Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
5 G: l'asta in corso a favore della telefonia, lontane le tv ...
 

www.fanzine.net
 Interviste
•21/09 - Hóros, poetica di un attraversamento verticale nella musica di Paolo Cavallone
•03/09 - Firenze sogna del buon rock e noi ne parliamo con Elisa Giobbi e Sauro Chellini, quelli di FirenzeSuona.
•23/08 - Lorella Moretti e Luca Bechelli, quelli di Pippolatico Music, talent scout del Chianti fiorentino..
(altre »)
 
 Recensioni
•21/09 - Catanzaro, Loredana Berte' esalta e diverte al Festival d'Autunno
•21/09 - Esterina - Canzoni per essere umani (Pippola music) il rock decantato nelle varie definizioni
•20/09 - Ismael - Quattro - quando la musica incontra la penna di uno scrittore con il piglio del rock
(altre »)
 
 Comunicati
•21/09 - Tornano i Take That, un'antologia e due concerti in Italia
•20/09 - Heidi Bienvenida, uscito il CD della serie tv con la sigla di Deborah Iurato
•20/09 - Ed Sheeran, tour nel 2019 con tre date in Italia
(altre »)
 
 Rumours
•21/09 - Chris Cornell, il 16 novembre esce un'antologia per celebrare l'ex Soundgarden
•20/09 - Buon compleanno a Mia Martini. Dal Mia Martini Festival a Buon Compleanno Mimì, le iniziative a lei dedicate
•20/09 - Max Gazzè, il 21 settembre concerto speciale a Matera
(altre »)
Editoriale
Pubblicato il 07/02/2018 alle 10:45:40
La rivoluzione tecnica del digitale terrestre: manca poco, ma ... siamo pronti?
di Giancarlo Passarella
Prima di parlare di contenuti, va verificato (per fare un esempio) se il televisore che abbiamo e' compatibile. Infatti dal 30 Giugno 2022 le trasmissioni saranno in DVB-T2: per non sbagliare acquisto bisogna puntare sui decoder HEVC a 10 bit.

Prima di parlare di contenuti, va verificato (per fare un esempio) se il televisore che abbiamo e' compatibile. Infatti dal 30 Giugno 2022 le trasmissioni saranno in DVB-T2: per non sbagliare acquisto bisogna puntare sui decoder HEVC a 10 bit.

Niente allarmismi, ma vediamo di arrivare a questa data un pò preparati: basterà inserire il modello del nostro televisore su un motore di ricerca e verificare se è compatibile con il nuovo modo di trasmettere del digitale.

Sennò mettetevi il cuore in pace e pianificate l'acquisto di un nuovo modello: questo soprattutto se già adesso siete abbonati ad un servizio a pagamento (leggi Sky), perchè dal web arriverà il loro segnale e non più dalle vecchie parabole!

Vi è poi la questione del rilascio della banda 700 e di questo aspetto dal Ministero giungono notizie di uno slittamento al 2021: un coordinamento internazionale ha concluso i suoi lavori, assegnando 14 frequenze all'Italia, di cui 5 destinate alle emittenti regionali / locali.

E poi? Si si prevede la revisione del Piano Nazionale Assegnazione delle Frequenze entro Maggio e questo porta (a grandi passi) verso l'attuazione del nuovo standard delle telecomunicazioni 5G e verso il nuovo standard televisivo DVB-T2/H265, con finalmente l'utilizzo della larga banda!

Spariranno le antenne (sia dai tetti dei nostri condomini, ma anche dalle cime dei monti) ed il tutto migrerà verso i cavi in fibra ottica e alle torri telefoniche ..






 Articolo letto 3076 volte


Pagina stampabile