Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•20/02 - Gwyn Ashton Solo Elektro (autoproduzione) – Quando hai una chitarra in mano…
•18/02 - Progetto Panico: Universo n.6
•18/02 - Earth to Ashes Earth to Ashes (autoproduzione) – Una bella rinconferma…
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caba#Lo.Co & Cinici Sapori, rassegna di cabaret musicale al Circolo Arci di Osnago dal 23 Febbraio al 13 Aprile 2019
•18/02 - Jova Beach Party, attivato il tavolo tecnico tra Guardia Costiera e WWF
•18/02 - AIR - Artisti in Residenza il 18 febbraio all'Auditorium di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/02 - Tufello World Festival: il 22 Febbraio concerto di Ousmane Coulibaly
•18/02 - Mahmood vince anche il Festival della stampa e del media
•18/02 - La tribute band sui Nirvana piu' famosa negli States a Marzo in tour in Italia
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 17/09/2018 alle 17:20:13
Elisa Sandrini - Come un tic tac - la magia acustica che rispetta i grandi autori italiani
di Silvio Mancinelli
Elisa Sandrini ci presenza il suo “ Come un tic tac”. Nove tracce che hanno per oggetto ovviamente il tempo, il suo scandire, il presente e il futuro. Un tema se vogliamo un po' alla Battiato.

Tornare a scrivere dopo le mie vacanze più lunghe di sempre non è facile, bisogna riprendere ritmo. Con un arretrato un po' pesante alle spalle ( non me ne vogliano i nostri lettori, ma sono giustificato come vedrete dal link alla fine dell'articolo) riprendo in maniera soft, e lo faccio con Elisa Sandrini e il suo “ Come un tic tac”.

Sono nove tracce che hanno per oggetto ovviamente il tempo, il suo scandire, il presente e il futuro. Un tema se vogliamo un po' alla Battiato, molto riflessivo come è l'atmosfera che circonda quasi tutto il disco.

Infatti la stessa autrice conferma di aver cercato di ricreare una atmosfera onirica e riflessiva. È come se De Andrè, riscoprendo il dialetto genovese, duettasse, all'interno di una chiesa, con Fossati e Branduardi.

Il tutto in maniera acustica e con cori che possiamo definire “gregoriani” anche se poi in “Con le mani senza Terra”, Elisa cerca qualcosa di diverso, cosa che non gli riesce benissimo. Più che nel pop l'ambiente giusto per la Sandrini è sicuramente quello più acustico, un po' come le nuove cantautrici che si ascoltano attualmente.

Quello è il suo mondo naturale, sconfinare in quello, significherebbe confondersi con le reginette italiane del pop senza anima. Elisa Sandrini è destinata a qualcosa di più grande.

La tracklist

1. Anima
2. Anime nere
3. Il tempo parla
4. Come un tic tac
5. Con le mani senza Terra
6. Il colore del merito
7. Uguale a te
8. Lejos de ti
9. Arcobaleno





 Articolo letto 1720 volte


Pagina stampabile