Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Secondo la banca svizzera UBS, due italiani su tre pensano di vivere sino a 100 anni
 

www.fanzine.net
 Interviste
•17/05 - Gloria Trapani: la musica come mezzo per raccontare e condividere una storia
•10/05 - Quattro domande agli Street Clerks, in uscita con il nuovo disco ..
•04/05 - Ognuno di noi ha un suono: l'intervista inattesa a Davide Peron per l'uscita del suo nuovo disco...
(altre »)
 
 Recensioni
•20/05 - Paola Rossato - Facile (Birdland Studios LAD 26) seguendo le orme di Mia Martini e della tradizione musicale italiana
•17/05 - AA.VV. - Viva! Le canzoni di Dido (Soundido Production)
•17/05 - Ellen River – Last souls (New Model Label NML 155) rock dedicato a chi si sente piccolo in un mondo immenso
(altre »)
 
 Comunicati
•25/05 - I Dear Jack sabato 26 maggio a Gulp Music (Rai Gulp)
•24/05 - Briga, esce il video di Che cosa ci siamo fatti e via all'instore tour
•24/05 - Premio Andrea Parodi, il bando scade il 31 maggio 2018
(altre »)
 
 Rumours
•25/05 - I Terzomando dal vivo venerdì 25 maggio all'Elegance Cafè di Roma
•24/05 - Mario Biondi rilegge Sade con Smooth Operator
•24/05 - Tiromancino, 18 anni per Due destini e una nuova versione con Alessandra Amoroso
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 14/05/2018 alle 23:00:47
Nothing is real. E se un bel giorno i Beatles tornassero? Il libro di Giorgio Cavagnaro
di Manuela Ippolito
Si intitola “Nothing is real – E se un bel giorno i Beatles tornassero?” il libro di Giorgio Cavagnaro edito da Chinaski Edizioni.

Si intitola “Nothing is real – E se un bel giorno i Beatles tornassero?” il libro di Giorgio Cavagnaro edito da Chinaski Edizioni.

Una sera del 2017, contro ogni verosimile logica storica, i quattro Beatles sono di nuovo riuniti insieme in una villa della campagna inglese, per una ragione misteriosa. Intorno a quest'idea, due attempati giornalisti-scrittori con la fissa dei Fab Four, un po' sfigati ma ancora pieni di entusiasmo creativo, decidono di lanciarsi nella scrittura di un soggetto cinematografico: il film che potrebbe riscattarli, in zona cesarini, da una vita da comprimari. Nella Roma becera del terzo millennio, traboccante di artisti mancati e arroganti mezze calzette, i due cercheranno le strade più imprevedibili per portare a termine il loro progetto. L'incontro casuale, su internet, con un enigmatico personaggio sembra all'improvviso rendere tutto più facile, ma la strada dei due amici verso un barlume della gloria che fu di Lennon e Mc Cartney è lunga e piena di sorprese. Perché... nothing is real.

Giorgio Cavagnaro è nato a Roma nel 1954. E’ architetto, giornalista e scrittore di racconti brevi, apparsi su “La Rivista Intelligente” e pubblicati da Perrone Editore, Memori Edizioni e Flanerì. Nothing is Real” è il suo secondo romanzo, scritto per Cinaski Editore, dopo “Il Sabotatore”, pubblicato nel novembre del 2017 da “Città del Sole Edizioni”.




 Articolo letto 310 volte


Pagina stampabile