Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
5 G: l'asta in corso a favore della telefonia, lontane le tv ...
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/10 - Toquinho: L'Italia è la mia seconda patria
•08/10 - L'incontro con il folk singer Luigi Grechi, tra Ferlinghetti e la fake news su Joan Baez ..
•04/10 - Il tempo giusto di Simona
(altre »)
 
 Recensioni
•17/10 - Valente - Il blu di ieri - la new wave alla massima potenza
•17/10 - Claudio Baglioni – Firenze 16 Ottobre 2018, primo concerto del tour di Al Centro, un mercatino democratico di sogni e di canzoni
•16/10 - Mr Everett - Umanimal (Grifo Dischi) elettronica internazionale ed ItPop ..
(altre »)
 
 Comunicati
•20/10 - Il 26 Ottobre esce Patty Pravo Live con brani da due suoi recenti concerti al Teatro La Fenice di Venezia ed al Teatro Romano di Verona
•19/10 - Achille Lauro, Cosmo, Miss Keta, Nitro e Takagi & Ketra ospiti di Mara Maionchi su Billboard Italia / Sky Uno
•18/10 - Federica Carta e Maggie & Bianca il 20 e 21 ottobre a Roma per il Rai Ragazzi Village
(altre »)
 
 Rumours
•19/10 - Alessio Bernabei sabato 20 ottobre a Gulp Music (Rai Gulp)
•18/10 - Nasce MIA, il network concreto della Musica Indipendente per creare valore insieme
•18/10 - Backliner su Riccardo Sinigallia apre la 13esima Festa del Cinema di Roma
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 20/07/2018 alle 16:58:16
I Racconti delle Nebbie: Benvegnu' e Ciuferri a Largo Venue e Radio Citta' Aperta
di Alessandro Sgritta
Doppio appuntamento romano con I Racconti delle Nebbie di Paolo Benvegnu' e Nicholas Ciuferri: il 20 luglio alle ore 20 a Largo Venue e il 21 luglio alle ore 13 Living Room nella sede storica di Radio Citta' Aperta.

Doppio appuntamento romano con "I Racconti delle Nebbie" di Paolo Benvegnù e Nicholas Ciuferri (nella foto): venerdì 20 luglio alle ore 20 a Largo Venue e sabato 21 luglio alle ore 13 "Living Room" nella sede storica di Radio Città Aperta, che vuole lanciare la nuova associazione sul web e il suo palinsesto con una serie di appuntamenti live che coinvolgono anche gli ascoltatori.

“I Racconti delle Nebbie”: le canzoni di Paolo Benvegnù e le narrazioni di Nicholas Ciuferri si intersecano e si mescolano per dare vita, per dare fuoco, per dare amore, per esplorare le brume degli oceani e le rugiade del primo mattino ai margini dei fiumi. Un percorso di musica e parole sugli uomini, sulle cose sulla relazione tra Noi e l'Altro.

Sul palco si alternano alle canzoni di Paolo Benvegnù dei brani scritti, letti/recitati dall'autore Nicholas Ciuferri. Durante la lettura/interpretazione dei racconti (che spaziano dal grottesco al surreale al poetico) c'è il commento sonoro del fondatore degli Scisma che per l'occasione diviene uno strumentista con un sapore ambient/post rock. I racconti partono o finiscono con le canzoni in un gioco di rimandi di specchi.

Nicholas Ciuferri è un autore, professore e agitatore culturale italiano; dopo un periodo di ricerca all'estero, nel 2016 esce il suo primo volume "A/traverso. Franco 'Bifo' Berardi in movimento" sui moti di protesta del secondo Novecento italiano con particolare attenzione al movimento autonomo creativo bolognese. Nel corso degli anni scrive per diverse testate giornalistiche e accademiche. Nella primavera 2018 esce la sua prima raccolta di racconti, "Alberi". Attualmente è impegnato nella stesura del suo primo romanzo insieme a Paolo Benvegnù.

Paolo Benvegnù è stato il chitarrista-cantante fondatore degli Scisma, imprescindibile gruppo alternative-rock italiano ormai sciolto, con cui ha registrato, prodotto e composto tre dischi su etichetta Parlophone-EMI. Dal 1996 al 2000 la band gardesana è stata vincitrice di Arezzo Wave e ha svolto centinaia di concerti in Italia e in Europa.
Dopo lo scioglimento degli Scisma, Benvegnù si trasferisce a Firenze per collaborare con Marco Parente con cui tiene diversi concerti e registra l’album dell’artista fiorentino "Trasparente", uscito per Mescal/Sony.

Paolo Benvegnù diventa anche uno dei quattro cantanti del "Presepe Vivente (cantante)", spettacolo di e con David Riondino e Stefano Bollani. Instaurato presto un forte legame con tutta la scena artistica contemporanea di Firenze, Benvegnù costruisce un proprio studio di registrazione a Prato, e parallelamente alla nuova carriera solista, inizia quella di produttore artistico con tantissimi album lavorati, tra i quali Perturbazione, Terje Nordgarden e Brychan.

