Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
•21/06 - Riuscire a far volare tutti senza barriere? Il coronamento di un sogno: ne parliamo con Piergiorgio Camiciottoli, pilota di parapendio, laureato in Scienze Forestali e batterista rock ..
•18/06 - BlindCat: heavy rock ed orgoglio sudista!!
(altre »)
 
 Recensioni
•21/06 - Tommaso Talarico: Viandanti (Radici Music Records 2018) ... cd d'esordio del cantautore calabrese ...
•20/06 - Augustine – Grief and desire (cd 2018) eterea e minimalista ricerca tra il sogno isterico e la bruma ..
•19/06 - LeVacanze: high elettro pop per il duo beneventano Fuccio-Preziosa ..
(altre »)
 
 Comunicati
•23/06 - Ebraica Festival dal 23 al 27 giugno a Roma con il Trio Dmitrij
•22/06 - I Why Don’t We e Valerio Scanu il 23 giugno a Gulp Music (Rai Gulp)
•21/06 - Jazz Factory con Javier Girotto e la Saint Louis Big Band al Roma Summer Fest
(altre »)
 
 Rumours
•23/06 - Enzo Savastano presenta Io sono con voi a Na cosetta estiva
•21/06 - Concerto per la liberta' di stampa alla Casa del Jazz con The Scoop Jazz Band e Nicola Alesini
•21/06 - Wrongonyou, il 25 giugno su Real Time il nuovo video Family Of The Year
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 26/02/2018 alle 16:48:06
Pace, violenza o costume il nuovo album dei Casablanca
di Beatrice Bonato
Ha un titolo intrigante il secondo album della band di Max Zanotti e Stefano Facchi, ex Deasonika. Esce venerdì mentre sabato saranno in concerto al Legend Club di Milano.

“Pace, Violenza o Costume” è il secondo atteso album dei Casablanca, super band formata dai due ex Deasonika Max Zanotti (voce e chitarra) e Stefano Facchi (batteria) insieme a Giovanni Pinizzotto (basso) e Rosario Lo Monaco (chitarra).

Il disco arriva a tre anni di distanza dall'esordio omonimo del 2015. L'album sarà disponibile dal 2 Marzo in tutti gli store digitali, piattaforme streaming e nei migliori negozi di dischi su etichetta Vrec / Audioglobe distribuzione.
La presentazione ufficiale avverrà Sabato 3 Marzo 2018 alle ore 22:00 presso il Legend Club di Milano (Viale Enrico Fermi 98, ingresso 7€). In apertura Jellygoat e Siveral.

Dieci tracce di rock in italiano viscerale e suadente dove si alternano brani dal forte impatto stoner/punk come l'incipit di “Maschere” o la claustrofobica “Un punto di sutura”, alternati a brani più evocativi come “Ti sto cercando”, “Una ragione di più” o “Un taglio in bocca”. In mezzo ballad emozionanti come “Ti scriverò da qui” o “Lei” o parentesi più particolari come “Minuetto” (con la partecipazione della Dj e vocalist Ketty Passa). Un disco di rock italiano dove i testi ombrosi e riflessivi sulla vita, l'apparire, l'amore, l'incertezza si incastonano perfettamente nel sound dei Casablanca, una band di rock italiano ma che ha continui richiami al rock/stoner degli anni settanta d'oltreoceano. Una potenza di scrittura dovuta alla poetica ed al carisma di Max Zanotti, voce e chitarra, a cui risponde la ritmica granitica e precisa di Stefano Facchi (batteria) e Giovanni Pinizzotto (basso) e le trame chitarristiche di Rosario Lo Monaco. Il risultato è una band che punta a tornare un punto di riferimento di una scena rock italiana avara di nuove proposte.

L'intero album, è stato registrato da Max Zanotti presso 2000spire Studio (Ronago), con le batterie registrate da Matteo Sandri al Mono Studio di Milano, mixato e masterizzato da Tancredi Barbuscia presso GreenRiver Studio (Cavaria).






 Articolo letto 599 volte


Pagina stampabile