Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•16/02 - Randevu - Omonimo (Bassa Fedeltà rec.), la rivoluzione dolce del rock continua
•16/02 - Dogmate Dual (Music Up Records Studio/Murdher Records/Riccardo Rosini Management) – A noi interessa menare…
•15/02 - No regrets - Frances P tra soul e R&B con un pensiero a Janis Joplin
(altre »)
 
 Comunicati
•16/02 - I Sudoku Killer di Caterina Palazzi presentano Asperger al Klang di Roma
•14/02 - Gli Uncledog tornano con Passion Obsession
•14/02 - Pierdavide Carone e Dear Jack sabato 16 febbraio a Gulp Music
(altre »)
 
 Rumours
•14/02 - Einar, il 15 febbraio esce Parole Nuove
•14/02 - I milanesi Thema in gara al Festival Internacional de la Canción de San Francisco in Cile
•14/02 - Superstar, il nuovo brano di Clara Marvulli ossia Clara Marv, produzione griffata Honiro Ent ..
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 21/09/2018 alle 10:33:28
Esterina - Canzoni per essere umani (Pippola music) il rock decantato nelle varie definizioni
di Silvio Mancinelli
Il gruppo toscano degli Esterina pubblica il suo nuovo lavoro, il quarto per la precisione, “Canzoni per esseri umani”, composto da otto canzoni, ed è la prova della buona salute del gruppo.

Il gruppo toscano degli Esterina pubblica il suo nuovo lavoro, il quarto per la precisione, “Canzoni per esseri umani”, composto da otto canzoni, ed è la prova della buona salute del gruppo.

Per chi non conoscesse gli Esterina, possiamo dire che i ragazzi hanno già lavorato con ottimi produttori i quali hanno collaborato con Vasco, i Prozac e i Marlene e nel 2016 hanno vinto il Premio Ciampi per la miglior cover.

Un album molto veloce (36 minuti) che da un pop molto aperto (“Cometa”), si avvicina un po' al post rock, ma in realtà in “Canzoni per esseri umani” si parte dal rock per arrivare a vari generi simili di derivazione rock. È forse un album un po' retrò, considerando quale è la direzione attuale della musica in generale, ma rimanere nel proprio alveare sonoro li legittima e non li fa sfigurare.

“Si che lo merita” è la mia canzone preferita del disco, insieme a “Cometa”, canzoni diverse che mostrano le qualità del gruppo.

La tracklist

1) Chiamarsi
2) Santo amore degli abissi
3) Meraviglia normale
4) Cometa
5) Te e io
6) Si che lo merita
7) Più di me
8) Esterno notte






 Articolo letto 1654 volte


Pagina stampabile