Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•15/12 - Musica e parole, vedrai che ci salveranno: incontriamo Gioacchino Cottone dei Jack & The Starlighters ..
•10/12 - Anema, il cuore mediterraneo del Rock Progressivo.
•03/12 - Opera Oscura: romanticismo (metal) progressivo.
(altre »)
 
 Recensioni
•15/12 - Gianni Maroccolo - Alone vol.1 (Contempo records) la ricerca di nuovi linguaggi musicali
•14/12 - Isabella Benaglia - Thegiornalisti – Roma, Riccione, Pamplona e altri lidi (Arcana)
•14/12 - DOS Duo Onirico Sonoro – Jouer Et Danser (Filabusta)
(altre »)
 
 Comunicati
•15/12 - Io vado a Genova, artisti uniti per la città di Genova
•15/12 - Martina Attili, pronto l'EP di debutto della rivelazione di X Factor 2018
•14/12 - Afragola, con i Goblin, Il Balletto di Bronzo e Vincezo Zitello si concludera' Afraka' Rock Festival
(altre »)
 
 Rumours
•15/12 - Stella Giorgi è Sopra una nuvola
•15/12 - BowLand, ecco l'EP di debutta dei finalisti di X Factor 2018
•14/12 - Gabriele Ciampi il 20 dicembre ospite di Radio Rai
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 23/02/2018 alle 19:45:28
James and the Butcher - Plastic Fantastic (RNC music)
di Silvio Mancinelli
Un trio formato da Jame Dini, il Macellaio e Giorgio Corna compone una band particolare: i James and the Butcher che già da qualche tempo stanno girando con il loro lavoro “Plastic Fantastic”, un album del 2017.

Un trio formato da Jame Dini, il Macellaio e Giorgio Corna compone una band particolare: i James and the Butcher che già da qualche tempo stanno girando con il loro lavoro “Plastic Fantastic”, un album del 2017.

Pur essendo un disco dell'anno scorso, va comunque ripreso e segnalato. Sono undici canzoni che si aprono ad una visione internazionale, fatta di elettronica, da una parte, e un tocco di acustica dall'altra.

Si potrebbe pensare un po' ai Planet Funk, o ai Depeche Mode ( “Loola – bye”) come ispiratori per questo disco, nel quale oltre a canzoni un po' da discoteca, ci sono ballate acustiche accompagnate da un tappeto di sintetizzatori, ma anche situazioni un po' alla Nine Inch Nails. “Plastic Fantastic” , secondo le intenzioni della band, è un disco che racconta soprattutto l'introspezione.

E lo fa grazie a testi spesso melanconici, che vedono in quattro episodi la collaborazione della scrittrice Alissa Hilbertz. La loro bellezza sta nel fatto che la band riesce ad esprimere i suoi pensieri con una musicalità che comunque rimane originale, nonostante siano chiari chi siano i loro parenti stretti.

Una musicalità che alla fine si sintetizza in un pop, acustico o elettronico, soprattutto radiofonico, e quindi di facile presa per tutti. Il che potrebbe essere una fortuna per i James and the Butcher.

La tracklist

1. Intimacy
2. Say my name
3. The invisible boy
4. Loola – Bye
5. Queen of galaxy
6. Core
7. Antibiotics
8. Until j will find her
9. Miraculous cancer
10. 7Th dimension
11. 2 nd plan






 Articolo letto 1572 volte


Pagina stampabile