Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•12/07 - Quincy Jones, il jazz è libertà
•30/06 - In-Side: dentro la musica, fuori le emozioni!! Rock AOR & prog ..
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
(altre »)
 
 Recensioni
•14/07 - Capitano Merletti - Shortwaver from the u.f.o. channel (Cd Baby/Physical), il folk che viene da lontano
•13/07 - Fabio Curto: Rive, Volume 1 (Fonoprint)
•13/07 - Ringo Starr & His All Starr Band – Roma (Auditorium Parco della Musica) 11/07/2018
(altre »)
 
 Comunicati
•14/07 - Claudia Gerini canta Califano con il Solis String Quartet alla Casa del Jazz
•13/07 - Villa Ada - Roma incontra il mondo, è la settimana di Little Steven
•13/07 - Thomas ed Emma Muscat il 14 luglio a Gulp Music (Rai Gulp)
(altre »)
 
 Rumours
•15/07 - I Calibro 35 in concerto a Villa Ada con il loro nuovo disco Decade
•13/07 - Come nasce una canzone? Ce lo dice Marta Cagnola su Radio 24
•13/07 - Liam Gallagher, posticipate le date italiane di novembre
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 29/01/2018 alle 08:11:36
Fondendo rock ed elettronica, è nato ‘Electronix’, l’album d’esordio di Vanterrania
di Salvatore De Falco
Giovanni Brancati alias Vanterrania, classe 1975, catanese e chitarrista di varie band locali, in questo album di debutto, mette in risalto soprattutto le proprie attitudini, sonorità e studi sperimentali.

Giovanni Brancati alias Vanterrania, classe 1975, catanese e chitarrista di varie band locali, in questo album composto e realizzato con la massima naturalezza possibile, mette in risalto soprattutto le proprie attitudini, sonorità e studi sperimentali.

Vanterrania sostiene che la musica sia ogni forma di suoni e che facendo un uso costante di strumenti e sonorità elettroniche e combinandoli tra loro in un approccio vario ed originale diventa arte.

Dopo un percorso di sperimentazione basato su l’uso di sequencer, synth e chitarre, la voglia di creare e sperimentare nuovi suoni ha generato diverse composizioni di colonne sonore facendo prevalere soprattutto sonorità elettroniche, alternative, indie.

L’influenza di vari stili musicali in come punk, rock, industrial ed elettronica con cui si è da sempre confrontato, lo hanno spinto a cercare un approccio elettronico ed originale.

Sotto lo pseudonimo Vanterrania, che spinge il pensiero alla terra in cui è nato e cresciuto, Giovanni si muove intorno ad un percorso artistico che supporta la sperimentazione e spinge alla ricerca di nuovi modi di composizione sia analogiche che digitali, aspirando sempre più al raggiungimento della sonorità desiderata.

Electronix è stato composto principalmente con l'intenzione di fondere "rock ed elettronica", in un contesto musicale alternativo.

Track list:
01) Cyber - 05:44
02) Data Wave - 02:03
03) Electronix 09 - 04:04
04) Enigma - 03:01
05) Field - 03:36
06) H2o - 05:18
07) High Voltage - 06:16
08) On - 09:27
09) Robot - 08:13
10) Mega - 03:51
11) Virtual Love - 02:58
12) Mechanical Arms – 02:11










 Articolo letto 925 volte


Pagina stampabile