculture
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 10/01/2018 alle 17:12:57
Canio Loguercio e Alessandro D'Alessandro in concerto con Erica Boschiero, Marat e Carlo Valente
di Alessandro Sgritta
Giovedi' 11 gennaio al Teatro Studio dell'Auditorium Parco della Musica di Roma il concerto di Canio Loguercio e Alessandro D'Alessandro, vincitori della Targa Tenco 2017 per il disco in dialetto, con ospiti Erica Boschiero, Marat e Carlo Valente.

Giovedì 11 gennaio al Teatro Studio dell'Auditorium Parco della Musica di Roma il concerto di Canio Loguercio e Alessandro D'Alessandro, vincitori della Targa Tenco 2017 per il miglior disco in dialetto, con la loro nuova formazione, ospiti Erica Boschiero, Marat e Carlo Valente dell'Officina Pasolini.

Dopo la vittoria della Targa Tenco, il più prestigioso riconoscimento alla canzone d’autore, conseguito con l'album “Canti, ballate e ipocondrie d'ammore”, edito da Squilibri, Canio Loguercio e Alessandro D'Alessandro tornano a Roma con un concerto colto e popolare allo stesso tempo, una nuova band e incontrano alcuni dei giovani cantautori formatisi nell’Hub Culturale della Regione Lazio 'Officina Pasolini’. Un viaggio fra suoni, parole e suggestioni lungo il quale il mondo poetico di Canio Loguercio, rivisitato da Alessandro D’Alessandro in chiave acustica, si dipana fra struggimenti, giaculatorie e smarrimenti, sul filo del racconto dolente e raffinato di uno dei più originali cantautori in napoletano, la madre lingua delle passioni.
Il pubblico romano avrà così modo di lasciarsi rapire dallo spettacolo che ha incantato una giuria nazionale composta da oltre duecento giornalisti e critici musicali e che si è guadagnato ovunque plausi e riconoscimenti per l’originalità di una proposta musicale che sembra rinnovare la tradizione della canzone napoletana, quando in realtà la tradisce per portarla altrove e rifondarne i registri espressivi. Il mondo visionario-elettrico di Canio Loguercio, chiamato a nuova vita dagli arrangiamenti di Alessandro D’Alessandro, prende progressivamente corpo in una lingua tanto ibridata da bruciare ogni riferimento territoriale, mentre l’organetto di Alessandro D’Alessandro assume un respiro orchestrale, dialogando con chitarre e tammorre secondo le efficaci geometrie ritmiche elaborate dallo stesso D'Alessandro: “con voce sussurrata, un repertorio dolente e al tempo stesso insolente di requiem pagani, Loguercio ha reinventato il teatro-canzone. Senza proclami, fidando nel potere del gioco e dell'ironia” (Alberto Dentice).

L'appuntamento è per l'11 gennaio, alle ore 21, alla Sala Borgna dell'Auditorium Parco della Musica di Roma (Via de Coubertin 30) dove Loguercio e D'Alessandro terranno a battesimo anche la loro nuova formazione composta da Giovanna Famulari (violoncello e pianoforte), Cristiano Califano (chitarre e basso) Giuseppe Spedino Moffa (chitarre, basso e zampogna) e Massimo Cusato (percussioni). Ospiti della serata, Carlo Valente e Marat, provenienti dall’Officina Pasolini, e la cantautrice trevigiana Erica Boschiero.
Una produzione Musica per Roma-Squilibri in collaborazione con l'Officina delle arti P. P. Pasolini e con il sostegno dei fondi art. 7 legge 93/92.

Canio Loguercio: musicista, poeta e performer, candidato alla Targa Tenco nel 2014, è autore di progetti “crossover”, all’incrocio tra canzone d’autore, poesia e teatro.
Alessandro D’Alessandro: organetto solista e coordinatore artistico dell’Orchestra Bottoni, finalista al Premio Tenco 2015 e secondo miglior disco al Premio Loano 2014.

Giovedì 11 GENNAIO 2018

CANIO LOGUERCIO & ALESSANDRO D’ALESSANDRO

"CANTI, BALLATE E IPOCONDRIE D’AMMORE"

TEATRO STUDIO GIANNI BORGNA ORE 21
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (ROMA)

Biglietto unico 15 euro
Info 06-80241281
www.auditorium.com
info@squilibri.it, www.squilibri.it




 Articolo letto 888 volte


Pagina stampabile