Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•12/07 - Quincy Jones, il jazz è libertà
•30/06 - In-Side: dentro la musica, fuori le emozioni!! Rock AOR & prog ..
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
(altre »)
 
 Recensioni
•14/07 - Capitano Merletti - Shortwaver from the u.f.o. channel (Cd Baby/Physical), il folk che viene da lontano
•13/07 - Fabio Curto: Rive, Volume 1 (Fonoprint)
•13/07 - Ringo Starr & His All Starr Band – Roma (Auditorium Parco della Musica) 11/07/2018
(altre »)
 
 Comunicati
•17/07 - Aprite i porti con Dobet Gnahore' e Sanba Parade a Villa Ada il 18 luglio
•14/07 - Claudia Gerini canta Califano con il Solis String Quartet alla Casa del Jazz
•13/07 - Villa Ada - Roma incontra il mondo, è la settimana di Little Steven
(altre »)
 
 Rumours
•17/07 - David Byrne torna in Italia con American Utopia World Tour
•15/07 - I Calibro 35 in concerto a Villa Ada con il loro nuovo disco Decade
•13/07 - Come nasce una canzone? Ce lo dice Marta Cagnola su Radio 24
(altre »)
Gossip
Pubblicato il 06/06/2018 alle 22:36:40
Rewoodstock, a Bondeno tornano gli anni '60
di Manuela Ippolito
Torna a Bondeno (Ferrara) "Rewoodstock",la manifestazione che riporta agli anni '60. Tanti concerti e iniziativa dall'8 al 10 giugno.

Torna a Bondeno (Ferrara) "Rewoodstock",la manifestazione che riporta agli anni '60. Tanti concerti e iniziativa dall'8 al 10 giugno.

"Rewoodstock" si svolgerà a Stellata di Bondeno.In occasione del revival di Woodstock, infatti, non solo storia ma anche esibizioni delle più affermate tribute band a livello nazionale e internazionale, e interviste ai gruppi emergenti del panorama rock, realizzate da Renato Marengo.

L’iniziativa è stata pensata per riproporre le atmosfere di allora: aree psichedeliche, campeggio anni Sessanta, street food americano, Hare Krishna, zone olistiche, mercato tematico, mostre di vinili, raduno di Maggiolini, di pullmini Volkswagen e di Harley & Davidson, biodanza, ufficio di reclutamento per il Vietnam, Yoga, aree meditazione e intrattenimento culturale.

“Queste giornate saranno una vera e propria rievocazione storica di quel magnifico concerto del 1969", ha spiegato l'organizzatore Andrea Moretti, "Il nostro obiettivo è ricreare quell’atmosfera tramite la componente musicale, che è il fulcro dell’evento. Chi entra nel festival deve fare un salto nel tempo e vivere e rivivere la filosofia di vita che c’era un tempo, ci saranno un sacco di elementi che aiuteranno a immergersi in quest’esperienza. Avremo anche delle persone che parteciperanno con i loro mezzi dell’epoca, raduno bikers locali e tante altre situazioni che lasceranno tutti a bocca aperta, ma soprattutto ci auguriamo di avere un pubblico, come quello dello scorso anno, che in maniera assolutamente spontanea e naturale si è conformato all’atmosfera dell’evento. Il tutto terminerà con un grandissimo abbraccio collettivo del popolo di Rewoodstock”.

Rewoodstock si svolgerà sulle rive del fiume Po, nel parco golenale della Rocca Possente di Bondeno. “Sono un ex musicista rockettaro, e queste esperienze di gioventù mi hanno consentito di rimanere legato al mondo della musica e dell’organizzazione di eventi", ha spiegato il direttore artistico Stefano Trentini, "Questa è per me una bellissima esperienza. Per quanto riguarda l’aspetto della presentazione abbiamo giocato lasciando un piede nel presente, facendo notare come il rock si sia evoluto, scegliendo Giulia Savi di Virgin Radio, e Renato Marengo che conosce tutto del mondo Woodstock degli anni 60”.

Sul palco alcune delle migliori cover band per ripercorrere lo spirito di quegli anni. Venerdì 8 giugno si esibiranno, tra gli altri, Paul Miles (tributo a Richie Havens), The Black (Jefferson Airplane) e The Rose (Janis Joplin). Sabato 9 giugno, invece, ci saranno i Men At The Doors (The Doors), i Motership (Led Zeppelin), i Substitues (The Who), Mizia & Mizia Blues Band (Ten Years After) e Abraxas (Santana). Domenica 10 giugno, invece, si esibiranno i Menlove (Beatles), The Sixty Beat (omaggio al beat italiano anni '60), Feelin' Joe (Joe Cocker) e John Campbell (Jimi Hendrix).




 Articolo letto 331 volte


Pagina stampabile