Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Mediaset pronta a portare sul canale 66 del digitale terrestre una sua radio
 

www.fanzine.net
 Interviste
•12/01 - Isabella Benaglia ci racconta i Thegiornalisti
•24/12 - Akroterion, ai confini delle tenebre.. partendo dallo storico black metal scandinavo
•18/12 - Guardiamoci dentro per trovare la felicita': intervista con Alessandro Lo Presti tra Bill Evans e Parigi, tra l'heavy metal ed Oliver ..
(altre »)
 
 Recensioni
•16/01 - Chaostar The Undivided Light (Season of Mist) – Caos fra le stelle
•15/01 - Una passeggiata nello spazio con gli Space Traffic: il rimedio all'intorpidimento.
•15/01 - Stona: Storia di un equilibrista
(altre »)
 
 Comunicati
•18/01 - Gionnyscandal sabato 19 gennaio a Gulp Music (Rai Gulp)
•18/01 - Da oggi Fruit Joint + Gusto, nuovo progetto discografico di Dani Faiv prodotto da Machete
•17/01 - PFM canta De Andrè, terza data a Roma
(altre »)
 
 Rumours
•17/01 - Radio Citta' Aperta Music Fest al Defrag di Roma dal 19 gennaio
•17/01 - L'Emozione Non Ha Voce - Gianni Bella, Dalla Canzone all'Opera: un nuovo interessante libro ...
•16/01 - Mindie - Festival Nazionale del Musical Indipendente a Firenze: primi spettacoli Sabato 19 e Domenica 20 Gennaio ...
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 23/04/2018 alle 16:12:43
Riccardo Fassi Tankio Band play Frank Zappa il 26 aprile a Roma
di Manuela Ippolito Giardi
Giovedì 26 aprile, alle ore 21, all'Auditorium Parco della Musica (Teatro Studio) di Roma, Riccardo Fassi si esibirà con la Tankio Band plays Frank Zappa. Ospite della serata Gabriele Mirabassi.

Giovedì 26 aprile, alle ore 21, all'Auditorium Parco della Musica (Teatro Studio) di Roma, Riccardo Fassi si esibirà con la Tankio Band plays Frank Zappa. Ospite della serata Gabriele Mirabassi.

Per l'occasione sarà presentato il CD “The returnof fat chicken”. Oggi risulta molto chiaro che la visione aperta e senza confini di Frank Zappa, e il suo esplorare ambiti diversi, dal rock alla musica sperimentale, dal jazz al teatro, sono estremamente attuali, e abbiamo la conferma di quanto fosse avanti rispetto al suo tempo. La bellezza dei temi, le soluzioni innovative, l'ironia dei testi nei confronti dei luoghi comuni della società e il suo essere ribelle, ma anche molto costruttivo, ne hanno fatto una figura unica e irripetibile, che ha formato varie generazioni di musicisti e appassionati. E' quindi una necessità ineludibile suonare la musica di Zappa, viverla ed abitarla in modo proprio per poter sviluppare l'ispirazione continua che essa fornisce.

Le tracce che Frank ci ha lasciato sono numerose e suscettibili di ulteriori sviluppi, ed arrangiare la sua musica per orchestra, è come scavare e trovare sempre nuovi spunti, in un processo che sembra non avere fine. Un corpus vastissimo di opere, che va in diverse direzioni, quindi molto complesso da affrontare. In questa nuova fase il programma prevede un insieme di composizioni che abbracciano vari periodi dai primi anni 70 ai 90.

Questo nuovo progetto su Frank Zappa è un ulteriore passo verso una sempre più profonda simbiosi tra la Tankio Band e la musica del Maestro. Un traguardo raggiunto nel corso degli anni che dimostra la dedizione del gruppo ad un percorso originale ed innovativo, nella continua ricerca di materiali inediti attraverso i quali dare spazio ad una originalità e profondità oggi risultano molto forti e chiari!

Un concerto entusiasmante da non perdere!




 Articolo letto 1368 volte


Pagina stampabile