Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Mediaset pronta a portare sul canale 66 del digitale terrestre una sua radio
 

www.fanzine.net
 Interviste
•20/01 - Mario Iob: cantare e scrivere la salvezza e il dolore
•12/01 - Isabella Benaglia ci racconta i Thegiornalisti
•24/12 - Akroterion, ai confini delle tenebre.. partendo dallo storico black metal scandinavo
(altre »)
 
 Recensioni
•23/01 - Silent Kingdom Where Secrets Meet (Darknagar Records) – Suggestioni Prog balcaniche…
•22/01 - Keet & more - Overalls (Aloha dischi), una bomba di country folk da ballare
•22/01 - Taleia, il jazz elegante di Franco Finucci
(altre »)
 
 Comunicati
•23/01 - Teho Teardo in tour a gennaio con Music for Wilder Mann
•22/01 - Paolo Cavallone presenta a Rennes Metamorfosi d'amore
•19/01 - Il 24 Gennaio la pianista Cettina Donato in concerto all'Alexander Platz Jazz Club di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•22/01 - Giulio Casale presenta Inexorable in concerto al Teatro Arciliuto
•19/01 - Pubblicato il primo singolo di Roberto Zampaglione dal titolo Che Mi Separa da Te feat Lastanzadigreta.
•18/01 - I Negrita in uscita con la raccolta I Ragazzi Stanno Bene
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 07/06/2018 alle 15:51:43
Le delusioni d'amore sono amare, dure da far passare: Adel Tirant pubblica il singolo Un Homme Qui Me Plait Comme Toi ..
di Adele Griseldi
Venerdi' 1 Giugno pubblicato questo singolo, estratto dal disco d'esordio Adele e i suoi eroi, in uscita in Autunno per l'attiva etichetta Soter. Il cd prodotto artisticamente da Giovanni Block.

Venerdi' 1 Giugno pubblicato questo singolo, estratto dal disco d'esordio Adele e i suoi eroi, in uscita in Autunno per l'attiva etichetta Soter. Il cd prodotto artisticamente da Giovanni Block.

Vi è un messaggio su questo brano nato nel 2016, durante uno stage a cura di Tony Bungaro.... Le delusioni d’amore sono amare, dure da far passare... Ma guardandole con ironia e spirito vignettistico, tutto diventa più leggero...

Uno dei compiti dato da Bungaro come insegnante, è stato quello di sviluppare il testo di una canzone intorno a un tema da lui suggerito. Il tema era, per l’appunto un uomo che mi piace tanto.

Il brano ha una costruzione molto particolare, a partire dall’uso del francese che la cantantautrice spiega così ... Per me è un’esigenza naturale che nasce dai miei ascolti (da Gainsbourg a Piaf, da Trenet a Zaz…), nonché da un profondo amore per il suono di questa lingua e per la mia abitudine ad essa, essendo diventata negli anni un’interprete del repertorio Piaf...

Il testo (sul quale l’artista ha molto lavorato) si sposa a un’accattivante arrangiamento sixties, suggerito dalla passione dell’artista per i film e la musica del periodo. A contribuire alla qualità dell’arrangiamento c’è l’esperta mano del cantautore e compositore Giovanni Block, che ha saputo leggere la giusta atmosfera evocata e ricercata dall’artista.

L’uscita del singolo è accompagnata da un video, nato dalla collaborazione con il regista Umberto Petrocelli e girato in uno studio di posa a Trastevere. Le riprese sono state registrate da Valentina Pascarella e Paolo Testa. Nel video Adèl veste i panni di un’ammaliante sirena..

“Avevamo idea di fare un lavoro con la tecnica del green screen”, racconta l’artista, e prosegue “così mi sono messa a vedere video anni 80’ e tra questi mi ha colpito un video di Amanda Lear in cui compare vestita da sirena e da lì sono impazzita, perché mi sento da sempre una sirena essendo un po’ magica, un po’ marittimo-sicula, nonché un’ammaliatrice canora”.







 Articolo letto 675 volte


Pagina stampabile