Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Il crollo di Twitter e Facebook: speculazione commerciale o ritorno ai rapporti umani reali?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/08 - Grazy ci racconta il tormentone dell'estate Kinder Pinguì
•15/08 - I Secondamarea presentano Slow in Agritour 2018
•09/08 - Santino il Precario sta proprio messo male, ma il videoclip del suo brano Vieni nella Daunia invece e' messo bene ...
(altre »)
 
 Recensioni
•02/08 - Matteo Perifano - Uomo Europeo l'omaggio a Battiato, Branduardi e alla musica da camera
•02/08 - “Misantropi felici” è il nuovo video dei Pennelli di Vermeer
•31/07 - Zizzania - Eclissi (Vrec, 2018) Rock classico che diventa moderno
(altre »)
 
 Comunicati
•15/08 - Ariano Folkfestival dal 15 al 19 agosto con Bandabardo' e Calypso Rose
•10/08 - Kaiju: Smile Upon The Sea è il primo video estratto dall'omonimo album della band.
•08/08 - Radio Lausberg con Erriquez nel singolo Paraculo Caterì
(altre »)
 
 Rumours
•16/08 - Madonna Day su TimMusic con 60 brani per i 60 anni della star
•10/08 - Edoardo Bennato in concerto a Vulci, unica data nel Lazio
•08/08 - La giuria del Concorso Nazionale di Composizione Francesco Agnello presieduta anche quest'anno da Ennio Morricone
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 17/01/2018 alle 01:16:06
Non e' mica da questi particolari che si giudica un cantautore, il 18 gennaio con Pino Marino e Chiara Dello Iacovo
di Alessandro Sgritta
Giovedi' 18 gennaio a Na cosetta di Roma il secondo appuntamento con Non e' mica da questi particolari che si giudica un cantautore, con i 10 finalisti che si misureranno su una traccia di Max Manfredi, ospiti Pino Marino e Chiara Dello Iacovo.

Giovedì 18 gennaio a Na cosetta di Roma il secondo appuntamento con "Non è mica da questi particolari che si giudica un cantautore", premio musicale sulla scrittura di canzoni su commissione, con i 10 finalisti che si misureranno su una traccia di Max Manfredi, ospiti Pino Marino (nella foto) e Chiara Dello Iacovo. A tre settimane di distanza dalla prima serata di gara torna a 'Na cosetta la seconda edizione di "Non è mica da questi particolari che si giudica un Cantautore", premio musicale nato nel 2016 con l'intento di riavvicinare musica e poesia e riportare la parola al centro della canzone.

I 10 finalisti del concorso ideato dal cantautore Carlo Valente e dall'interprete Eleonora Tosto, che sono: Alessandro Ruvio, Marat, Flavia Pasqui, Dogs Love Company Band, Livio Livrea, Drugo e il Complesso di Napoleone, Le teorie di Copernico, Ottobre, Giovanni Amirante e Giulia Olivari hanno cominciato la sfida il 28 dicembre con le canzoni scritte sulla traccia poetica di Vincenzo Costantino Cinaski. Gara che proseguirà il 18 gennaio sulla traccia data dal cantautore Max Manfredi:

"Come una ragazza scalza corre
su un pavimento freddo di marmo
pioggia inizia già a cadere
e bagna il viso delle foglie.
Come i passi di una donna...”


A votare i finalisti ci sarà una giuria di qualità, che il 18 gennaio sarà composta da Daniela Esposito (strategie di comunicazione) per la sezione Interpretazione, Margherita Schirmacher (The Parallel Vision) per la sezione Testo e Attinenza alla traccia, e Pino Marino, che si occuperà di giudicare la Composizione musicale delle canzoni e salirà sul palco per una breve esibizione. Assieme a lui come ospite ci sarà anche Chiara Dello Iacovo.

Un ruolo fondamentale sarà quello del pubblico, che potrà votare i suoi 3 cantautori preferiti. Oltre ai premi determinati dal voto della giuria, infatti, è previsto un premio del pubblico, che consiste in un concerto retribuito a ‘Na cosetta.
“Non è mica da questi particolari che si giudica un Cantautore” sarà ancora sul palco di ‘Na cosetta il 22 febbraio, il 15 marzo, il 12 aprile, il 10 e il 31 maggio.

Staff: Carlo Valente, Eleonora Tosto, Nico Maraja – info: nonemicadaquestiparticolari@gmail.com

Giovedì 18 gennaio ore 21.30
Na cosetta - via Ettore Giovenale 54 (Roma)
Ingresso gratuito

www.facebook.com/nonemica/
www.facebook.com/nacosetta/




 Articolo letto 1178 volte


Pagina stampabile