Tra il 2006 ed il 2007 c’è il coinvolgimento di Paolo come artista e come produttore nel disco "Cime Domestiche" (RadioFandango/Edel): una riuscita reinterpretazione di brani folk del Trentino in compagnia di Petra Magoni e Ares Tavolazzi.
Ad ottobre 2007 Paolo Benvegnù da alle stampe un nuovo EP sulla propria nuovissima etichetta La Pioggia Dischi, intitolato "14-19", accompagnato dal singolo "La Distanza" e da un inusuale tour composto da 3 show diversi in 3 città. Il disco raccoglie ovunque ottime recensioni e crea grande attesa per il nuovo album "Le Labbra", che esce a febbraio 2008 con distribuzione Venus. L’album viene accolto immediatamente come uno dei migliori dischi italiani degli ultimi anni e viene accompagnato dal singolo "Il Nemico". Nel 2008 pubblica con Marco Parente l’album omonimo del progetto Proiettili buoni. Nel 2009 partecipa al progetto "Il paese è reale" ed al relativo disco Afterhours presentano: Il paese è reale (19 artisti per un paese migliore?), voluto da Manuel Agnelli degli Afterhours per sostenere e promuovere le realtà indie rock della scena underground italiana, con il brano Io e il mio amore. Nello stesso anno la sua "Il mare verticale" viene ricantata prima da Marina Rei, e poi da Giusy Ferreri per i rispettivi album: Musa e Fotografie.

Il 3 aprile esce il nuovo EP intitolato "500" e lanciato dal singolo "Nel silenzio", prodotto da Fabrizio Barbacci (Ligabue, Roy Paci) ed il tour porta Paolo al Primo Maggio a Roma, sul main stage di Italia Wave per poi concludersi nel dicembre 2009 al Circolo degli Artisti di Roma con "Dissolution", un memorabile concerto con una formazione allargata con archi e fiati che diventa un disco live, pubblicato nel giugno del 2010 e che ha dato luogo a un fortunato tour nazionale di oltre venti date nelle principali città italiane.

Nel 2011 il suo disco "Hermann" si classifica secondo alle Targhe Tenco, nella categoria miglior disco in assoluto dell’anno. Nell’ottobre 2014 esce Earth Hotel per l’etichetta Woodworm, distribuito da Audioglobe.
Nel 2015 pubblica, con gli Scisma, l’EP di inediti "Mr.Newman" (Woodworm Label), a cui segue un minitour di quattro date, tutte sold out. Il 3 marzo 2017 esce il suo nuovo disco, "H3+".

Sabato 21 luglio si terrà, nella storica sede di Radio Città Aperta in via di Casal Bruciato 31, un’esibizione dal vivo sospesa tra musica e narrazioni, “I Racconti delle Nebbie”, ad opera di Paolo Benvegnù e Nicholas Ciuferri.
Il live set inizierà alle ore 13 e, visto lo spazio limitato a disposizione, per partecipare occorre mandare una mail all’indirizzo segreteria@radiocittaperta.it indicando nome, cognome e numero telefonico. Il prezzo d'ingresso è di 5 euro (per sottoscrizione), all’interno sarà a disposizione anche un buffet offerto dagli speaker.

La nuova www.radiocittaperta.it, gestita direttamente dai propri speaker che hanno fondato l'associazione “Dissociazione”, ha iniziato un nuovo ciclo, prendendo in consegna i quarant'anni di storia dell'emittente per traghettarla verso il futuro digitale. Senza mai smarrire i suoi valori di libertà di espressione ed indipendenza, sempre più decisivi contro le logiche omologanti dei grandi network commerciali. #RCAesiste e rilancia il suo palinsesto, forte della propria storia e della sua importanza ancora più marcata, in questi tempi di “tossicità” dell’informazione e di appiattimento culturale. Ma la nuova RCA non è solamente una radio. Parallelamente alla trasmissione on line, con un palinsesto completo, integrato da nuovi innesti ed una programmazione in diretta tutto il giorno, rimane come sempre fisicamente presente sul suo territorio.
Per questo la radio vuole coinvolgere i suoi ascoltatori in una serie di eventi: da quelli dedicati ai temi sociali (ad esempio “Volume Zero”, lo scorso 1° luglio all’Ex Dogana, per sensibilizzare la comunità al mondo dei non udenti; o il convegno sul disagio sociale all’Università Sapienza) ai corsi come quello per insegnare l'uso di Ableton, che verrà attivato ad ottobre; fino alle feste e agli appuntamenti con la musica live.
Una radio liquida, quindi, che si adatta ai tempi mantenendo come attributi principali quelli che hanno da sempre caratterizzato la bellezza e la longevità di questo mezzo di comunicazione: libertà e curiosità.

Facebook: www.facebook.com/RadioCittaAperta/
Instagram: www.instagram.com/radiocittaperta/

I racconti delle nebbie: Nicholas Ciuferri & Paolo Benvegnù

Venerdì 20 luglio ore 20
Largo venue - Via Biordo Michelotti 2 (Roma)
Ingresso 5 euro

Sabato 21 luglio ore 13
LIVING ROOM
Radio Città Aperta
via di Casal Bruciato, 31 (Roma)
Ingresso a sottoscrizione: 5 euro
Info e prenotazioni: segreteria@radiocittaperta.it




 Articolo letto 442 volte


Pagina stampabile