Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•12/07 - Quincy Jones, il jazz è libertà
•30/06 - In-Side: dentro la musica, fuori le emozioni!! Rock AOR & prog ..
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
(altre »)
 
 Recensioni
•14/07 - Capitano Merletti - Shortwaver from the u.f.o. channel (Cd Baby/Physical), il folk che viene da lontano
•13/07 - Fabio Curto: Rive, Volume 1 (Fonoprint)
•13/07 - Ringo Starr & His All Starr Band – Roma (Auditorium Parco della Musica) 11/07/2018
(altre »)
 
 Comunicati
•14/07 - Claudia Gerini canta Califano con il Solis String Quartet alla Casa del Jazz
•13/07 - Villa Ada - Roma incontra il mondo, è la settimana di Little Steven
•13/07 - Thomas ed Emma Muscat il 14 luglio a Gulp Music (Rai Gulp)
(altre »)
 
 Rumours
•15/07 - I Calibro 35 in concerto a Villa Ada con il loro nuovo disco Decade
•13/07 - Come nasce una canzone? Ce lo dice Marta Cagnola su Radio 24
•12/07 - Biagio Antonacci, in radio il singolo Mio fratello
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 16/04/2018 alle 13:22:18
Barberini presenta l'album di esordio il 27 aprile al Monk di Roma
di Manuela Ippolito
Il 27 aprile Barberini, pseudonimo della cantautrice romana Barbara Bigi, si esibirà live al Monk di Roma (via Giuseppe Mirri, 35- ore 21) e presenterà l’album d’esordio omonimo (uscito il 30 marzo).

Il 27 aprile Barberini, pseudonimo della cantautrice romana Barbara Bigi, si esibirà live al Monk di Roma (via Giuseppe Mirri, 35- ore 21:00 - ingresso gratuito con tessera Arci) e presenterà l’album d’esordio omonimo (uscito il 30 marzo per Frivola Records), anticipato dal video “Le Cabriolet”, con la regia di Fabio Capalbo (l’attrice è Rita Capecchi).

“Barberini”, cantato in italiano, si distingue per il suo dream-pop, lisergico ed evocativo. Tra atmosfere lo-fi, riverberi e ambienti dilatati, la voce, quasi sussurrata, torna su temi ricorrenti come il tempo e lo spazio; ma anche il cinema, gli schermi, la tecnologia. Il disco, figlio dei nostri giorni, è fatto di immagini: istantanee su mondi diversi, a volte vicini e terreni, a volte lontani o surreali. Che convivono in un unico universo fatto di grandi domande e piccole cose.

Barberini è nata e cresciuta a Roma. Da piccola prende lezioni di pianoforte, poi smette e ricomincia 15 anni dopo con l’idea di scrivere canzoni. Dal 2007, vive tra Roma, Parigi e Amburgo. Nel 2015 torna stabilmente a Roma e decide di scrivere in italiano dopo l’incontro con l’amico e cantautore Marco Catani (Carpacho!). Tre anni dopo pubblica il suo disco di esordio, arrangiato e prodotto da Filippo Dr Panìco.




 Articolo letto 649 volte


Pagina stampabile