Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/06 - BlindCat: heavy rock ed orgoglio sudista!!
•14/06 - The future is unwritten: intervista a Michele Anelli per il suo nuovo disco Divertente Importante ..
•29/05 - Le vibrazioni del legno sul palco ed i fiori con il codice a barre: l'intervista a Paola Rossato ...
(altre »)
 
 Recensioni
•20/06 - Augustine – Grief and desire (cd 2018) eterea e minimalista ricerca tra il sogno isterico e la bruma ..
•19/06 - LeVacanze: high elettro pop per il duo beneventano Fuccio-Preziosa ..
•17/06 - Alberto Bettin & Gli Implacabili – L’impossibile l’imprevedibile (Guttember Music / Caligola Records) garbato pop jazz cantautorale per sbirciare sotto le pezze e … vedere il sedere!
(altre »)
 
 Comunicati
•20/06 - Amadeus, il film di Milos Forman live a Santa Cecilia il 20 e 21 giugno
•20/06 - Sergio Noya, in uscita Stelle & Popcorn
•20/06 - Irama, dalla vittoria ad Amici al tour
(altre »)
 
 Rumours
•20/06 - Bombino e Sandro Joyeux al Monk per la Giornata Mondiale del Rifugiato
•20/06 - Ariana Grande, il 17 agosto esce Sweetener
•20/06 - Estate Romana a Villa Ada, la posizione di NOSB / Viteculture
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 13/01/2018 alle 11:35:26
Edoardo Chiesa - Le nuvole si spostano comunque (DreaminGorilla Records / L'Alienogatto / Sounday)
di Silvio Mancinelli
“Le nuvole si spostano comunque” è il nuovo lavoro di Edoardo Chiesa, emergente cantautore pop. Il disco segue “Canzoni sull'alternativa”, album del 2015 già presentato da Musicalnews.

“Le nuvole si spostano comunque” è il nuovo lavoro di Edoardo Chiesa, emergente cantautore pop. Il disco segue “Canzoni sull'alternativa”, album del 2015 già presentato da Musicalnews.

In due anni Chiesa è migliorato tantissimo, variando anche il timbro sonoro delle sue scelte. Se nell'album di esordio i punti di riferimento erano il blues e il rock and roll ora Edoardo si è travestito da cantautore pop a tutti gli effetti facendosi accompagnare in questi dieci canzoni da una chitarra acustica,chitarra-voce (il titolare), batteria (Andrea Carattino), basso (Damiano Ferrando) e dalla registrazione in presa diretta.

È lo stesso Edoardo a dire che “Si trattava di fare un disco che, rispetto al primo, si muovesse di più sulla sfera emotiva e lo facesse con pochi ma efficaci elementi. Volevo che i suoni al suo interno fossero reali e caldi e che il cantato non urlasse, ma raccontasse. Volevo qualcosa di semplice ma allo stesso tempo potente e vero”.

L'obiettivo è stato raggiunto perchè l'album fa scoprire il lato intimista del cantante. Un disco che in certi casi ricorda Dalla (“un'altra vita”) e in altri casi alcuni lavori di Diego Mancino e Riccardo Sinigallia. Ora la domanda nasce spontanea: Edoardo Chiesa troverà, nel suo terzo disco, la giusta sintesi tra le sue due facce?

La tracklist

1. Occhi
2. Dietro al tempo
3. Domenica
4. Le porte
5. La chiave
6. Il filo
7. Se fossi in te
8. Radici
9. Voci
10. Un'altra vita






 Articolo letto 996 volte


Pagina stampabile