Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La rivoluzione tecnica del digitale terrestre: manca poco, ma ... siamo pronti?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•24/02 - Feronia: il prog metal per l'era del cambiamento!!
•17/02 - Fleshgore…dalla ex cortina di ferro con furore…
•12/02 - Angelus Rock infreddolito: Roberto Cacciapaglia inizia il tour russo e poi il 5 Marzo parte quello italiano da Firenze ..
(altre »)
 
 Recensioni
•24/02 - Black Hole – Evil In The Dark (Andromeda Relix, 2017) Musica aliena per menti distorte.
•24/02 - Buckshot Facelift Ulcer Island (Paragon Records) – Coraggio fatti uccidere
•23/02 - James and the Butcher - Plastic Fantastic (RNC music)
(altre »)
 
 Comunicati
•24/02 - Non inizia bene neanche questo weekend, il nuovo singolo di Claudia Cantisani
•23/02 - George Harrison, festa di compleanno il 24 e 25 febbraio su VH1
•23/02 - Esce Acoustic Tarab Alchemy, disco d'esordio di A.T.A. tra jazz e canti sufi
(altre »)
 
 Rumours
•24/02 - (Alberto) Bianco presenta il nuovo disco Qu4ttro in tour
•23/02 - Leftlovers, nuovo singolo Ilaria Graziano & Francesco Forni
•22/02 - Ossigeno con Manuel Agnelli su Rai 3 dal 22 febbraio
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 04/02/2018 alle 11:38:31
Typo Clan - Standard cream (Autoproduzione)
di Silvio Mancinelli
Avete ascoltato l'ultimo di Beck? Oppure gli Skeewiff ? Ecco, metteteli insieme, e avrete i Typo Clan con il loro album “Standard cream”.

Avete ascoltato l'ultimo di Beck? Oppure gli Skeewiff ? Ecco, metteteli insieme, e avrete i Typo Clan con il loro album “Standard cream”.

Ma chi sono questi Typo? É una band che si forma nel 2015 dall’idea di 2 musicisti italiani, Daniel Pasotti e Manuel Bonetti. Per un anno i due si concentrano sulla produzione di musica che nasce dagli ascolti più vari: rap anni ’90 italiano e americano, abstract hip hop e pop-rock con artisti di riferimento come Gorillaz, Beck e Jungle.

Ed infatti queste dieci canzoni richiamano essenzialmente quel tipo di sonorità elettroniche. Mancano i bridge alla Dan the automator del primo del Gorillaz, ma in fondo “Standard cream” è un bel disco perchè rende bene l'intenzione del duo, al di fuori dei soliti schemi. Il linguaggio musicale è una cosa complessa e trovare, nel 2018, una originalità è molto difficile soprattutto in territorio italiano. Il duo Pasotti – Bonetti, anche quando usa le sonorità orientali, parla ai giovani, a quelli che ascoltano Fabri Fibra e Cosmo.

Sono un duo del presente e forse dove perde un po' è nel fatto di utilizzare la lingua inglese, che, in Italia, è un ostacolo bello grosso per la diffusione. Collaborano alla registrazione del disco Stefano Moretti (mix e rec @Berlino), TUP Studio (rec @Brescia) e Giovanni Versari (master).

La tracklist

1. Soulfoot
2. Skip the track
3. L.U.M.A.
4. The tune
5. Coffee pot
6. Say ahe
7. Typo clan
8. Stronger
9. Raaginy
10. Slow west (by john maclean)






 Articolo letto 311 volte


Pagina stampabile