Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Il crollo di Twitter e Facebook: speculazione commerciale o ritorno ai rapporti umani reali?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/08 - Grazy ci racconta il tormentone dell'estate Kinder Pinguì
•15/08 - I Secondamarea presentano Slow in Agritour 2018
•09/08 - Santino il Precario sta proprio messo male, ma il videoclip del suo brano Vieni nella Daunia invece e' messo bene ...
(altre »)
 
 Recensioni
•02/08 - Matteo Perifano - Uomo Europeo l'omaggio a Battiato, Branduardi e alla musica da camera
•02/08 - “Misantropi felici” è il nuovo video dei Pennelli di Vermeer
•31/07 - Zizzania - Eclissi (Vrec, 2018) Rock classico che diventa moderno
(altre »)
 
 Comunicati
•15/08 - Ariano Folkfestival dal 15 al 19 agosto con Bandabardo' e Calypso Rose
•10/08 - Kaiju: Smile Upon The Sea è il primo video estratto dall'omonimo album della band.
•08/08 - Radio Lausberg con Erriquez nel singolo Paraculo Caterì
(altre »)
 
 Rumours
•16/08 - Madonna Day su TimMusic con 60 brani per i 60 anni della star
•10/08 - Edoardo Bennato in concerto a Vulci, unica data nel Lazio
•08/08 - La giuria del Concorso Nazionale di Composizione Francesco Agnello presieduta anche quest'anno da Ennio Morricone
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 08/05/2018 alle 15:21:51
Lo Stato Sociale, il nuovo singolo è Facile
di Manuela Ippolito
Da venerdì 25 Maggio sarà in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali Facile, il nuovo singolo de Lo Stato Sociale tratto da Primati, in un’inedita versione cantata esclusivamente dai ragazzi della band.

Da venerdì 25 Maggio sarà in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali Facile, il nuovo singolo de Lo Stato Sociale tratto da Primati, in un’inedita versione cantata esclusivamente dai ragazzi della band.

Il brano anticipa la partenza della tournée estiva dei regaz nelle principali rassegne musicali del nostro paese; 5 feste davvero speciali di oltre due ore, piene di contenuti inediti e brani che la band non suonava da tempo e che torna a suonare per riabbracciare il proprio pubblico.

Il nuovo concerto de Lo Stato Sociale: se non ci vieni non te lo spieghi. Una maratona da due ore con coriandoli, palloni, salti, karaoke, lacrime e risate. Un viaggio a spasso per il tempo dalle origini della band fino ad "Una vita in vacanza" attraverso i brani irrinunciabili dei loro live e soluzioni da occhiali da sole di notte. I regaz anche questa volta alzeranno l'asticella, per organizzare il limbo collettivo più grande d'Italia.

Il nuovo singolo, Facile, è un brano che parla di stare bene con una persona; parla di prendere il meglio da chi ti sta accanto. È una canzone che elenca i paradossi, le contradizioni e le quotidiane follie della coppia per ipotizzare una possibile sintesi di due mondi, capace di migliorare la vita di entrambi. Facile è una canzone che racconta come insieme la vita possa diventare improvvisamente più leggera, senza mai diventare superficiale o priva di significati. In Facile l’altro è visto come una possibilità di libertà; come un luogo di protezione in cui è possibile essere fragili senza che sia una cosa negativa.

In questo brano scritto da tutti i regaz, Lo Stato Sociale fonde una scrittura cantautorale a delle sonorità anni novanta e il risultato è una canzone quasi inconsapevolmente estiva ben distante dalle più classiche “regole” del tormentone. Dopo l’avventura sanremese la band torna e lo fa nell’unico modo che conosce; anticonvenzionale, coraggioso e soprattutto libero. Nel arrangiamento e la produzione del brano è stato fondamentale l’apporto di Fabio Gargiulo, produttore e amico dei regaz che ha saputo interpretare la voglia dei ragazzi di essere sempre imprevedibili e diversi.

Il brano anticipa cinque date speciali:
8 giugno – Carroponte – Milano
4 luglio – Sherwood Festival – Padova
11 luglio – Flowers Festival – Collegno (TO)
13 luglio – Rock in Roma – Ippodromo delle Capannelle
14 luglio – Eremo – Molfetta (BA)




 Articolo letto 604 volte


Pagina stampabile