Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/04 - Closer: guardando al futuro!
•13/04 - I Desounder sono sicuri: cambiare il mondo con il rock? Si può fare.
•10/04 - Alex De Vito presenta Io sono fuori
(altre »)
 
 Recensioni
•18/04 - Il negozio di musica di Rachel Joyce, un'appassionante favola moderna
•17/04 - Megàle: Imperfezioni (Area51 Records)
•16/04 - KrashKarma Morph (Splitnail Records) – Industrial evoluto
(altre »)
 
 Comunicati
•19/04 - Giorgia apre a Genova il Festival internazionale di Nervi
•19/04 - Festival Popolare Italiano, dal 25 aprile al Teatro Villa Pamphilj a Roma
•19/04 - Achille Lauro sabato 20 aprile a Gulp Music (Rai Gulp)
(altre »)
 
 Rumours
•23/04 - Emma Muscat e Biondo insieme in Avec Moi
•19/04 - Boomdabash ft. Cupido & Portusclan El Tigre on air con Que Te Enamores
•17/04 - Campusband 4 Musica e Matematica con Mogol, Mussida e Lavezzi
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 06/06/2018 alle 16:21:08
The Killers, Post Malone e Roger Waters al Rock In Roma
di Manuela Ippolito Giardi
E’ partito il conto alla rovescia per la decima edizione di Rock In Roma: il 20 giugno debutto con The Killers all'Ippodromo delle Capanelle. Line up ricca! Diciannove grandi nomi!

E’ partito il conto alla rovescia per la decima edizione di Rock In Roma: il 20 giugno debutto con The Killers all'Ippodromo delle Capanelle. Line up ricca! Diciannove grandi nomi!

Sul palco anche Post Malone + Dark Polo Gang e Parkway Drive (date uniche in Italia). Jeff Beck e il rock degli Hollywood Vampires. La musica elettronica con The Chemical Brothers. Il nuovo rap di casa nostra con Carl Brave x Franco126.

Il dream pop dei Cigarettes After Sex e il meglio delle tendenze emergenti come Lo Stato Sociale, Sfera Ebbasta, poi c’è chi ritorna volentieri al festival, Caparezza, Mannarino e tanti altri big. In attesa dell’evento del 14 luglio con Roger Waters Us + Them Tour al Circo Massimo. Fabri Fibra sarà, invece, l’evento di chiusura, il 26 luglio.

In questi anni il Festival si è conquistato un ruolo di primo piano tra le rassegne internazionali più attese della stagione estiva, eleggendo Roma a capitale della musica, polo attrattivo per le rockstar e città immancabile nelle loro principali tournée.

Un traguardo raggiunto per i due fondatori Sergio Giuliani e Max Bucci che sin dalle prime edizioni del Festival immaginavano una Roma “internazionale”. Musicalmente viva, competitiva, invitante.

La Città Eterna si conferma, infatti, tra le più rock al mondo: da giugno a luglio tanti i nomi famosi della scena musicale internazionale e nazionale.

Quest'anno, per festeggiare il 10° anniversario del Festival, Rock in Roma presenta una straordinaria e ricca line up, modulata secondo i cambiamenti nel mercato musicale globale e secondo le tendenze emergenti della musica. E non solo rock.

Perché Roma avesse una nuova edizione da ricordare, il Festival “si è fatto in quattro”, dislocato come sarà su più location: all’Ippodromo delle Capannelle, sua venue storica, suoneranno THE KILLERS, PARKWAY DRIVE + Thy Art Is Murder + Emmure, MEGADETH + Killswitch Engage, MACKLEMORE, DE ANDRÉ CANTA DE ANDRÉ, COEZ, POST MALONE + Dark Polo Gang, CARL BRAVE x FRANCO126, LO STATO SOCIALE, CAPAREZZA + Eugenio in Via Di Gioia, THE CHEMICAL BROTHERS, SFERA EBBASTA, MANNARINO, FABRI FIBRA.

Il Circo Massimo ospiterà l’evento ROGER WATERS.

All’Auditorium Parco della Musica approderanno gli HOLLYWOOD VAMPIRES e il Teatro Romano di Ostia Antica farà da cornice ai concerti di JEFF BECK, CIGARETTES AFTER SEX e MYLES KENNEDY + Dorian Sorriaux.

Questo è uno dei tanti motivi per cui il Rock in Roma è un “marchio” ambito che si è sempre più affermato nella comunità internazionale. Un “nome” che si è storicizzato nel tempo, frutto di un lavoro continuo e di una produzione di livello internazionale a Capannelle.

Un risultato confermato dalla straordinaria affluenza di pubblico: ad oggi si conta oltre 1 milione e mezzo di spettatori, e un numero sempre crescente di turisti stranieri in movimento verso il nostro Paese (dal 3% ad oltre il 35% dello scorso anno) per assistere ai grandi live che il Festival ha presentato in questi anni: Bruce Springsteen (straordinario il suo live act all’Ippodromo), The Cure, Radiohead, Slash, Atoms for Peace, The Chemical Brothers, Sigur Ros, Franz Ferdinand, Iggy & The Stooges. Da Snoop Dogg, Mark Knopfler, Ben Harper a Robert Plant, The Beach Boys, Motorhead, Nine Inch Nails, Skunk Anansie, Toto, Korn, ZZ Top, Duran Duran. Ma anche Battiato, Caparezza, Subsonica, Elio, fino a Neil Young - tornato a Roma dopo trent'anni di assenza.

Rock In Roma si svolgerà dal 20 giugno al 26 luglio all'Ippodromo delle Capannelle di Roma (in Via Appia Nuova, 1245).

Prevendite:
Rockinroma.com, Ticketone,
Box Office Lazio, Etes
mail to: info@rockinroma.com
Tel. 06.54.22.08.70




 Articolo letto 599 volte


Pagina stampabile