Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Il crollo di Twitter e Facebook: speculazione commerciale o ritorno ai rapporti umani reali?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•15/08 - I Secondamarea presentano Slow in Agritour 2018
•09/08 - Santino il Precario sta proprio messo male, ma il videoclip del suo brano Vieni nella Daunia invece e' messo bene ...
•03/08 - Intervista ai Zizzania, rock band siciliana con i numeri per andare lontano
(altre »)
 
 Recensioni
•02/08 - Matteo Perifano - Uomo Europeo l'omaggio a Battiato, Branduardi e alla musica da camera
•02/08 - “Misantropi felici” è il nuovo video dei Pennelli di Vermeer
•31/07 - Zizzania - Eclissi (Vrec, 2018) Rock classico che diventa moderno
(altre »)
 
 Comunicati
•15/08 - Ariano Folkfestival dal 15 al 19 agosto con Bandabardo' e Calypso Rose
•10/08 - Kaiju: Smile Upon The Sea è il primo video estratto dall'omonimo album della band.
•08/08 - Radio Lausberg con Erriquez nel singolo Paraculo Caterì
(altre »)
 
 Rumours
•15/08 - Il Be Quiet di Giovanni Block approda su Rai Due, giovedì 16 agosto alle 23’50
•10/08 - Edoardo Bennato in concerto a Vulci, unica data nel Lazio
•08/08 - La giuria del Concorso Nazionale di Composizione Francesco Agnello presieduta anche quest'anno da Ennio Morricone
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 07/08/2018 alle 13:04:15
Beat Festival: dal 24 Agosto la quarta edizione con Motta, Ministri, Canova ed i Sum 41
di Beatrice Bonato
rriva alla quarta edizione il Beat Festival di Empoli che nei giorni 24, 25, 26, 30 e 31 agosto accoglierà il meglio della musica indie rock italiana oltre ai paladini del punk rock d’oltreoceano i Sum 41.

Arriva alla quarta edizione il Beat Festival di Empoli che nei giorni 24, 25, 26, 30 e 31 agosto accoglierà il meglio della musica indie rock italiana oltre ai paladini del punk rock d’oltreoceano i Sum 41.

Il Beat Festival, sull’onda delle oltre 100.000 persone transitate nella scorsa edizione si conferma come uno dei festival più innovativi nel panorama nazionale grazie alla magnifica location del Parco di Serravalle che consente un evento immerso nella natura e nella musica all’aperto. Gli ingredienti base di una ricetta vincente sono sempre: grande musica live (main stage e 2 palchi collaterali), DJ Set, street food, birre artigianali, sport e divertimento ad Empoli, nel cuore della Toscana. 5 giorni nel complesso ricche di iniziative a partire dalle 17:00 fino alle 2 di notte.

