Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•03/12 - Opera Oscura: romanticismo (metal) progressivo.
•01/12 - Con gli Ancestral andiamo alla ricerca del Maestro del Fato…
•29/11 - Sergio Secondiano Sacchi presenta Vent'anni di Sessantotto e parla del Premio Tenco e della canzone d'autore
(altre »)
 
 Recensioni
•09/12 - Grandi insegne il grande allibratore - Ad oggi mancano, parlare del persona in maniera originale
•08/12 - Francesco Sbraccia - Etimologia (Genziana dischi), il cantautorato tra le montagne dell'Abruzzo
•07/12 - Afraka' Rock Festival, Osanna e Vittorio De Scalzi rendono tributo a Bacalov con un grande concerto
(altre »)
 
 Comunicati
•07/12 - Galeffi sabato 8 dicembre a Gulp Music (Rai Gulp)
•05/12 - Afraka' Rock Festival, tributo a Luis Bacalov con gli Osanna e Vittorio De Scalzi
•05/12 - Kaufman e Galeffi presentano Malati D'amore
(altre »)
 
 Rumours
•09/12 - Tragedia di Ancona, appello di Assomusica
•08/12 - Premio Ciampi 2018 a Livorno la serata finale con De Sio e Vecchioni
•06/12 - La Siae favorevole al biglietto nominativo ai concerti
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 01/10/2018 alle 16:22:17
Addio a Stelvio Cipriani, compositore di Anonimo Veneziano
di Manuela Ippolito Giardi
E' morto, all'eta' di 81 anni Stelvio Cipriani, musicista e compositore di tantissime colonne sonore cinematografiche di successo, molte con Enrico Maria Salerno.

E' morto, all'eta' di 81 anni Stelvio Cipriani, musicista e compositore di tantissime colonne sonore cinematografiche di successo, molte con Enrico Maria Salerno.

Nel Dicembre 2017 era stato colpito da un'ischemia.

Nato a Roma, consegue il diploma in pianoforte e composizione musicale presso il Conservatorio Santa Cecilia. Dopo alcuni anni si trasferisce per un breve periodo negli Stati Uniti per perfezionarsi nella musica jazz. Ritornato in Italia inizia a comporre musica da film (specialmente per film polizieschi) e negli anni Settanta diventa il compositore più' richiesto nel campo delle colonne sonore cinematografiche.

Gli danno una notevole popolarità le musiche per Anonimo veneziano e La polizia ringrazia.





 Articolo letto 1044 volte


Pagina stampabile