Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Spotify quotato in borsa: a noi, cosa ci cambia?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•03/04 - Monnalisa: il sorriso del prog italiano
•31/03 - Marco Acquarelli, tra sperimentazione ritmica e ricerca sonora
•22/03 - Marygold: 25 anni di musica prog, passione, divertimento ed amicizia!
(altre »)
 
 Recensioni
•21/04 - I Traditori - Delicato (Libellula)
•18/04 - Phantomatica - Look closer (Autoprodotto)
•17/04 - Zeffjack - Friendless (Rocketman records)
(altre »)
 
 Comunicati
•21/04 - XX Music Day Roma il 21 e 22 aprile con Jerry Cutillo, Krissy Matthews e l'evento Alessandroni
•21/04 - Dario Deidda porta My Favourite Strings il 21 aprile al Live Alcazar di Roma
•21/04 - Motta, tour al via a maggio
(altre »)
 
 Rumours
•21/04 - Le Vibrazioni il 27 aprile a Radio2 Live
•20/04 - Record Store Day, il 21 aprile apre a Roma Vinyl Room
•19/04 - Incanto Quartet, il 20 aprile esce The Sound Of Silence
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 24/03/2018 alle 19:35:41
Fase 39 - Imperfetto (autoproduzione)
di Silvio Mancinelli
Nati nell'estate 2010 come progetto parallelo del gruppo musicale KinGroove (band sciolta nel 2011), i Fase39 si presentano al grande pubblico con il loro nuovo ep Imperfetto.

Nati nell'estate 2010 come progetto parallelo del gruppo musicale KinGroove (band sciolta nel 2011), i Fase39 si presentano al grande pubblico con il loro nuovo ep Imperfetto.

La band viene dall'hinterland torinese ed ha mantenuto all'inizio il nucleo storico principale composto da Valerio Urti (cantante compositore) e Roberto Macheda (batterista).

Nella nuova formazione la composizione del gruppo e' cambiata e implementata, dando nuovo impulso sonoro al progetto, rispetto a Elettroscopia. C'è una ricerca di un pop fuori dal comune sentire italiano che per certi versi affascina e forse ricorda un po' quell'incontro della musica rock con la dance, come portato sulle scene dai Primal Scream. Il fatto di farlo in italiano, dà più familiarietà alla cosa dal punto di vista dell'ascoltatore.

L'amaro in bocca nasce dal fatto che abbiamo in mano solo cinque canzoni in “Imperfetto” e quindi l'ascolto finisce repentinamente, ma forse è meglio cosi' perche' si rimane in sospeso, come in quei film con i finali aperti. Un disco quindi molto attuale, che trova un giusto equilibro sonore.

La tracklist:
1. Mondo in digitale
2. Imperfetto
3. Cristallo
4. Vita in affitto
5. Confusion






 Articolo letto 406 volte


Pagina stampabile