Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•16/02 - Randevu - Omonimo (Bassa Fedeltà rec.), la rivoluzione dolce del rock continua
•16/02 - Dogmate Dual (Music Up Records Studio/Murdher Records/Riccardo Rosini Management) – A noi interessa menare…
•15/02 - No regrets - Frances P tra soul e R&B con un pensiero a Janis Joplin
(altre »)
 
 Comunicati
•16/02 - I Sudoku Killer di Caterina Palazzi presentano Asperger al Klang di Roma
•14/02 - Gli Uncledog tornano con Passion Obsession
•14/02 - Pierdavide Carone e Dear Jack sabato 16 febbraio a Gulp Music
(altre »)
 
 Rumours
•14/02 - Einar, il 15 febbraio esce Parole Nuove
•14/02 - I milanesi Thema in gara al Festival Internacional de la Canción de San Francisco in Cile
•14/02 - Superstar, il nuovo brano di Clara Marvulli ossia Clara Marv, produzione griffata Honiro Ent ..
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 04/10/2018 alle 18:55:49
Il Diluvio - Frail skies - il suono dream per far sognare con le emozioni
di Silvio Mancinelli
Non male questo secondo ep dei Diluvio, nel quale le emozioni e il dream pop si innestano in contesto generale di musica un po' retro'. Amano Interpol e Local Native, ma sembrano vicini a Cranberries e Radiohead.

Non male questo secondo ep dei Diluvio, nel quale le emozioni e il dream pop si innestano in contesto generale di musica un po' retro'. Amano Interpol e Local Native, ma sembrano vicini a Cranberries e Radiohead.

I Diluvio sono una band bresciana nata nel 2016 ed è composta da Alessandro Serioli, Simone Bettinzoli, Omar Khrisat e Piero Bassini). Dopo il primo Ep omonimo, questo disco, composto da ben cinque canzoni, punta ad una definizione del suono abbastanza precisa.

Siamo un po' negli anni 90 e un po' nell'ambito dell'ondata dream attuale, però, mentre i nostri amici parlano di Interpol o di Local Native, io qui ci vedo più i Radiohead elettrici sicuramente, ma anche i suoni puliti dei Cranberries per arrivare fino ai Beach House, ma non noiosi come loro.

Frail skies è un disco internazionale nel quale si evince l'attenzione per cosa succede nel rock nel mondo da parte dei ragazzi bresciani. Sono sicuramente da seguire aspettando un disco più completo e, perchè no, una canzone che faccia da traino al futuro lavoro.

La tracklist:
1) Collapsing Walls
2) Avoid the worst
3) Snowflakes
4) Routes
5) No hill to climb







 Articolo letto 1690 volte


Pagina stampabile