Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•20/02 - Gwyn Ashton Solo Elektro (autoproduzione) – Quando hai una chitarra in mano…
•18/02 - Progetto Panico: Universo n.6
•18/02 - Earth to Ashes Earth to Ashes (autoproduzione) – Una bella rinconferma…
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caba#Lo.Co & Cinici Sapori, rassegna di cabaret musicale al Circolo Arci di Osnago dal 23 Febbraio al 13 Aprile 2019
•18/02 - Jova Beach Party, attivato il tavolo tecnico tra Guardia Costiera e WWF
•18/02 - AIR - Artisti in Residenza il 18 febbraio all'Auditorium di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/02 - Tufello World Festival: il 22 Febbraio concerto di Ousmane Coulibaly
•18/02 - Mahmood vince anche il Festival della stampa e del media
•18/02 - La tribute band sui Nirvana piu' famosa negli States a Marzo in tour in Italia
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 04/10/2018 alle 23:16:31
Malcky G firma per Universal Music
di Manuela Ippolito Giardi
Universal Music Italy ha siglato un contratto discografico sottoscritto dal Manager Cristiano Magaletti e dal Presidente della major Alessandro Massara per due album su etichetta Virgin Records

Universal Music Italy ha siglato un contratto discografico sottoscritto dal Manager Cristiano Magaletti e dal Presidente della major Alessandro Massara per due album su etichetta Virgin Records (della capogruppo Universal diretta da Mario Sala) con Malcky G (Malcolm Reeves A.K.A), enfant prodige del rap.

Quindici anni, italo-americano, figlio d’arte: il papà, ballerino internazionale, Mohamed Reeves, nativo del South Bronx, cugino di Africa Bambata ha lavorato con Michael Jackson ed è un ex membro della Rock Steady Crew e Magnificient Four; la mamma, italiana, Nadia Fullin, imprenditrice nota nel mondo della moda (ha fondato con il papà di Malcolm il brand UpTown Nights) e degli eventi.

Sono loro ad aver assecondato la passione di Malcky e ad avere una grande influenza nello sviluppo creativo del giovane TrapAutore che già a soli 6 anni scriveva e interpretava i suoi pezzi.

Malcky G noto nel mondo dell’Hip Hop ha già lavorato con artisti come: Reggie Mills, J. Stash, Mitch Mula e Sick Luke e ha suscitato l’interesse di grandi nomi del Rap come Fabri Fibra, Gue Pequeno, Ghali, Sfera Ebbasta e DPG.

Nella foto, da sinistra a destra: Cristiano Magaletti, manager dell'artista, Malcky G, Alessandro Massara Presidente della major e Mario Sala, Direttore di Virgin Records.






 Articolo letto 1499 volte


Pagina stampabile