Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
5 G: l'asta in corso a favore della telefonia, lontane le tv ...
 

www.fanzine.net
 Interviste
•03/09 - Firenze sogna del buon rock e noi ne parliamo con Elisa Giobbi e Sauro Chellini, quelli di FirenzeSuona.
•23/08 - Lorella Moretti e Luca Bechelli, quelli di Pippolatico Music, talent scout del Chianti fiorentino..
•18/08 - Dai Queen a Raffaella Carra’, partendo da Colle Val D’Elsa: il duo Daniela Lotti ed Ilaria Di Pasquale, assieme a Flavio Insinna ad Amatrice ..
(altre »)
 
 Recensioni
•17/09 - Elisa Sandrini - Come un tic tac - la magia acustica che rispetta i grandi autori italiani
•07/09 - Imagine Dragons, unica data in Italia, tra pioggia ed una bandiera Rainbow ..
•31/08 - Catanzaro, al Festival d'Autunno con EfeitoBrasil Trio tra la contagiosa allegria e la saudade brasiliana
(altre »)
 
 Comunicati
•18/09 - Una striscia di terra feconda dal 18 al 22 settembre a Roma con Musica Nuda, Danilo Rea e Stefano Benni
•18/09 - Teatro Palladium di Roma, presentata la nuova stagione
•18/09 - Il nostro caro Lucio, a Roma il 20 novembre viene presentato il libro di Donato Zoppo
(altre »)
 
 Rumours
•18/09 - Addio a Goran Kuzminac, autore di Ehi ci stai
•18/09 - Cypress Hill, tornano i pionieri dell'hip-hop con Crazy
•15/09 - Un omaggio al cinema muto, arte che tanto ama: Adel Tirant ed il singolo September, con un bel videoclip ..
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 10/07/2018 alle 18:02:10
Timothy Cavicchini & Ostetrika Gamberini - Nudi e perpendicolari (K1 Records)
di Gianni Della Cioppa
In questi tempi di finto rap e cantautori indie celebrati che nessuno conosce, se esiste una via al rock italiano e' nelle mani di Timothy e della truppa Ostetrika Gamberini. Energia e melodia convivono per un album che e' un gioiello.

In questi tempi di finto rap e cantautori indie celebrati che nessuno conosce, se esiste una via al rock italiano e' nelle mani di Timothy e della truppa Ostetrika Gamberini. Energia e melodia convivono per un album che e' un gioiello.

Chiariamo subito che questo è un album bellissimo, non c’è una sola canzone, delle undici in scaletta, che non sia coinvolgente, ben scritta (non mancano le firme esterne), suonata ed arrangiata con gusto da una band di grandi musicisti, e su cui Timothy non regali una prestazione vocale eccellente, sempre con un gusto personale. Forse a Timothy Cavicchini in troppi non perdonano il passaggio al talent “The Voice”, edizione di esordio nel 2013, dove si è piazzato secondo con la squadra di Piero Pelù, dimenticando le sue battaglie da leone per difendere in trasmissione il nome del rock, in una programma dal taglio pop.

Il trittico iniziale è esplosivo: “Ti rubo gli occhi”, “Maschera”, “All’infinito”, poi “Senza se” con un ritornello irresistibile che Timothy canta con sincero trasporto, il rock dal taglio americabno di “Mondo Hotel”, la grintosa “Kattivo” con echi di grunge, il singolo “Nudi e perpendicolari”, la malinconica “Ti troverò” (in radio un brano così farebbe strage), sono le mie preferite, ma domani potrebbero cambiare, perché ogni pezzo ha un mood che seduce al primo ascolto e resiste nel tempo.

Senza mezze misure mi prendo la responsabilità di ciò che scrivo: un disco con questa freschezza, dove ogni brano è possibile hit, Vasco Rossi, Gianluca Grignani e Francesco Renga, per stare nel medesimo taglio stilistico, non lo propongono da anni. Quindi adesso tocca a voi: se amate il rock che flirta con il pop, questo è il disco che dovete assolutamente ascoltare.

E se Timothy e gli Ostetrika capitano dalle vostre parti, non esitate un attimo, in concerto sono un portento, due ore di divertimento assicurato.






 Articolo letto 2968 volte


Pagina stampabile