Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Il crollo di Twitter e Facebook: speculazione commerciale o ritorno ai rapporti umani reali?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/08 - Grazy ci racconta il tormentone dell'estate Kinder Pinguì
•15/08 - I Secondamarea presentano Slow in Agritour 2018
•09/08 - Santino il Precario sta proprio messo male, ma il videoclip del suo brano Vieni nella Daunia invece e' messo bene ...
(altre »)
 
 Recensioni
•02/08 - Matteo Perifano - Uomo Europeo l'omaggio a Battiato, Branduardi e alla musica da camera
•02/08 - “Misantropi felici” è il nuovo video dei Pennelli di Vermeer
•31/07 - Zizzania - Eclissi (Vrec, 2018) Rock classico che diventa moderno
(altre »)
 
 Comunicati
•15/08 - Ariano Folkfestival dal 15 al 19 agosto con Bandabardo' e Calypso Rose
•10/08 - Kaiju: Smile Upon The Sea è il primo video estratto dall'omonimo album della band.
•08/08 - Radio Lausberg con Erriquez nel singolo Paraculo Caterì
(altre »)
 
 Rumours
•16/08 - Madonna Day su TimMusic con 60 brani per i 60 anni della star
•10/08 - Edoardo Bennato in concerto a Vulci, unica data nel Lazio
•08/08 - La giuria del Concorso Nazionale di Composizione Francesco Agnello presieduta anche quest'anno da Ennio Morricone
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 26/04/2018 alle 09:44:46
70 ospiti, 100 volontari, 35 ore di programmazione: tutto pronto per Mediterraneo Downtown, il primo festival dedicato all'area Mediterranea.
di Giancarlo Passarella
Per capirne la mission, basta analizzare chi sono i partner: Libera, LegAmbiente ed Amnesty International. Su tutta la piana fiorentina (partendo da Prato) da Giovedi' 3 Maggio a Domenica 6 Maggio.

Per capirne la mission, basta analizzare chi sono i partner: Libera, LegAmbiente ed Amnesty International. Su tutta la piana fiorentina (partendo da Prato) da Giovedi' 3 Maggio a Domenica 6 Maggio.

La partenza con un interessante talk show 15:30 dal titolo Quanto costa la libertà?.

In programma alle 15,30 alla Sala Ovale della Provincia, in collaborazione con Fnsi e Usigrai: si tenga conto che è un evento valido per giornalisti con crediti formativi!

Ma questo è solo un momento di un vasto e variegato programma: raccontarlo tutto è davvero impossibile e quindi l'invito è di informarvi nel modo più semplice ovvero cliccando sul link che vi porta direttamente al loro sito ed alla pagina dettagliata del programma.

Ora mi permetto di segnalarvi un evento per ognuna delle giornate. Il primo è quello che apre il festival e che vi ho già dettagliato. Il secondo è relativo alla seconda giornata: ci vediamo Venerdì alle 14,30 al talk show (anche questo con credito formativo per i gionalisti) che si svolge alle 14,30 al Museo di Palazzo Pretorio. Si intitola Gli invisibili: che fine fanno i bambini?, in collaborazione con Fondazione Meyer.

Sabato mi dedicherei alla musica, recandomi alle 21:00 al Teatro Politeama per il concerto del trio jazz delle meraviglie ovvero Paolo Fresu, Omar Sosa e Trilok Gurtu. Per Domenica l'evento finale del festival è quello che più mi attrae: alle 18:00 all'Officina Giovani Ex-Macelli, uno spettacolo dal titolo Romeo e Giulietta in Prato, a cura del locale Liceo Copernico.






 Articolo letto 626 volte


Pagina stampabile