Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•10/12 - Anema, il cuore mediterraneo del Rock Progressivo.
•03/12 - Opera Oscura: romanticismo (metal) progressivo.
•01/12 - Con gli Ancestral andiamo alla ricerca del Maestro del Fato…
(altre »)
 
 Recensioni
•11/12 - Bucalone: Bucalone (Autoprodotto)
•10/12 - Johnny Casini: Port Luis
•09/12 - Grandi insegne il grande allibratore - Ad oggi mancano, parlare del persona in maniera originale
(altre »)
 
 Comunicati
•11/12 - Lillo & Greg al Teatro Olimpico di Roma con Gagmen
•11/12 - Sono i Thirty Seconds To Mars i primi big al Pistoia Blues 2019
•11/12 - A Pistoia la prima Blues City Club nelle vie del centro storico
(altre »)
 
 Rumours
•11/12 - Albertino nuovo direttore artistico di m2o
•10/12 - Siae sulla tragedia di Ancona: per noi la sicurezza delle persone è al primo posto ma non rientra nei nostri compiti
•09/12 - Tragedia di Ancona, appello di Assomusica
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 27/02/2018 alle 15:51:22
Guarda chi si vede: bentornato Mister Rothery!
di Luca Varani
Il chitarrista fondatore dei Marillion prossimamente al Dal Verme di Milano per uno show a cavallo tra passato e presente.

Steve Rothery e' nato a Brampton, nel South Yorkshire (Inghilterra), iniziando a suonare la chitarra all'eta' di 15 anni. E fin qui ci siamo... l'articolo inizia con un'asettica, magari banale ma professionale nota biografica che non guasta.

Da questo momento in poi - però - il giornalista si trasforma in fan della prima ora... e tutto cambia! Steve, chitarrista fondatore dei Marillion, arriva nuovamente in Italia per raccontare dal prestigioso palco del Teatro Dal Verme di Milano la storia del gruppo che, dal suo debutto, ha attribuito un nuovo significato al cosiddetto progressivo rock! La data del prossimo 13 marzo - unica data italiana dell'attuale tour mondiale - rappresentera' un'imperdibile occasione per riascoltare integralmente l'album 'Clutching At Straws' del 1987, ultimo disco con Fish, il primo cantante della band inglese, insieme a qualche brano solista del Nostro.

La band che si esibirà a Milano comprende Dave Foster alla chitarra, Yatim Halimi al basso, Leon Parr (ex Mr So & So) alla batteria, Riccardo Romano (membro della band italiana Ranestrane) alle tastiere e Martin Jakubski alla voce, proveniente dalla tribute band degli StillMarillion, dedita alla riproposizione dei brani dei primi album. Un mix di sana nostalgia e di splendida attualità musicale per un live che si annuncia davvero ricco di emozioni. Dato che i fans piu' accesi della band lo chiamano 'God' (un soprannome piuttosto importante), e' lecito aspettarsi una serata... paradisiaca!






 Articolo letto 1448 volte


Pagina stampabile