MAIN STAGE / Ancora una volta il piatto forte del Festival sarà la musica sul main stage che vedrà in scena numerosi protagonisti. L’apertura del Festival sarà affidata venerdì 24 agosto ai Ministri freschi di pubblicazione del quarto album in studio “Fidatevi” che li ha consolidati come una vera realtà rock italiana con sempre più fan. Il trio formato da Davide Autelitano (voce/basso), Federico Dragogna (chitarre) e Michele Esposito (batteria) promette uno show da non perdere. In apertura la band toscana rivelazione dei Siberia: il loro nuovo album “Si vuole scappare”, il secondo del quartetto, propone un pop cantautore con venature new wave. Inizieranno la serata i fiorentini Il Colle con il loro “#arnopop. Inizio concerti ore 20:00, ingresso 12€. Sabato 25 agosto andrà in scena nell’unica data toscana dell’estate il concerto di Motta: l’ex voce dei Criminal Jokers ha pubblicato il secondo album solista “Vivere o morire” entrato subito nella Top5 dei dischi italiani più venduti seguito da pochi concerti evento in Italia. L’artista livornese, già vincitore all’esordio della Targa Tenco miglior Opera Prima con i suoi brani, tra cui l’ultimo singolo “La nostra ultima canzone”, incanterà il pubblico. Ad aprire il concerto l’artista milanese giramondo Jack Jaselli ed il cantautore toscano Federico Biagetti. Inizio concerti ore 20:00, ingresso 20€.
Domenica 26 agosto il palco sarà tutto per Cosmo, con il suo show tra pop ed elettronica sull’onda lunga del suo terzo album “Cosmotronic”. Non mancheranno le sue hit con oltre 4 milioni di streaming ciascuna come “Sei la mia città o “L’ultima festa”. Opening act ufficiale affidato al cantautore Postino che presenta le sue hit che hanno spopolato su Spotify. Inizio concerti ore 20:00, ingresso 16-18€.
Dopo qualche giorno di pausa il festival riprende giovedì 30 agosto con il grande concerto dei Sum 41: la punk rock band canadese guidata da Deryck Whibley continua a girare il mondo portando i loro riff chitarristici e coinvolgenti a far saltare il pubblico grazie ai loro singoli più famosi come “In Too Deep” o “Fat Lip”. Sulle stesse onde sonore, per un vero e proprio giorno di punk scatenato, i texani Waterparks, gli italianissimi T.F.V. da Reggio Emilia che presenteranno il loro nuovo singolo “America”. Sound più pop per gli australiani The Faim che apriranno la serata. Inizio concerti ore 19:00, ingresso 30€. Chiusura del Festival venerdì 31 agosto affidata ad un’altra band promessa della musica italiana: i Canova. Il gruppo milanese con un solo album “Avete ragione tutti” ha messo d’accordo pubblico e critica: pop sincero che li ha portati a girare tutta la penisola. Prima di loro gli Eugenio in Via Di Gioia, i Viito ed i Telestar a completare una line-up ricchissima. Inizio concerti ore 19:30, ingresso 12-14€.

La musica al Beat Festival non è solo Main Stage ma anche il Palco Orme Radio (ingresso libero) che quest'anno sarà un vero e proprio laboratorio musicale e artistico che coinvolgerà numerosi soggetti con musica dal vivo, Dj set, etc. Saranno presenti band come Giulio Wilson, Maniscalco Maldestro, Radio Lausberg, Marco Calliari, Dollaro d’onore, Zizzania, Kerouac e molti altri.

Altra location per la musica sarà la Jump Rock Arena con decine di gruppi si esibiranno dal pomeriggio a tarda notte, band emergenti, locali ma anche provenienti da tutta Italia. Insieme per una sorta di grande live che durerà 5 giorni. 

NOVITÀ / La quarta edizione del Beat Festival si arricchisce di una nuova straordinaria area. All’interno del parco di Serravalle infatti, uno spazio sarà dedicata all’arte e alle emozioni del circo MagdaClan. Per tutti i giorni del festival saranno in programma due imperdibili show, alle 20.30 e alle 23 all’interno del tendone del Magdaclan (ingresso 12€, 8€ per ragazzi da 5 a 12 anni e gratuito per i minori di 5 anni). La nuova edizione sancisce la partnership con Il Mercantile, un market di handmade e vintage tra i più apprezzati in Italia. Altra novità lo skate park, un’area dove praticare lo skateboard con musica hip-hop e un’attitudine street. Confermata l’area sportiva con decine di associazioni sportive che si esibiranno sul prato del parco di Serravalle. Dalla danza alla pallavolo, dal judo fino al calcio. Beat si trasformerà in una grande arena dedicata a grandi e piccini che vorranno prendere contatto con gli sport, osservare le esibizioni o partecipare direttamente sotto la guida di esperti istruttori.
Non mancherà la grande area food con le numerose proposte dello street food e le innumerevoli birrerie artigianali con i loro prodotti.

Beat Festival è organizzato dall’Associazione Beat 15, con la collaborazione, il supporto e il patrocinio del Comune di Empoli e della Regione Toscana.





 Articolo letto 278 volte


Pagina stampabile