Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
5 G: l'asta in corso a favore della telefonia, lontane le tv ...
 

www.fanzine.net
 Interviste
•24/09 - Taberah, anche ai canguri piace il Metallo Pesante…
•21/09 - Hóros, poetica di un attraversamento verticale nella musica di Paolo Cavallone
•03/09 - Firenze sogna del buon rock e noi ne parliamo con Elisa Giobbi e Sauro Chellini, quelli di FirenzeSuona.
(altre »)
 
 Recensioni
•23/09 - Rock Prog Italiano 1980-2013 (Arcana, 414 pg, 25 €) di Massimo Salari - Raccontare il prog di ieri ed oggi
•21/09 - Catanzaro, Loredana Berte' esalta e diverte al Festival d'Autunno
•21/09 - Esterina - Canzoni per essere umani (Pippola music) il rock decantato nelle varie definizioni
(altre »)
 
 Comunicati
•22/09 - Milano Music Week, dal 19 al 25 novembre
•21/09 - Tornano i Take That, un'antologia e due concerti in Italia
•20/09 - Heidi Bienvenida, uscito il CD della serie tv con la sigla di Deborah Iurato
(altre »)
 
 Rumours
•22/09 - Ghali e Noizy insieme in Parku i Lojrave
•22/09 - Mumford & Sons, il nuovo singolo è Guiding Light
•21/09 - Chris Cornell, il 16 novembre esce un'antologia per celebrare l'ex Soundgarden
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 10/01/2018 alle 17:18:27
Sting e Shaggy insieme per Don't Make Me Wait
di Manuela Ippolito Giardi
Quando due artisti si incontrano nessuno può sapere cosa accadrà. Così succede che la superstar jamaicana Shaggy invita Sting a Kingston per un evento benefico a favore dell’ospedale pediatrico della città.

Quando due artisti si incontrano nessuno può sapere cosa accadrà. Così succede che la superstar jamaicana Shaggy invita Sting a Kingston per un evento benefico a favore dell’ospedale pediatrico della città, durante le sessioni in studio nasce una musica che riflette l’amore di entrambi per la Jamaica, la sua musica, le persone e la cultura.

Ritmo, parole e melodie scorrevano tra questi due artisti durante le jam facendo nascere così nuove canzoni influenzate dal quel particolare sapore caraibico.

“Don’t Make Me Wait” è la prima canzone nata da quelle storiche session ed è stata prodotta da Sting International, l’uomo che ha prodotto le hit n.1 di Shaggy "It Wasn't Me," "Angel," "Boombastic" e "Oh Carolina".

Lo scorso sabato 6 gennaio Sting e Shaggy hanno presentato per la prima volta live il brano nel cuore della Jamaica davanti a 20 mila persone durante l’evento benefico “Shaggy & Friends” che raccoglie fondi per il Bustamante Hospital for Children di Kingston.

Il brano verrà pubblicato ufficialmente in tutto il mondo il 2 febbraio ma è possibile ascoltare un assaggio sui social ufficiali di Sting.




 Articolo letto 1213 volte


Pagina stampabile