Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•16/02 - Randevu - Omonimo (Bassa Fedeltà rec.), la rivoluzione dolce del rock continua
•16/02 - Dogmate Dual (Music Up Records Studio/Murdher Records/Riccardo Rosini Management) – A noi interessa menare…
•15/02 - No regrets - Frances P tra soul e R&B con un pensiero a Janis Joplin
(altre »)
 
 Comunicati
•16/02 - I Sudoku Killer di Caterina Palazzi presentano Asperger al Klang di Roma
•14/02 - Gli Uncledog tornano con Passion Obsession
•14/02 - Pierdavide Carone e Dear Jack sabato 16 febbraio a Gulp Music
(altre »)
 
 Rumours
•14/02 - Einar, il 15 febbraio esce Parole Nuove
•14/02 - I milanesi Thema in gara al Festival Internacional de la Canción de San Francisco in Cile
•14/02 - Superstar, il nuovo brano di Clara Marvulli ossia Clara Marv, produzione griffata Honiro Ent ..
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 08/04/2018 alle 18:21:33
Il Premio Bianca d’Aponte approda a Napoli nel cartellone BeQuiet del Teatro Bellini
di Salvatore De Falco
Il Premio Bianca d’Aponte, l’unico contest italiano riservato a cantautrici, approda al Piccolo del Bellini il 9 aprile, dove verrà annunciato il nuovo direttore artistico dopo l'improvvisa dipartita di Fausto Mesolella, avvenuta un anno fa.

Il Premio Bianca d’Aponte, l’unico contest italiano riservato a cantautrici, approda al Piccolo del Bellini il 9 aprile, dove verrà annunciato il nuovo direttore artistico dopo l'improvvisa dipartita di Fausto Mesolella, avvenuta un anno fa.

In questo appuntamento si esibiranno due delle madrine delle scorse edizioni, Fausta Vetere e Brunella Selo, ed insieme a loro Momo e Federica Morrone (vincitrici del d’Aponte nel 2009 e nel 2017), Fede ‘N’ Marlen (Premio della critica ‘Fausto Mesolella’ 2017), Lea, Katres e Alfina Scorza (tutte premiate negli anni scorsi). Presentano Giovanni Chianelli e Enrico Deregibus.

Questo evento è targato BeQuiet, un progetto nato nel 2012 da un'idea dell'artista Giovanni Block, che ha intercettato l'esigenza di creare attorno alla canzone d’autore partenopea un vero e proprio circuito, fatto non solo di pubblico, ma anche di addetti ai lavori e appassionati.

Lo spettacolo musicale delle ore 21,00 sarà preceduto da un appuntamento pomeridiano alle 18.30, quando, nel sottopalco del teatro Bellini, si parlerà della canzone d’autore femminile in Italia e a Napoli con giornalisti, artisti e addetti ai lavori.

In quell’occasione sarà presentato anche il nuovo bando di concorso del d’Aponte e saranno illustrate le sue finalità artistiche. La conferenza vedrà alcuni intermezzi musicali del gruppo partenopeo, anch’esso tutto al femminile, Mujeres Creando che proporrà alcuni brani presenti nel loro ultimo lavoro discografico Le stelle sono rare.

Il Premio Bianca d’Aponte in tour è a cura di Enrico Deregibus e Daniela Esposito ed ha toccato sino ad ora Milano e Roma. La finale del concorso si terrà, come sempre ad Aversa, il 26 e il 27 ottobre 2018 e vedrà come madrina Simona Molinari. La partecipazione è gratuita, la scadenza per le iscrizioni è fissata al 28 aprile 2018.

Le dieci finaliste saranno selezionate dal Comitato di garanzia del Premio, composto come sempre da cantanti, autori e compositori di notevole rilievo nonché da operatori del settore e critici musicali.
Nei due giorni del Premio le esibizioni delle finaliste si alterneranno a quelle di alcuni dei nomi più importanti del panorama musicale italiano.
Il bando e la scheda di partecipazione del Premio Bianca d’Aponte sono disponibili su: www.premiobiancadaponte.it


Info: Ingresso 12€ (intero), 10€ (ridotto), per info e prenotazioni: 081.5499688, botteghino@teatrobellini.it

Ufficio Stampa BeQuiet: Gabriella Diliberto













 Articolo letto 2186 volte


Pagina stampabile